Cretaccio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cretaccio
Isole Tremiti 11.JPG
Cretaccio (al centro) vista da San Nicola. Sullo sfondo San Domino
Geografia fisica
Localizzazione Mare Adriatico
Coordinate 42°07′21.38″N 15°30′00.14″E / 42.122606°N 15.500039°E42.122606; 15.500039Coordinate: 42°07′21.38″N 15°30′00.14″E / 42.122606°N 15.500039°E42.122606; 15.500039
Arcipelago Isole Tremiti
Superficie 0,04 km²
Dimensioni 0,4 × 0,2 km
Sviluppo costiero 1,3 km
Altitudine massima 30 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Italia Italia
Regione Puglia Puglia
Provincia Foggia Foggia
Comune Isole Tremiti-Stemma.png Isole Tremiti
Demografia
Abitanti 0 (2007)
Cartografia
Posizionecretaccio.png
Mappa di localizzazione: Puglia
Cretaccio
Cretaccio

[senza fonte]

voci di isole d'Italia presenti su Wikipedia

Il Cretaccio è un'isola italiana dell'arcipelago delle Isole Tremiti (o Diomedee) nel mar Adriatico. È per superficie la più piccola isola dell'arcipelago tremitese. Per la sua modesta estensione non di rado viene considerata il maggiore degli scogli dell'arcipelago.

Completamente disabitata, rientra amministrativamente nel comune delle Isole Tremiti, sotto la giurisdizione della provincia di Foggia.

Geografia e morfologia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola si sviluppa su una superficie di circa 4 ha[1], per una lunghezza di 400 metri, una larghezza di 200 metri, con uno sviluppo costiero di 1.300 metri e un'altezza massima di 30 metri s.l.m.[2].

Dista 300 metri da San Nicola, 200 metri da San Domino e 900 metri da Capraia[2]. A meno di 100 metri dall'estremità orientale si trova l'isolotto di La Vecchia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Osvaldo Baldacci, Le regioni d'Italia - Puglia, UTET 1972
  2. ^ a b http://www.comune.isoletremiti.fg.it