Cristina Pîrv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristina Pîrv
Nome Cristina Lucreția Pîrv De Godoy
Nazionalità Romania Romania
Brasile Brasile
Altezza 185 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice
Ritirata 2006
Carriera
Giovanili
1985-1986 Bianco e Blu.svg CSŞ Turda
Squadre di club
1986-1991 Dinamo Bucarest
1991-1994 S. Lazzaro Pallavolo
1994-1995 Volley Fano
1995-1997 Virtus R. Calabria
1997-1998 Minas
1998-1999 Virtus R. Calabria
1999-2001 Minas
2001 Virtus R. Calabria
2001-2002 Minas
2002-2003 AGIL
2003-2004 Asystel
2004-2005 RC Cannes
2005-2006 Asystel
Nazionale
1992-2002 Romania Romania
Statistiche aggiornate al 26 maggio 2009

Cristina Lucreția Pîrv (Turda, 29 giugno 1972) è un'ex pallavolista romena naturalizzata brasiliana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esordì giovanissima nel club della sua città per poi passare al Clubul Sportiv Dinamo București, con cui vinse due titoli nazionali. Nel 1991-92 esordì nella Serie A1 italiana con la maglia del San Lazzaro Pallavolo. Retrocessa la squadra emiliana, giocò in Serie A2 con la Conad Fano.

Ingaggiata dalla Medinex Reggio Calabria nel 1995, ne vestì la maglia per tre stagioni, inframezzate da un'esperienza al Minas di Belo Horizonte. Ritornò un'ultima volta a Reggio Calabria per disputare i play-off nella stagione 2000-01; la squadra biancoverde vinse lo scudetto che fu poi non assegnato per i ricorsi presentati da Bergamo e Modena (finalista e semifinalista), le quali ne contestavano l'ingaggio irregolare.[1].

Dopo una nuova stagione in Brasile, tornò in Italia poiché ingaggiata dall'Asystel Novara, con cui rescisse il contratto nel 2004 quando non annunciò tempestivamente la sua prima gravidanza alla società[2]. Giocò dunque allo Racing Club de Cannes per una stagione, vincendo il titolo francese; ritornò infine a Novara per interrompere improvvisamente la carriera nel 2006, quando una visita medica mise in luce alcuni problemi cardiaci[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Dinamo Bucarest: 1988-89
Minas: 2001-02
Asystel Novara: 2003-04
Asystel Novara: 2003, 2005
RC Cannes: 2004-05
RC Cannes: 2004-05
Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]
AGIL Novara: 2002-03
Asystel Novara: 2005-06

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 dicembre 2003 ha sposato a Bucarest il pallavolista brasiliano Giba[4], dal quale ha avuto due figli, Nicoll (2004) e Patrick (2008).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] Gian Luca Pasini, Marisa Poli. Storico, non assegnato lo scudetto, da «La Gazzetta dello Sport» - 23 settembre 2001, pg. 28.
  2. ^ [2] Gian Luca Pasini. Pirv, mamma disoccupata, da «La Gazzetta dello Sport» - 9 marzo 2004, pg. 30.
  3. ^ [3] I medici fermano la novarese Pirv, da «La Gazzetta dello Sport» - 30 marzo 2006, pg. 23.
  4. ^ [4] Il giorno di Natale a Bucarest Giba e la Pirv si sono sposati, da «La Gazzetta dello Sport» - 27 dicembre 2003, pg. 18.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]