Cultura alta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La cultura alta o d'élite include i prodotti culturali di valore estetico, che una società considera nel loro insieme come arte.[1] Nell'uso popolare, il termine cultura alta identifica la cultura di una classe sociale elevata (un'aristocrazia o un'intelligencija) e il depositario di conoscenze e tradizioni di una società (ad es. il folclore), trascendendo il sistema di classi sociali della stessa società. Sociologicamente, il termine è opposto alla cultura bassa, la cultura popolare caratteristica dei contesti peggio educati (le masse).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Williams, Raymond. Keywords: A Vocabulary of Culture and Society (1983) Rev. Ed. p. 92.