Cristina Caboni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Cristina Caboni (Cagliari, 1968) è una scrittrice italiana.

Autrice di romanzi, ha esordito come scrittrice nel 2014 con Il sentiero dei profumi, pubblicato da Garzanti e divenuto poi un best seller pubblicato anche in diversi altri paesi.[1]

Al primo, sono seguiti altri romanzi, tutti pubblicati dalla Garzanti: La custode del miele e delle api (2015), Il giardino dei fiori segreti (2016), vincitore del premio Selezione Bancarella nel 2017,[2][3] La rilegatrice di storie perdute (2017), La stanza della tessitrice (2018), La casa degli specchi (2019) e Il profumo sa chi sei (2020).[1]

Tutte le opere della Caboni sono state pubblicate anche all'estero.[1][4]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Il sentiero dei profumi, Garzanti, 2014
  • La custode del miele e delle api, Garzanti, 2015
  • Il giardino dei fiori segreti, Garzanti, 2016
  • La rilegatrice di storie perdute, Garzanti, 2017
  • La stanza della tessitrice, Garzanti, 2018
  • La casa degli specchi, Garzanti, 2019
  • Il profumo sa chi sei, Garzanti, 2020

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Laura Ceccacci Agency, su lauraceccacciagency.com.
  2. ^ illibraio.it, biografia di Cristina Caboni, su illibraio.it.
  3. ^ Vincitori premio Bancarella 2017, su illibraio.it.
  4. ^ Francesca Lai, La scrittrice Cristina Caboni si racconta: l'amore per api, miele, fiori e - soprattutto - libri, in VistaNet.it, 30 settembre 2017. URL consultato il 19 novembre 2020.
Controllo di autoritàVIAF (EN314900846 · ISNI (EN0000 0004 4386 0692 · LCCN (ENnb2015003498 · WorldCat Identities (ENlccn-nb2015003498