Croce della Giornata mondiale della gioventù

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La croce della Giornata mondiale della gioventù è un crocifisso ligneo, realizzato su commissione di papa Giovanni Paolo II in occasione del Giubileo dei Giovani 1984. È considerata dai giovani cattolici il simbolo che lega idealmente le città che ospitano le giornate mondiali della gioventù. La croce porta sopra il pannello principale gli adesivi con date, luoghi e temi delle GMG passate.

Viene chiamata in vari nomi: Croce dell'Anno Santo, Croce del Giubileo, Croce della GMG, Croce pellegrina, Croce dei giovani.

La Croce della GMG e l'Icona di Maria Salus Populi Romani a Berlino nell'aprile 2004

La sua origine[modifica | modifica wikitesto]

Realizzata in base a indicazioni di papa Wojtyla, fu installata vicino all'altare maggiore nella basilica di San Pietro. In occasione della chiusura della Porta Santa, il 22 aprile 1984, nella prima domenica dopo Pasqua, il Pontefice decise di affidare simbolicamente la croce alla gioventù del mondo, con queste parole:

« Carissimi giovani, al termine dell'Anno Santo affido a voi il segno stesso di quest'Anno Giubilare: la Croce di Cristo! Portatela nel mondo, come segno dell'amore del Signore Gesù per l'umanità ed annunciate a tutti che solo in Cristo morto e risorto c'è salvezza e redenzione. »

L'iscrizione multilingue alla base della Croce

Il manufatto venne affidato ai giovani del Centro internazionale giovanile San Lorenzo di Roma, i quali la portarono nella loro sede, dove ancor oggi dimora quando non si trova in giro per il mondo[1].

Anni ottanta[modifica | modifica wikitesto]

Gli anni novanta[modifica | modifica wikitesto]

  • 1990. Come al solito, la Domenica delle Palme viene esposta durante la giornata della Gioventù della Diocesi. Viene poi portata due volte in America (Messico, Stati Uniti), in Francia, Germania e Italia.
  • 1991. 14 agosto. La croce è con il Papa in Polonia, per la GMG di Czestochowa. Poi la croce torna in Germania e Svizzera.
  • 1992. 12 aprile. In occasione della GMG diocesana la croce viene portata negli Usa per il quarto incontro internazionale dei giovani l'anno successivo. Prima di raggiungere le Diocesi statunitensi la Croce fu portata per un breve periodo in Australia.
  • 1993. la Croce viene esposta negli Usa durante celebrazioni, raduni, convegni e pellegrinaggi. Il 12 agosto è a Denver, veglia finale della ottava Giornata mondiale della gioventù.
  • 1994. GMG diocesana: la Croce è portata nelle 79 diocesi Filippine.
  • 1995. A inizio gennaio la croce viene portata a Manila per la nona Giornata mondiale della gioventù. La Croce poi torna in Italia ed è nella spianata di Loreto il 9 settembre per l'incontro del Papa con i giovani "EurHope" trasmesso in prima serata dalla RAI.
  • 1996
  • 1997. La Croce a gennaio è in Austria; in aprile è in Belgio. In agosto è a Parigi per la XII Giornata mondiale della gioventù, e subito dopo torna a Roma. Dal 20 al 28 settembre è a Bologna per il Congresso Eucaristico Nazionale che culmina in una veglia con più di 500mila persone.
  • 1998: Italia.
  • 1999
    • 28 marzo. Per la GMG diocesana la croce è a Torino e non a Roma. È ad un raduno di giovani in collegamento televisivo con piazza San Pietro per l'Angelus del Papa. A maggio è ad Ancona durante la visita di Giovanni Paolo II.
    • 14 settembre. Nella basilica di Santa Croce in Gerusalemme c'è la prima tappa del "pellegrinaggio giubilare" della croce.

Gli anni 2000[modifica | modifica wikitesto]

L'Icona di Maria Salus Populi Romani a Berlino il 14 maggio 2004

Gli anni 2010[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010
    • 27 aprile - 9 luglio 2011: Spagna
    • 8-20 agosto: Santuario di Fatima, Portugal
    • 20-31 agosto: Santuario di Lourdes, France
  • 2011
    • 18 luglio -21 agosto. La Croce è a Madrid per la XXVI Giornata mondiale della gioventù.
    • 18 settembre - 21 aprile 2013: Brasile
  • 2012
    • 30 novembre - 6 dicembre: Paraguay
    • 7 - 14 dicembre: Uruguay
    • 14 - 31 dicembre: Chile & Argentina
  • 2013.
    • 10-28 luglio. La Croce è a Rio de Janeiro per la XXVIII Giornata mondiale della gioventù.
  • 2014
    • 14 aprile - 19 maggio 2016: Polonia
    • 31 maggio - 5 giugno: Roma
    • 29 giugno - 12 luglio: Bielorussia
    • 13-26 luglio: Lituania
    • 27 luglio 27 - 9 agosto: Lettonia
    • 10 agosto - 5 settembre: Russia
    • 6 settembre - 4 ottobre: Ucraina
    • 5-14 ottobre: Moldova
    • 15 ottobre-1º novembre: Romania
    • 2-15 novembre: Ungheria
    • 16-29 novembre: Slovacchia
    • 30 novembre -13 dicembre: Repubblica Ceca
  • 2015
  • 2016
    • 20 maggio - 31 luglio: La Croce è a Cracovia per la XXXI Giornata mondiale della gioventù.
  • 2017
    • 13 maggio - 27 gennaio 2019: Panama
    • 23 agosto - 7 ottobre: Mexico
    • 11 ottobre - 10 novembre: Cuba
    • 11 - 22 novembre: Haiti
    • 25 novembre - 13 dicembre: Repubblica Dominicana
    • 14 - 30 dicembre: Porto Rico

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

  • Altezza: 380 cm
  • Larghezza: 175 cm
  • Larghezza delle assi: 25 cm
  • Spessore delle assi: 5 cm
  • Peso: 40 kg (31 kg prima del danneggiamento a Colonia nel 2005)

Lista dei paesi "visitati" dalla Croce[modifica | modifica wikitesto]

Questa è la lista dei paesi in cui la Croce della GMG è passata almeno una volta. Tra parentesi l'anno del primo passaggio.

Africa[modifica | modifica wikitesto]

America[modifica | modifica wikitesto]

Asia[modifica | modifica wikitesto]

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Oceania[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo