Cristoforo Castiglione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Cristoforo Castiglione (disambigua).
Cristoforo Castiglione
Signore di Casatico
Stemma
Stemma
In carica1478 –
1499
Predecessorenuovo titolo
SuccessoreBaldassarre Castiglione
NascitaCasatico, novembre 1456
Morte8 marzo 1499 (42 anni)
DinastiaCastiglioni
PadreBaldassarre Castiglione
MadrePolissena Lisca
ConsorteLuigia Gonzaga
FigliAnna
Girolamo
Francesca
Francesco
Polissena
Baldassarre
ReligioneCattolicesimo
Cristoforo Castiglione
NascitaCasatico, novembre 1456
Morte8 marzo 1499
Cause della morteferite in battaglia
EtniaItaliano
ReligioneCattolicesimo
Dati militari
Paese servito Marchesato di Mantova
UnitàCavalleria
GradoCapitano
GuerreGuerre d'Italia
CampagneDiscesa di Carlo VIII in Italia
BattaglieBattaglia di Fornovo (1495)
Altre carichenobile
voci di militari presenti su Wikipedia

Cristoforo Castiglione (Castiglioni) (Casatico, novembre 1456[1]8 marzo 1499[2]) è stato un militare e cavaliere medievale italiano.

Era figlio del conte di Casatico Baldassarre Castiglione (1414-1478), condottiero al servizio prima dei Visconti e successivamente dei Gonzaga e di Polissena Lisca, nobile di Verona.

Sposò la nobile Luigia Gonzaga, del ramo cadetto dei "Nobili Gonzaga", che favorì il matrimonio del figlio, il letterato Baldassarre Castiglione, con la nobile Ippolita Torelli. La cerimonia si tenne con grande sfarzo a Mantova il 15 ottobre 1516, con la benedizione del marchese Francesco II Gonzaga e della consorte Isabella d'Este.

Cavaliere al servizio del quarto marchese di Mantova, combatté al suo fianco nel 1495 nella battaglia di Fornovo dove rimase ferito e a seguito delle ferite morì nel 1499.

Cristoforo e Luigia ebbero sei figli[3]:

  • Baldassarre, famoso letterato;
  • Girolamo (6 gennaio 1480 - agosto 1506), Abate di Santa Maria di Marcaria;
  • Polissena (30 luglio 1481 - testò il 19 dicembre 1537), sposò il 26 febbraio 1498 Giacomo Boschetti, conte di San Cesario;
  • Francesca (29 ottobre 1482 - 9 novembre 1569), sposò Tommaso Strozzi;
  • Francesco (1484 - poco dopo);
  • Anna (1486-1539), monaca nel monastero di Santa Paola a Mantova, poi badessa.
  1. ^ Guido Rebecchini, Private collections in Mantua, 1500-1630, 2002, p.98.
  2. ^ Baldassarre Castiglione, Cesare Gonzaga, Rime e tirsi, EMIL, 2018, p.72.
  3. ^ Guido Rebecchini, Private collections in Mantua, 1500-1630, 2002, pp.100-101.

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  • Baldassarre Castiglione, su internetculturale.it. URL consultato il 1º gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2014).

Predecessore Signore di Casatico Successore
(nuovo titolo) 14781499 Baldassarre Castiglione