Cratere Aristoxenus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Aristoxenus
Tipo Crater
Pianeta Mercurio
Dati topografici
Coordinate 84°26′24″N 19°57′00″W / 84.44°N 19.95°W84.44; -19.95Coordinate: 84°26′24″N 19°57′00″W / 84.44°N 19.95°W84.44; -19.95
Estensione 52,14 km
Localizzazione
Cratere Aristoxenus
Mappa topografica di Mercurio. Proiezione equirettangolare. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Aristoxenus è un cratere d'impatto presente sulla superficie di Mercurio, a 84,44° di latitudine nord e 19,95° di longitudine ovest. Il suo diametro è pari a 52,14 km. Il cratere è stato battezzato dall'Unione Astronomica Internazionale in onore del filosofo greco Aristosseno.

Formazioni geologiche mercuriane
Catenae · Crateri · Dorsa · Fossae · Montes · Planitiae · Rupēs · Solitudines · Valles
Quadranti: H-1 · H-2 · H-3 · H-4 · H-5 · H-6 · H-7 · H-8 · H-9 · H-10 · H-11 · H-12 · H-13 · H-14 · H-15
Voci correlate: Mercurio · Superficie di Mercurio · Esogeologia
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare