Coupe du Monde Cycliste Féminine de Montréal 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canada Coupe du Monde Cycliste Féminine de Montréal 2009
Edizione12ª
Data30 maggio
PartenzaMontréal
Percorso110,7 km
Tempo3.09'09"
Media35,1 km/h
Valida perCoppa del mondo 2009
Ordine d'arrivo
PrimoRegno Unito Emma Pooley
SecondoSvezia Emma Johansson
TerzoGermania Trixi Worrack
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Montréal 2008Montréal 2010

La Coupe du Monde Cycliste Féminine de Montréal 2009, dodicesima edizione della corsa e valovole come sesta gara della Coppa del mondo di ciclismo su strada femminile 2009, si disputò il 30 maggio 2009 su un percorso di 110,7 km. Fu vinta dalla britannica Emma Pooley.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

La gara consisteva in dieci giri di un circuito di 10,6 km interamente nella città di Montréal.

Squadre e partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti a La Coupe du Monde Cycliste Féminine de Montréal 2009.
N. Cod. Squadra
1-6 CWT Germania Cervélo TestTeam Women
11-16 NUR Germania Nürnberger Versicherung
21-26 TCW Germania Team Columbia Women
31-34 LBL Belgio Lotto-Belisol Ladiesteam
41-46 MSI Italia Selle Italia Ghezzi
51-55 MTW Sudafrica Team MTN Energade
61-64 TUE Austria Team Uniqa-Elk
71-76 GAU Francia ESGL 93-GSD Gestion
82-86 HPU Norvegia Team Hitec Products UCK
91-96 GER Germania Nazionale tedesca
101-106 AUS Australia Nazionale australiana
N. Cod. Squadra
111-114 SWE Svezia Nazionale svedese
121-126 CAN Canada Nazionale canadese
131-136 MEX Messico Nazionale messicana
151-156 COL Stati Uniti Colavita Sutter Homes
161-166 TIB Australia Team TIBCO
171-176 WEB Stati Uniti Webcor Builders
181-186 Specialized Mazda Samson
191-194 Cascades-ABC Cycles
201-205 Quebec Quebec
211-215 Team Ultralink

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Regno Unito Emma Pooley Cervélo 3h09'09"
2 Svezia Emma Johansson Svezia a 1'14"
3 Germania Trixi Worrack Nürnberger s.t.
4 Australia Ruth Corsett Australia s.t.
5 Paesi Bassi Regina Bruins Cervélo s.t.
6 Nuova Zelanda Catherine Cheatley Colavita s.t.
7 Australia Tiffany Cromwell Colavita a 1'18"
8 Canada Erinne Willock Webcor Buil. a 1'21"
9 Australia Carla Ryan Cervélo a 1'24"
10 Stati Uniti Amber Neben Nürnberger a 1'25"

Punteggi UCI[modifica | modifica wikitesto]

Classifica individuale
Pos. Corridore Squadra Punti
1 Regno Unito Emma Pooley Cervélo 75
2 Svezia Emma Johansson Svezia 50
3 Germania Trixi Worrack Nürnberger 35
4 Australia Ruth Corsett Australia 30
5 Paesi Bassi Regina Bruins Cervélo 27
6 Nuova Zelanda Catherine Cheatley Colavita 24
7 Australia Tiffany Cromwell Colavita 21
8 Canada Erinne Willock Webcor Buil. 18
9 Australia Carla Ryan Cervélo 15
10 Stati Uniti Amber Neben Nürnberger 11
11 Regno Unito Mara Abbott Columbia 10
12 Stati Uniti Tina Pic Colavita 9
13 Australia Nikki Butterfield Webcor Buil. 8
14 Nuova Zelanda Joanne Kiesanowski TIBCO 7
15 Messico Giuseppina Grassi Messico 6
16 Canada Joëlle Numainville ESGL93-GSD 5
17 Stati Uniti Amy Dombroski Webcor Buil. 4
18 Sudafrica Carla Swart MTN Energade 3
19 Australia Alexis Rhodes Webcor Buil. 2
20 Canada Heather Logan Webcor Buil. 1
Classifica a squadre
Pos. Squadra Punti
1 Germania Cervélo TestTeam Women 117
2 Stati Uniti Colavita Sutter Home 54
3 Svezia Nazionale svedese 50
4 Germania Equipe Nürnberger Versicherung 46
5 Stati Uniti Webcor Builders 33
6 Australia Nazionale australiana 30
7 Germania Team Columbia Women 10
8 Stati Uniti Team TIBCO 7
9 Messico Nazionale messicana 6
10 Francia ESGL93-GSD Gestion 5
11 Sudafrica Team MTN Energade 3

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo