Corse a Longchamp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Corse a Longchamp
Corse a Longchamp
Autore Édouard Manet
Data 1867
Tecnica olio su tela
Dimensioni 43,9×84,5 cm
Ubicazione Art Institute of Chicago, Chicago

Corse a Longchamp (Les Courses à Longchamp) è un dipinto a olio su tela realizzato nel 1867 dal pittore impressionista francese Édouard Manet. La tela è conservata all'Art Institute of Chicago.

Rappresenta una corsa ippica all'Ippodromo di Longchamp. Questo quadro è particolarmente innovativo perché i cavalli sono rappresentati non di profilo ma di fronte, come se il pittore si trovasse direttamente nel bel mezzo della pista. Il dipinto è perciò impressionista sotto tutti i punti di vista. Si può inoltre notare anche il grande dettaglio con cui viene realizzata la sezione centrale con i cavalli, mentre tutto il resto, specialmente il lato destro della scena sembrerebbe quasi essere sfocato, proprio per trasmettere il senso di velocità del movimento dei cavalli che stanno gareggiando. Corse a Longchamp rappresenta un notevolissimo passo in avanti per la pittura dell'800, dove la fotografia stava progredendo di pari passo; allo stesso modo molti artisti tra cui anche Manet, hanno cercato di riportare all'interno della tela tutte quelle caratteristiche che avrebbero contraddistinto successivamente la fotografia e che l'avrebbero resa successivamente un media fondamentale per le immagini.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura