Cornelis Vreeswijk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cornelis Vreeswijk
Cornelis Vreeswijk (1973).jpg
Cornelis Vreeswijk nel 1973
NazionalitàPaesi Bassi Paesi Bassi
GenereFolk
Musica d'autore
Periodo di attività musicale1964 – 1987
Strumentovoce, chitarra
EtichettaMetronome, Philips Records, EMI, Universal Records, A Disc, Sir, Slager
Sito ufficiale

Cornelis Vreeswijk (IJmuiden, 8 agosto 1937Stoccolma, 12 novembre 1987) è stato un cantautore olandese.

Ha vissuto in Svezia da quando aveva 12 anni fino alla morte, avvenuta all'età di 50 anni.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nei Paesi Bassi, è emigrato con la famiglia in Svezia nel 1949, all'età di 12 anni.

Inizia ad avere successo nel campo musicale negli anni '70. Il suo stile fonde ironia, impegno sociale e musicalità folk.[1]

Non ha mai ottenuto la cittadinanza svedese perché nel 1968 non era riuscito ad imparare perfettamente la lingua svedese secondo le autorità.[1]

Nel corso della sua vita ha avuto molti problemi di carattere economico e anche dovuti all'alcolismo. All'età di 50 anni è morto a causa di un tumore al fegato.

È stato attivo anche come poeta e attore.

Omaggi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 è uscito un film ispirato alla sua vita: si tratta di Cornelis, diretto da Amir Chamdin e interpretato da Hank von Helvete, noto come cantante dei Turbonegro.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia svedese[modifica | modifica wikitesto]

Lista parziale

  • 1964 - Ballader och oförskämdheter
  • 1965 - Ballader och grimascher
  • 1966 - Grimascher och telegram
  • 1968 - Tio vackra visor och Personliga Person
  • 1969 - Cornelis sjunger Taube
  • 1970 - Poem, ballader och lite blues
  • 1971 - Spring mot Ulla, spring! Cornelis sjunger Bellman
  • 1972 - Visor, svarta och röda
  • 1973 - Istället för vykort
  • 1973 - Linnéas fina visor
  • 1974 - Getinghonung
  • 1976 - Narrgnistor och transkriptioner
  • 1977 - Movitz! Movitz!
  • 1978 - Cornelis sjunger Victor Jara
  • 1978 - Narrgnistor 2, En halv böj blues och andra ballader
  • 1978 - Felicia´s svenska suite
  • 1979 - Vildhallon
  • 1980 - Turistens klagan
  • 1980 - En spjutkastares visor
  • 1980 - Bananer - bland annat
  • 1981 - Cornelis sjunger Povel
  • 1981 - Hommager och Pamfletter
  • 1985 - Mannen som älskade träd
  • 1986 - I elfte timmen
  • 1987 - Till Fatumeh - Rapport från de osaligas ängder

Discografia olandese[modifica | modifica wikitesto]

  • 1972 – Cornelis Vreeswijk
  • 1973 – Leven en laten leven
  • 1974 – Liedjes voor de Pijpendraaier en mijn Zoetelief
  • 1976 – Foto's en een souvenir: Vreeswijk zingt Croce
  • 1977 – Het recht om in vrede te leven
  • 1978 – Het beste van Cornelis Vreeswijk
  • 1982 – Ballades van de gewapende bedelaar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Tag[collegamento interrotto], unitalianoastoccolma.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN61712653 · ISNI (EN0000 0000 5471 9310 · LCCN (ENn92024953 · GND (DE12057103X · BNF (FRcb13562981g (data) · WorldCat Identities (ENn92-024953