Corey Knebel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Corey Knebel
Corey Knebel in 2017.jpg
Corey Knebel nel 2017
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 99 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Lanciatore
Squadra Milwaukee Brewers
Carriera
Squadre di club
2014Detroit Tigers
2015-2018Milwaukee Brewers
Statistiche
Batte destro
Lancia destro
Basi su ball 98
Strikeout 321
Punti concessi 78
Media PGL 3,15
Inning totali 223,0
Salvezze 57
Vittorie 6
Sconfitte 11
Rapporto vittorie 0,353
Palmarès
All-Star 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 2019

Corey Andrew Knebel (Denton, 26 novembre 1991) è un giocatore di baseball statunitense che gioca nel ruolo di lanciatore di rilievo per i Milwaukee Brewers della Major League Baseball (MLB).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Detroit Tigers[modifica | modifica wikitesto]

Knebel fu scelto dai Detroit Tigers come 39º assoluto nel draft 2013.[1][2] Dopo avere militato nelle minor league, debuttò nella MLB il 24 maggio 2014, al Comerica Park di Detroit contro i Texas Rangers.[3]

Texas Rangers[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 luglio 2014, i Tigers scambiarono Knebel e Jake Thompson con i Texas Rangers, in cambio di Joakim Soria. Dopo lo scambio fu assegnato alle minor league.[4] Knebel si ruppe un legamento del gomito del braccio utilizzato per lanciare nel mese di agosto, chiudendo la sua stagione.[5]

Milwaukee Brewers[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 gennaio 2015, i Rangers scambiarono Knebel, Luis Sardiñas e Marcos Diplan con i Milwaukee Brewers per Yovani Gallardo.[6][7]

Nel maggio del 2017, Knebel divenne il closer dei Brewers in pianta stabile, dopo le prestazioni negative di Neftalí Feliz. Il 22 giugno 2017 stabilì un nuovo record MLB per il maggior numero di apparizioni consecutive con almeno uno strikeout, 38. Il precedente primato era stato stabilito nel 2014 da Aroldis Chapman con i Cincinnati Reds. Il 2 luglio fu convocato per il primo All-Star Game della carriera.[8]

Knebel saltò l'intera stagione regolare 2019 per un infortunio al gomito destro che richiese la Tommy John surgery.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jason Beck, Detroit tabs Texas closer Knebel at No. 39, 7 giugno 2013. URL consultato il 28 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2017).
  2. ^ Ben Nicholson-Smith, Tigers Acquire Omar Infante, Aníbal Sánchez, su MLB Trade Rumors. URL consultato il 28 luglio 2017.
  3. ^ Kornacki, Steve (24 maggio 2014). "Tigers prospect Corey Knebel roughed up in debut". FOXSports.com
  4. ^ Manny Randhawa, Tigers land All-Star reliever Soria from Rangers, su MLB, 23 luglio 2014. URL consultato il 28 luglio 2017.
  5. ^ Copia archiviata, su rangersblog.dallasnews.com. URL consultato il 2 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).
  6. ^ Calvin Watkins, Yovani Gallardo headed to Rangers, su ESPN, 19 gennaio 2015.
  7. ^ Bill Baer, Corey Knebel sets modern record for consecutive appearances with a strikeout, su NBC Sports, NBC. URL consultato il 28 luglio 2017.
  8. ^ (EN) Rising All-Stars! Elite players Miami-bound, MLB.com, 2 luglio 2017. URL consultato il 3 luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]