Critica della ragione dialettica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Critica della ragione dialettica
Titolo originale Critique de la raison dialectique
Autore Jean-Paul Sartre
1ª ed. originale 1960
1ª ed. italiana 1963
Genere saggio
Lingua originale francese

La Critica della ragione dialettica (1960) è un'opera filosofica di Jean-Paul Sartre che studia i rapporti tra dialettica e ragione, fra esistenzialismo e marxismo.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Critica della ragione dialettica. Teoria degli insiemi pratici (2 voll.), Milano, Il Saggiatore, 1963.
Controllo di autorità BNF: (FRcb11950552h (data)