Crisis (Alexisonfire)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crisis

Artista Alexisonfire
Tipo album Studio
Pubblicazione 21 agosto 2006(Regno Unito e Australia)
22 agosto 2006 (Stati Uniti e Canada)
Durata 41 min : 32 sec
Dischi 1
Tracce 11
Genere Screamo
Post-hardcore
Etichetta Distort Entertainment
Vagrant
Produttore Alexisonfire, Julius (Juice) Butty
Alexisonfire - cronologia
Album precedente
(2004)

Crisis è il terzo album in studio della band screamo/post-hardcore Alexisonfire, pubblicato il 21 agosto 2006.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Drunks, Lovers, Sinners and Saints - 3:48
  2. This Could Be Anywhere in the World - 4:03
  3. Mailbox Arson - 3:31
  4. Boiled Frogs - 3:57
  5. We Are the Sound - 3:40
  6. You Burn First - 2:40
  7. We Are the End - 3:46
  8. Crisis - 3:31
  9. Keep It on Wax - 3:48
  10. To a Friend - 3:15
  11. Rough Hands - 5:30
Tracce bonus
  1. My God Is a Reasonable Man - 3:04
  2. Thrones - 4:16

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • George Pettit - voce
  • Dallas Green - voce, chitarra e tastiere
  • Wade MacNeil - chitarra e voce
  • Chris Steele - basso
  • Jordan Hastings - batteria e percussioni
  • Julius 'Juice' Butty - produzione, ingegneria del suono, missaggio
  • Nick Blagona - tecnico
  • Giancarlo Gallo - assistente tecnico, pro-tools operatore
  • Brent Withcomnb - assistente tecnico, missaggio
  • João Carvalho - masterizzazione
  • Marco Bressette - editore
  • Garnet Armstrong - design
  • Scott Russell - additional hand claps and gang vocals
punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk