Costanza Cocconcelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Costanza Cocconcelli
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173 cm
Nuoto Swimming pictogram.svg
Record
100 m misti vasca corta 58"45 Record icon RN.svg (2021)
Carriera
Squadre di club
N.C. Azzurra 1991
CSI Bologna
2019-Fiamme Gialle
Palmarès
Europei in vasca corta 0 1 0
Mondiali giovanili 0 0 1
Europei giovanili 1 1 2
Campionati italiani 3 7 11
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 7 novembre 2021

Costanza Cocconcelli (Bologna, 26 gennaio 2002) è una nuotatrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ai Campionati europei di nuoto in vasca corta di Glasgow 2019, grazie al tempo di 59"46, ha realizzato il primato italiano nei 100 metri misti, migliorando il record realizzato da Francesca Segat (59"56) a Genova il 29 novembre 2008.[1]

Nel 2019 è stato arruolata nel Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle.[2]

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 100 metri misti vasca corta: 58’45 (Napoli, 25 settembre 2021)

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

  • 50 metri dorso vasca lunga: 28'36

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Kazan' 2021: argento nella 4x50m sl mista.
Budapest 2019: bronzo nella 4x100m sl mista.
Kazan' 2019: oro nei 50m sl, argento nella 4x100m misti, bronzo nei 50m dorso e nei 50m delfino.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A 14 anni, nel 2016, ha partecipato alla sua prima nazionale giovanile rappresentando l’Italia a Malta in occasione della Coppa Comen conquistando tre medaglie, oro, argento e bronzo.

Nel 2017 ha partecipato ai Campionati Europei giovanili di Netanya e sempre lo stesso anno agli EYOF a Györ dove ha conquistato l’oro nei 50 metri stile libero, l’argento in staffetta e due bronzi rispettivamente nei 100 metri dorso e 200 metri misti.

Nel 2018 ha partecipato ai Campionati Europei giovanili di Helsinki.

Nel 2019 ha partecipato ai Campionati Europei giovanili di Kazan conquistando l’oro nei 50 metri stile libero, l’argento nella staffetta 4x100 mista, il bronzo nei 50 metri dorso e il bronzo nei 50 metri delfino. Sempre nel 2019 ha partecipato ai Campionati Mondiali giovanili di Budapest conquistando il bronzo nella staffetta 4x100 stile mista e stabilendo il nuovo record italiano junior dei 50 metri dorso.

Nel 2019 ha partecipato alla sua prima nazionale assoluta in occasione dei Campionati Europei di vasca corta a Glasgow stabilendo il nuovo primato italiano sui 100 metri misti.

Da dicembre 2019 è arruolata col gruppo sportivo delle Fiamme Gialle.

Nel 2021 ha partecipato ai Campionati Europei di vasca lunga a Budapest e alla ISL dove ha stabilito nuovamente il primato italiano sui 100 metri misti. Sempre nel 2021 ha partecipato agli Europei di vasca corta a Kazan conquistando la medaglia d’argento nella staffetta 4x50 stile mista e alla fine dell’anno ai Campionati Mondiali di vasca corta ad Abu Dhabi.  

Campionati italiani assoluti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 titolo individuale nei 50 m stile libero
Anno
Edizione
stile libero
50 m
stile libero
100 m
dorso
50 m
delfino
50 m
delfino
100 m
misti
100 m
misti
200 m
misti
4x50 m
2018 Invernali - - 3 - 3 3 - 1
2019 Primaverili 4 - 3 3 - - 4 -
2020 Estivi 3 - 3 - - - 3 -
2020 Invernali 2 4 2 2 - - 2 -
2021 Primaverili 1 4 2 2 - - - -
2021 Invernali 3 1 - 4 - - - -
2022 Estivi 2 3 3 - - - - -

International Swimming League[modifica | modifica wikitesto]

Partecipa con il Team Iron alla terza edizione del torneo nel 2021.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nuoto, Europei Glasgow 2019: Costanza Cocconcelli firma il record italiano nei 100 misti, su OA Sport. URL consultato il 14 dicembre 2019.
  2. ^ Fiamme Gialle, 25 nuovi arruolati. Tra loro anche Costanza Cocconcelli, su Il Faro Online, 11 dicembre 2019. URL consultato il 14 dicembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]