Cultura di Houli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Civiltà neolitiche in Cina.

La cultura di Houli (cinese: 后李文化; pinyin: Hòulǐ wénhuà, 6500 a.C.-5500 a.C.[1] fu una cultura neolitica diffusasi nella provincia dello Shandong, in Cina.

La cultura di Houli fu seguita dalla cultura di Beixin.

Insediamento[modifica | modifica sorgente]

L'insediamento tipo della cultura Houli fu scoperto nel distretto di Linzi e sottoposto a scavi fra il 1989 e il 1990.[2]
Oltre a Linzi, resti di insediamenti Houli sono stati rinvenuti nel basso Fiume Giallo a Xihe Zhangqiou (Sancun Longshan) e Xiaojingshan. Tali insediamenti presentano abitazioni squadrate, parzialmente interrate, in aree rettangolari di 30-40 metri quadrati[3]. In questi insediamenti oltre alle abitazioni, sono stati rinvenuti luoghi di sepoltura, pozzi, attrezzi e vasellame, soprattutto terracotta grezza, terracotta rossa hóngtáo (红陶) e alcuni pezzi di terracotta nera lucida hēitáo (黑陶).[4]

Stile di vita[modifica | modifica sorgente]

Prove di una forma primitiva di coltivazione del riso nel bacino del Fiume Giallo sono state rinvenute nei grani fossili di Jinan, nello Shandong, e attraverso il metodo del radiocarbonio e la spettrometria di massa sono stati datati intorno al 7050±80 a.C. Resti di miglio sono stati rinvenuti anche nel sito di Yuezhuang.[5] L'agricoltura e l'allevamento di animali erano già praticati (ritrovamenti archeologici testimoniano primitive forme di allevamento di cani e maiali), anche se la caccia, la pesca e la raccolta continuavano ad essere le attività principali delle popolazioni della cultura di Houli.[6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Liu Li,The Chinese Neolithic: Trajectories to Early States, pp.193
  2. ^ Jiqing Highway Cultural Features work team: Shandong's Houli site 1st & 2nd excavation bulletin. Archaeology, 1992(1-1); Shandong's Houli site 3rd & 4th excavation bulletin. Archaeology, 1994(2)
  3. ^ Ren Shinan: The Several Major Achievements in Early Neolithic China, ca. 5000 BC
  4. ^ 后李文化遗址, Hòulǐ wénhuà yízhǐ (Siti della cultura Houli)
  5. ^ Crawford, G. W., X. Chen, e J. Wang Houli: Culture Rice from the Yuezhuang Site, Jinan. Kaogu [Archaeology] 3:247-251, 2006 (in cinese).
  6. ^ 后李文化的发现与分布 Hòulǐ wénhuà de fāxiàn yǔ fēnbù Sulla scoperta dei siti della cultura Houli

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Allan, Sarah (cur.), The Formation of Chinese Civilization: An Archaeological Perspective, ISBN 0-300-09382-9
  • Liu, Li. The Chinese Neolithic: Trajectories to Early States, ISBN 0-521-81184-8

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]