Credito di carbonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Un credito di carbonio è un termine generico che identifica qualsiasi certificato negoziabile o qulasiasi autorizzazione che rappresenta il diritto di emettere una tonnellata di anidride carbonica o la quantità equivalente di un diverso gas serra (tCO2e). I crediti di carbonio e i mercati del carbonio sono una delle componenti dei tentativi nazionali e internazionali di ridurre e mitigare la crescita delle concentrazioni di gas a effetto serra (GHG). Un credito di carbonio è pari a una tonnellata di anidride carbonica, o - in alcuni mercati - di gas equivalenti all'anidride carbonica. Il commercio di carbonio è un'applicazione di un approccio di scambio di quote di emissioni.

Le emissioni di gas a effetto serra sono limitate e quindi i mercati vengono utilizzati per allocare le emissioni tra il gruppo di fonti regolamentate. L'obiettivo è quello di consentire ai meccanismi di mercato di guidare i processi industriali e commerciali nella direzione di basse emissioni o approcci a minore intensità di carbonio rispetto a quelli utilizzati quando non vi è alcun costo per l'emissione di biossido di carbonio e altri GHG nell'atmosfera. Poiché i progetti di mitigazione dei gas a effetto serra generano crediti, questo approccio può essere utilizzato per finanziare schemi di riduzione del carbonio tra partner commerciali e in tutto il mondo.

Ci sono anche molte aziende che vendono crediti di carbonio a clienti commerciali e ad individuali interessati a ridurre la propria impronta di carbonio su base volontaria. Questi compensatori di carbonio acquistano i crediti da un fondo di investimento o da una società di sviluppo del carbonio che aggrega i crediti di singoli progetti. Acquirenti e venditori possono anche utilizzare una piattaforma di scambio per fare trading, una borsa per i crediti di carbonio. La qualità dei crediti si basa in parte sul processo di convalida del fondo o della società di sviluppo che agisce come sponsor del progetto carbon. Ciò si riflette nel loro prezzo; le unità volontarie in genere hanno un valore inferiore rispetto alle unità vendute attraverso il meccanismo di sviluppo pulito validato rigorosamente. Nel 2018 i crediti di carbonio dell'Unione europea sono stati scambiati a un valore tra 7,78 dollari e 25,19 dollari, con una media di 16,21 dollari per tonnellata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85044196 · GND (DE4204025-5
Ecologia e ambiente Portale Ecologia e ambiente: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ecologia e ambiente