Cratere J. Herschel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cratere J. Herschel
Tipo Crater
Satellite naturale Luna
J Herschel sattelite craters map.jpg
I crateri J. Herchel.
Dati topografici
Coordinate 62°N 42°W / 62°N 42°W62; -42Coordinate: 62°N 42°W / 62°N 42°W62; -42
Maglia LQ-04 (in scala 1:2.500.000)

LAC-11 J. Herschel (in scala 1:1.000.000)

Diametro 165 km
Localizzazione
Cratere J. Herschel
Mappa topografica della Luna. Proiezione equirettangolare. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

J. Herschel è un cratere lunare intitolato al matematico, chimico e astronomo inglese John Herschel; è situato nella zona nord della superficie lunare e così appare raccorciato se visto dalla Terra. Il bordo sudorientale di J. Herschel costituisce parte del confine del Mare Frigoris. A nordovest vi è il cratere Anaximander. Confinante con il bordo settentrionale vi è una vasta innominata pianura lunare; proprio a sud vi è invece il piccolo cratere Horrebow.

Il margine di J. Herschel è stato eroso pesantemente, al punto che è spesso descritto come "considerevolmente disintegrato". Il bordo rimanente sopravvive come un anello frastagliato riscolpito dagli impatti successivi. La superficie interna è relativamente livellata, ma irregolare e segnata da una moltitudine di piccoli impatti; i più importanti sono i crateri satelliti C, D, K e L, elencati nella tabella sottostante. Il cratere 'Horrebow A' è attaccato al margine meridionale di J. Herschel ed è sovrapposto lungo il suo bordo sudovest da Horrebow.

Crateri correlati[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni crateri minori situati in prossimità di J. Herschel sono convenzionalmente identificati, sulle mappe lunari, attraverso una lettera associata al nome.

J. Herschel Latitudine Longitudine Diametro
B 59,9° N 38,8° W 7 km
C 62,3° N 39,9° W 12 km
D 60,4° N 38,0° W 10 km
F 58,8° N 35,4° W 19 km
K 62,9° N 39,3° W 8 km
L 61,0° N 40,0° W 7 km
M 57,3° N 32,9° W 9 km
N 60,0° N 32,8° W 7 km
P 63,5° N 32,8° W 6 km
R 62,5° N 30,6° W 9 km

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare