Cortesie per gli ospiti (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cortesie per gli ospiti
Titolo originaleThe Comfort of Strangers
AutoreIan McEwan
1ª ed. originale1981
1ª ed. italiana1983
GenereRomanzo
Sottogenerethriller
Lingua originale inglese

Cortesie per gli ospiti è un romanzo di Ian McEwan proposto per il Booker Prize e pubblicato in Italia nel 1983.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Colin e Mary, due turisti inglesi in visita in una città di mare (forse Venezia?) incontrano Robert e Caroline, due personaggi misteriosi dal passato oscuro.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Ian McEwan, Cortesie per gli ospiti, traduzione di S. Bertola, Einaudi, 1983, pp. 120.

Adattamenti cinematografici[modifica | modifica wikitesto]

Dal romanzo è stato adattato l'omonimo film, diretto da Paul Schrader, sceneggiatura di Harold Pinter, con Natasha Richardson, Rupert Everett, Christopher Walken e Helen Mirren.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]