Coreano-americani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
coreano americani
Koreann Americans
Luogo d'origineCorea
Popolazione1.706.822
Linguainglese, coreano
Religione61% Protestantesimo, 23% nessuna religione, 10% chiesa cattolica, 6% Buddhismo
Distribuzione
Stati Uniti Stati Uniti

I coreano-americani (in inglese: Koreann Americans, in coreano: Hangukgye Migukin, Hangŭl:한국계 미국인, Hanja: 韓國系美國人) sono gli statunitensi di origine coreana, per lo più della Corea del Sud. La comunità coreano-americana comprende circa lo 0,6% della popolazione degli Stati Uniti, ed è il quinto sottogruppo asiatico più grande con i suoi 1,7 milioni di persone, dopo i cino-americani, i filippino-americani, gli indoamericani, e i vietnamito-americani[1]. La comunità statunitense è la più grande comunità coreana all'estero dopo quella della Cina[2].

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione dei coreano-americani negli Stati Uniti

Secondo il censimento del 2010, ci sono approssimativamente 1,7 milioni di persone residenti negli Stati Uniti. I dieci stati con la più grande popolazione coreano-americana sono: la California (452.000; 1,2%), New York (141.000, 0,7%), New Jersey (94.000, 1,1%), Virginia (71.000, 0,9%), Texas (68.000, 0.3%), Washington (62,400, 0.9%), Illinois (61.500, 0,5%), Georgia (52.500, 0,5%), Maryland (49.000, 0,8%), e Pennsylvania (41.000, 0,3%). Le Hawaii sono lo stato con la più alta concentrazione di coreano-americani in rapporto alla popolazione dello stato, con l'1,8%, equivalente a 23.200 persone.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Politica[modifica | modifica wikitesto]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

I coreano-americani hanno una storica eredità cristiana, particolarmente di professione protestante. Tra il 70<5 e l'80% si professa di religione cristiana di cui il 40% fa parte di immigrati che non erano cristiani al tempo del loro arrivo negli Stati Uniti. Vi sono circa 4000 chiese cristiane coreane negli Stati Uniti. La chiesa presbiteriana coreo-americana e la chiesa presbiteriana in America fanno parte della chiesa presbiteriana in Corea ma la più grande di cui fanno parte è la Chiesa presbiteriana degli Stati Uniti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jessica S. Barnes e Claudette E. Bennett, The Asian Population: 2000 (PDF), U.S. Census 2000, U.S. Department of Commerce, February 2002. URL consultato il 30 settembre 2009.
  2. ^ (KO) 재외동포현황 Current Status of Overseas Compatriots, South Korea, Ministry of Foreign Affairs and Trade, 2009. URL consultato il 21 maggio 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85073078