Coywolf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coywolf
Redwolf.jpg
Dati generali
Etimologia en: coyote + wolf (lupo)
Genitori Canis latrans × Canis lupus
Presente in natura
Longevità raggiunge l'età adulta
Dimensioni
Peso da 13,50kg a 25kg
Riproduzione
Fecondità fecondi tra loro e con lupi e coyote

Il coywolf è un termine usato per indicare gli ibridi tra un coyote (Canis latrans) e il lupo grigio (Canis lupus) o il lupo rosso (Canis rufus). Lupi e coyote possono incrociarsi e produrre prole fertile. La prole è generalmente di dimensioni intermedie a entrambi i genitori, essendo più grande di un coyote, ma più piccolo di un lupo. Il lupo rosso è considerato da alcuni scienziati di essere in realtà un lupo/coyote, piuttosto che una specie unica. Ricercatori nel nord-est del Canada dicono che la popolazione di ibridi coywolf è in crescita nella regione nord-orientale.

Areale[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di contemporanei Canis, coyote e lupi, in Nord America si concentrano intorno a nord-est del Coyote/coywolf . La mappa riflette le posizioni in cui i vari Canis possono essere trovati. Le linee tratteggiate includono la probabile zona di ibridazione tra Coyoti e Lupi. [1]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Un branco di coywolf che presentano una percentuale più alta di geni "lupoidi".

Si nutre di piccoli mammiferi quali topi, conigli, marmotte, cerbiatti e, a volte, anche cervi adulti. [1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questo ibrido presenta, come nella maggior parte degli ibridi, molte similitudini con le specie che gli hanno dato origine. La testa dei coywolf assomiglia molto a quella del coyote ma con le tipiche guance bianche dei lupi. Il torso è molto grande e il pelo è lungo come quello dei lupi ma la colorazione e il risultato della fusione tra quello dei coyote e quello dei lupi. Gli arti sono identici a quelli dei coyote, la coda, invece, è molto simile hai lupi.[1]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi
  1. ^ a b c [1]