Criterium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Criterium è un genere di gare sportive poco competitive. Vengono organizzati per diversi sport.

Ciclismo[modifica | modifica wikitesto]

Un criterium è una corsa ciclistica su strada di lunghezza ridotta in cui viene ripetuto più volte lo stesso circuito[1]. La classifica viene stilata in base all'ordine d'arrivo oppure, similarmente ad una corsa a punti su pista, in base al numero di giri percorsi e al numero di punti ottenuti negli sprint intermedi[1].

Gare di questo tipo non rientrano nel calendario del World Tour e dei circuiti continentali UCI.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

I criterium si disputano, anche in notturna, su circuiti che da regolamento UCI devono essere di lunghezza compresa tra 800 m e 10 km[1]. La lunghezza complessiva massima della corsa viene determinata in base alla lunghezza del circuito: da 80 km per i circuiti di meno di 1600 metri a 150 km per quelli di lunghezza superiore a 4 km[1]. Solitamente la durata totale della gara è inferiore ad una normale corsa in linea su strada, ne consegue un'alta velocità media ed un'elevata intensità dello sforzo.

Nel caso di gara a punti, i traguardi intermedi sono posti sulla linea del traguardo, a distanza di un certo numero fisso di giri. La classifica finale viene stilata in base al maggior numero di giri percorsi, e in seconda battuta al numero di punti ottenuti, al numero di vittorie negli sprint intermedi, al piazzamento nello sprint finale[1]. Nelle gare di questo tipo, al doppiaggio subito (per gruppi di meno di 20 ciclisti) consegue l'eliminazione dalla corsa[1].

Oltre al premio per il vincitore ed i piazzati a fine corsa, possono essere assegnati altri premi in denaro per gli eventuali traguardi intermedi. Talvolta sono previste ricompense fisse in denaro anche per la sola partecipazione alla corsa: in tal caso l'accordo viene preso con un contratto sottoscritto dal ciclista (con eventualmente un rappresentante della squadra) e dall'organizzatore[1].

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Per la loro semplicità nell'organizzazione e il poco spazio richiesto, i criterium sono molto popolari in alcune nazioni: prima di tutto nei Paesi Bassi e in Belgio, specialmente nelle Fiandre, dove nascono, ma anche negli Stati Uniti d'America, dove sono il tipo di gara ciclistica più popolare, anche nella variante dedicata alle mountain bike.

I criterium con il maggior seguito e il miglior lotto di partenti sono di solito quelli che si tengono nella settimana seguente alla fine del Tour de France.[senza fonte]

Pugilato[modifica | modifica wikitesto]

Nel pugilato i Criterium sono gare di attività giovanile (dai 5 ai 13 anni); possono essere regionali o interregionali. Consistono in gare miste ludico-sportive, con prove su coordinazione e tecnico tattica; debbono prevedere la partecipazione di almeno 2 associazioni con almeno 10 atleti di diverse qualifiche (Cuccioli, Cangurini, Canguri, Allievi).[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g Regolamento UCI, pp. 51-53
  2. ^ Regolamento del Settore Giovanile, Approvato dal Consiglio Federale del 07 Dicembre 2015 con delibera n. 483

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo