Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Cortili del cuore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cortili del cuore
ご近所物語
(Gokinjo Monogatari)
Cortili-del-cuore.jpg
Manga
Autore Ai Yazawa
Editore Shūeisha
Rivista Ribon
Target shōjo
1ª edizione febbraio 1995 – ottobre 1997
Tankōbon 7 (completa)
Editore it. Panini Comics - Planet Manga
1ª edizione it. 1º aprile 1999 – 1º maggio 2000
Volumi it. 14 (completa)
Seguito da Paradise Kiss
Serie TV anime
Curiosando nei cortili del cuore
Regia Atsutoshi Umeda, Junji Shimizu
Soggetto Aya Matsui, Genki Yoshimura, Yumi Kageyama
Char. design Yashihiko Makoshi, Yoshihiko Umakoshi
Musiche Masahiro Kawasaki
Studio Toei Animation
Rete TV Asahi
1ª TV 10 settembre 1995 – 1º settembre 1996
Episodi 50 (completa)
Durata ep. 25 min
Editore it. Medusa Film (VHS)
Rete it. Italia 1, Italia Teen Television
1ª TV it. agosto 1998
Episodi it. 50 (completa)
Durata ep. it. 25 min
Dialoghi it. Nicola Bartolini Carrassi
Studio dopp. it. Deneb Film
Dir. dopp. it. Dania Cericola
Curiosando nei cortili del cuore
Titolo originale ご近所物語 (Gokinjo Monogatari)
Lingua originale giapponese
Paese di produzione Giappone
Anno 1996
Durata 30 min
Genere animazione
Regia Junji Shimizu
Soggetto Ai Yazawa
Sceneggiatura Yumi Kageyama
Produttore Tan Takaiwa
Casa di produzione Toei Animation, Shūeisha
Montaggio Masaaki Hanai
Musiche Masahiro Kawasaki
Character design Yoshihiko Umakoshi
Animatori Yoshihiko Umakoshi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Cortili del cuore (ご近所物語 Gokinjo Monogatari?) è un manga di Ai Yazawa, il cui titolo è traducibile in italiano come Racconti del vicinato. Il manga è stato serializzato sulla rivista Ribon della casa editrice Shūeisha tra il 1995 e il 1998. Dal manga è stato poi prodotto un anime andato in onda tra il 1995 e 1996 e un film. In Italia la serie anime è stata mandata in onda per la prima volta nel 1998 su Italia 1 con il titolo Curiosando nei cortili del cuore. La serie piuttosto seguita nella prima visione ed è stata ritrasmessa nella stessa fascia oraria fra la fine dell'estate e l'autunno dell'anno successivo. Dopo non è stata più ritrasmessa dalle reti Mediaset, eccetto che dal canale satellitare della piattaforma SKY a pagamento Italia Teen Television.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mikako Koda (Melissa nell'adattamento italiano) è una ragazza di 16 anni che frequenta l'istituto d'arte e design Yazawa; sogna di poter diventare, un giorno, una famosa stilista e di vedere indossati i suoi abiti in ogni parte del mondo. Accanto a lei c'è il suo miglior amico Tsutomu Yamaguchi (TJ) che conosce fin da piccola: i due abitano nello stesso condominio, esattamente uno di fronte all'altra. Tsutomu ha la stessa età di Mikako e frequenta anche lui la scuola d'arte; è iscritto al corso di design perché adora costruire strane sculture con tutto quello che gli capita a tiro, specialmente UFO. La sua cameretta è invasa dalle sue opere che, a detta di Mikako, non sono propriamente belle da vedersi.

Mikako ha due carissime amiche, Lisa (Janet) e P-Chan (Patty). La prima ha uno stile decisamente dark-punk, adora cucire ed i bambini, il suo sogno è infatti di diventare stilista per i più piccolini. P-Chan è invece l'opposto di Lisa: adora le bambole ed i peluche, si veste di pizzi e merletti sembrando lei stessa una bambolina.

Gli amici di Tsutomu sono Yusuke (Steven) e Jiro (Jim), anche loro studenti dello stesso anno nella stessa scuola. Yusuke si occupa di pittura, è bravo a dipingere ma la sua massima aspirazione non gli è molto chiara all'inizio della serie, mentre Jiro è un appassionato di computer, è iscritto ad un corso di informatica e vorrebbe un giorno diventare programmatore. Infine c'è Mariko (Melany) soprannominata "corpo da favola"[1], iscritta al corso di arredatrice di interni. La ragazza ha un fratellino, Shintaro (Samuel), iscritto anch'egli allo Yazawa, al corso di scultura. Si unisce a tutti loro la bella e dolcissima Ayumi (Annika), iscritta al corso di pittura e design, che si innamorerà perdutamente di Yusuke.

Mikako, nelle prime battute della storia, appare come una ragazza capricciosa e frivola. Innamoratissima del suo lavoro eccelle negli studi con il soprannome di "fanatica dei pomeriggi", in quanto le capita spesso, dopo la scuola, di fermarsi a finire il lavoro o di continuarlo a casa a ritmi serratissimi. È innamorata di Tsutomu ma non trova il coraggio di dichiararsi. D'altro canto non è semplice distinguere il sentimento di amicizia che li lega fin da piccoli da un qualcosa di più profondo. Mikako, oltretutto, ha modi di fare e di pensare molto infantili e nel corso della vicenda avrà modo di crescere, affrontando dure prove. Tsutomu da parte sua ricambia i sentimenti della ragazza, anche se non vuole dichiararsi apertamente, sia per la paura di un rifiuto, sia perché vorrebbe vedere più chiaro dentro di sé.

I ragazzi decidono di formare il club dell'Akindo, un gruppetto che ogni domenica può vendere le proprie cose al pubblico. Mentre il lavoro dei ragazzi procede e si sviluppa, le loro vicende sentimentali diventano più intricate e complesse.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Tra parentesi il nome dei personaggi nell'edizione italiana dell'anime.

Mikako Kouda (幸田実果子 Kōda Mikako?) (Melissa Jasper)
Protagonista della serie, Mikako è una ragazza il cui sogno è diventare una stilista e poter vedere indossare i suoi abiti. Quando è ispirata, il suo stato d'animo è in tempesta per una ragione o per un'altra ed è in continua rivalità con Mariko. È innamorata del suo amico d'infanzia Tsutomu.
Doppiata da Rumi Shishido (giapponese), Elisabetta Spinelli (italiano).
Tsutomu Yamaguchi (山口ツトム Yamaguchi Tsutomu?) (TJ)
Tsutomu ha la stessa età di Mikako e frequenta anche lui la scuola d'arte; è iscritto al corso di design perché adora costruire strane sculture con tutto quello che gli capita a tiro, specialmente UFO. La sua cameretta è invasa dalle sue opere che, a detta di Mikako, non sono propriamente belle da vedersi. I due abitano nello stesso condominio, esattamente uno di fronte all'altra.
Doppiato da Kappei Yamaguchi (giapponese), Patrizio Prata (italiano).

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1 Un'allegra combriccola
「気になるアイツ!」 - kini naru aitsu !
10 settembre 1995
2 Solo vecchi amici
「幼なじみってやつ!」 - yō najimitteyatsu !
17 settembre 1995
3 False apparenze
「ナイスなバディ子!!」 - naisu na badei ko !!
24 settembre 1995
4 Gelosie
「ハマった方の負け!」 - hama tta hō no make !
1º ottobre 1995
5 Una pestifera riccioli d'oro
「燃えるパツキン女!」 - moe ru patsukin onna !
8 ottobre 1995
6 I maghi del commercio
「サークルしようぜ!」 - sakuru shiyōze !
15 ottobre 1995
7 I veri amici
「ツトムかアキンドか」 - tsutomu ka akindo ka
22 ottobre 1995
8 Il giorno dell'inaugurazione
「フリーマーケット!」 - furimaketto !
29 ottobre 1995
9 Malinteso
「罪深きママの恋人!」 - tsumibukaki mama no koibito !
12 novembre 1995
10 La festa dello sport
「恋のおもわくリレー」 - koi noomowaku rire
19 novembre 1995
11 Tutti al luna park
「Wデートって本気[マジ]?」 - w deto tte honki [ maji ]?
26 novembre 1995
12 Invito al ballo
「フラれたツトム!」 - fura reta tsutomu !
3 dicembre 1995
13 Una mega-moto per Spillo
「バイクに関する誤解」 - baiku ni kansu ru gokai
10 dicembre 1995
14 La storia di Zuccotto
「ピイちゃんパニック」 - pii chan panikku
17 dicembre 1995
15 Un Babbo Natale molto personale
「サンタへの贈りもの」 - santa heno okuri mono
24 dicembre 1995
16 Cuore infranto
「恋愛祈願!初もうで」 - ren'ai kigan ! hajimo ude
7 gennaio 1996
17 Il fratellino di Melany
「バディ子と新太郎!!」 - badei ko to shintarō !!
14 gennaio 1996
18 Amicizia o amore?
「友情か?恋愛か?」 - yūjō ka ? ren'ai ka ?
21 gennaio 1996
19 Un amore per Janet
「発覚!リサの彼氏!」 - hakkaku ! risa no kareshi !
28 gennaio 1996
20 La rivelazione
「フリマで恋のお勉強」 - furima de koi noo benkyō
4 febbraio 1996
21 Voglia di cambiare
「素直になれたら…」 - sunao ninaretara ...
11 febbraio 1996
22 Una nuova rivale
「及川歩って何者?!」 - oikawa arutte nanimono ?!
18 febbraio 1996
23 Un dolce Cupido per Melly
「舞い降りた天使!」 - mai ori ta tenshi !
25 febbraio 1996
24 Quando un giorno crescerai
「大人になっちゃった」 - otona ninacchatta
3 marzo 1996
25 Che ti succede, mamma?
「二人に関する妄想」 - futari ni kansu ru mōsō
10 marzo 1996
26 Amori e acque cristalline
「温泉でメラメラ!」 - onsen de meramera !
17 marzo 1996
27 Una pallida luna innamorata per Melany
「バディ子のイライラ」 - badei ko no iraira
24 marzo 1996
28 Pensieri
「フキゲンの理由は?」 - fukigen no riyū ha ?
31 marzo 1996
29 Un mercatino di simpatia
「フリマ・アゲイン!」 - furima . agein !
7 aprile 1996
30 Piccoli raggi d'amore
「恋も夢も一歩ずつ!」 - koi mo yume mo ippo zutsu !
14 aprile 1996
31 La giusta via del successo passa dal cuore
「ドキッ!師匠再び…」 - dokitsu ! shishō futatabi ...
21 aprile 1996
32 Mille ingranaggi d'amore
「心をつなぐロボット」 - kokoro wotsunagu robotto
28 aprile 1996
33 Il grande cuore di Steven
「軽い女に惚れたヤツ」 - karui onna ni hore ta yatsu
5 maggio 1996
34 Due cuori d'autunno
「一夜の天使…リサ!」 - ichiya no tenshi ... risa !
12 maggio 1996
35 Per amore di Steven
「せつない想い・歩!」 - setsunai omoi . ho !
19 maggio 1996
36 Malinconia
「バディ子のゆううつ」 - badei ko noyūutsu
26 maggio 1996
37 Una serata speciale
「まだ帰りたくない…」 - mada kaeri takunai ...
2 giugno 1996
38 I sogni, la vita ed il sorriso
「ハンパじゃない16才」 - hanpa janai 16 sai
9 giugno 1996
39 Mi manchi papà
「一番ほしいものは…」 - ichiban hoshiimonoha ...
16 giugno 1996
40 Una foto di papà
「写真のないアルバム」 - shashin nonai arubamu
23 giugno 1996
41 Un messaggio per papà
「パパへのメッセージ」 - papa heno messeji
30 giugno 1996
42 Una confessione importante
「パパの青い空」 - papa no aoi sora
7 luglio 1996
43 Degli amici fantastici
「ママ、どうして…?」 - mama , dōshite ... ?
14 luglio 1996
44 Nubi all'orizzonte
「嵐のまえぶれ」 - arashi nomaebure
21 luglio 1996
45 Facciamo pace?
「嘘をつくのは…ヘタ」 - uso wotsukunoha ... heta
28 luglio 1996
46 Il nuovo laboratorio dei maghi del commercio
「愛してるなんて…」 - itoshi terunante ...
4 agosto 1996
47 Rimorsi
「ママ!…」 - mama ! ...
11 agosto 1996
48 Una medicina chiamata amore
「“愛”ってやつ…」 - " ai " tteyatsu ...
18 agosto 1996
49 Una nuova vita mille emozioni
「二度めのプロポーズ」 - nido meno puropozu
25 agosto 1996
50 Mercatino atto terzo
「ありがとう、みんな」 - arigatō , minna
1º settembre 1996

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Sigla d'apertura originale
"He.Ro.I.Ne" cantata da Rumi Shishido.
Sigla di chiusura originale
"Don't You Know?!" cantata da Rumi Shishido (ep. 1-28).
"NG!" cantata da Rumi Shishido (ep. 29-50).
Sigla d'apertura e di chiusura italiana
"Curiosando nei cortili del cuore", musica di Franco Fasano e testo di Alessandra Valeri Manera, cantata da Cristina D'Avena. Il brano musicale è strutturato come un rap dal ritornello melodico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Body-ko" in originale; "Miss Via col vento" nell'adattamento italiano dell'anime

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga