Cristina Golotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Cristina Golotta (Torino, 2 ottobre 1968) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomata nel 1988 in Arti grafiche all'istituto "G.B. Bodoni" di Torino, Cristina Golotta comincia a lavorare nello stesso anno con una compagnia teatrale per ragazzi. Nel 1991 si diploma con ottimi voti presso il Laboratorio teatrale di Torino diretto da Carla Pescarmona e nel 1995 si diploma presso la scuola di Teatro denominata Teatés diretta da Michele Perriera con esito molto positivo. Completa la sua formazione con maestri come Eugenio Barba e gli attori dell'Odin Teatret, i Dizziacs Teatre, Marco Baliani, Adriana Innocenti, Claudio Spadola, Gabriele Boccaccini, Claudio Di Scanno, Carlo Mazzi. Recita in varie rappresentazioni teatrali in giro per l'Italia, fra cui Cyrano di Edmond Rostand, L'amica delle mogli e Pensaci, Giacomino! di Luigi Pirandello, L'Opera da tre soldi di Bertolt Brecht, Romeo e Giulietta di William Shakespeare e un adattamento teatrale di Fahrenheit 451 di Ray Bradbury.

Recita anche in vari cortometraggi e film (Fuori dal mondo di Giuseppe Piccioni, Honolulu Baby di Maurizio Nichetti, L'eredità di Caino di Sebastiano Montresor e Miacarabefana.it di Lodovico Gasparini) oltre che in alcune puntate della soap opera Vivere.

Nel 2007, si laurea con lode al DAMS dell'Università degli Studi Roma Tre.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]