Costa di Fallières

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La costa di Fallières nella penisola Antartica.
Mappa di localizzazione: Antartide
Costa di Fallières
Costa di Fallières
La posizione della costa di Fallières.

La costa di Fallières (centrata alle coordinate 68°30′S 67°00′W / 68.5°S 67°W-68.5; -67) è una porzione della costa della Terra di Graham, in Antartide. In particolare, la costa di Fallières si estende nella parte occidentale della penisola Antartica tra il fiordo di Bourgeois, a nordest, e Capo Jeremy, a sudovest, confinando quindi a nordest con la costa di Loubet e a sudovest con la costa di Rymill (quindi con la Terra di Palmer). Davanti a parte di essa, nella parte sudorientale della baia di Marguerite, fino ad aprile 2009, data del suo completo scioglimento, era presente la piattaforma di ghiaccio Wordie.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costa di Fallières fu esplorata per la prima volta nel gennaio del 1909 durante la spedizione di ricerca antartica francese denominata Seconda spedizione di Charcot (1908-1910) e comandata da Jean-Baptiste Charcot, che la battezzò con il suo attuale nome in onore di Armand Fallières, allora presidente della Francia .[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Costa di Fallières, GeoNames.Org (cc-by), 20 gennaio 2008. URL consultato il 29 marzo 2017.
  2. ^ (EN) Costa di Fallières, in Geographic Names Information System, USGS.