Athena Seaways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Coraggio (traghetto))

1leftarrow blue.svgVoce principale: Classe Coraggio.

Athena Seaways
Coraggio - Saremar 3.JPG
La Coraggio in livrea Saremar nell'estate 2012
Descrizione generale
Civil Ensign of Italy.svg
Flag of Lithuania.svg
Tipotraghetto ro/ro passeggeri
ClasseClasse Coraggio
ProprietàGrimaldi Holding
Porto di registrazionePalermo (29 marzo 2007 - 3 dicembre 2013)
Klaipėda (Lituania) (3 dicembre 2013 - )[1]
IdentificazioneNumero IMO: 9350680
CostruttoriNuovi Cantieri Apuania
CantiereMarina di Carrara Italia
Impostazione2006
Varo24 novembre 2006
Completamento29 marzo 2007
Entrata in servizioaprile 2007
Caratteristiche generali
Stazza lorda24.950 tsl
Lunghezza199,14 m
Larghezza26,6 m
Pescaggio6,4 m
Propulsionedue Wärtsilä 12V46 Diesel, 24.000 kW
Velocità24 nodi (44 km/h)
Capacità di carico2623 metri lineari di carico
Passeggeri500 (configurazione originale) 600/1000 (dopo estensione sovrastrutture)

(SV) M/S CORAGGIO (2007), faktaomfartyg.se. URL consultato l'8 dicembre 2014.

voci di navi passeggeri presenti su Wikipedia

La Athena Seaways è un traghetto ro/ro passeggeri costruito nel 2007 dai Nuovi Cantieri Apuania. Precedentemente la nave si chiamava Coraggio, ma in seguito ad un noleggio alla danese DFDS nel dicembre 2013 le furono cambiati il nome e la bandiera.

Servizio[modifica | modifica wikitesto]

La Coraggio, prima unità della omonima classe, fu varata ai Nuovi Cantieri Apuania di Marina di Carrara il 24 novembre 2006, venendo consegnata alla Grimaldi Holding di Aldo Grimaldi il 29 marzo dell'anno seguente. Fu immediatamente noleggiata a Grandi Navi Veloci, che la impiegò nei collegamenti tra Genova, La Valletta e Tunisi e, successivamente, tra Palermo e Livorno. Tra marzo e maggio 2010 la nave sostituì brevemente la gemella Audacia, afflitta da problemi tecnici, nei collegamenti tra Valencia e le Baleari.

Successivamente la nave fu noleggiata alla Stena Line, venendo sottoposta ad un ampliamento delle sistemazioni passeggeri che aveva già interessato le gemelle più recenti e ad altri adeguamenti necessari all'immissione in servizio nel Nord Europa. Terminati i lavori, che comportarono anche la sostituzione delle due rampe d'accesso ai garage con una unica, il 30 settembre 2010 la Coraggio entrò in servizio tra Hoek van Holland e Killingholme, in Inghilterra. Terminato il noleggio a novembre, la nave fece ritorno in Italia, venendo posta in disarmo a Marina di Carrara. Fu poi noleggiata a Saremar per la stagione estiva 2012, rimanendo in servizio tra Savona e Porto Torres fino a settembre. Nel novembre 2012 la nave fu noleggiata alla Anek Lines e messa in servizio tra Venezia e Patrasso.

Successivamente la Coraggio fu noleggiata per cinque anni a partire dal 2014 alla DFDS, già armatrice delle gemelle Victoria Seaways e Regina Seaways, principalmente per essere utilizzata nei collegamenti tra Klaipėda (Lituania) e Karlshamn (Svezia).[2] A fine 2013, rientrata dal noleggio per Anek, la nave venne sottoposta a lavori a Genova, prendendo il nome di Athena Seaways e, in seguito, bandiera lituana. Nel maggio 2016 la nave fu acquistata definitivamente dalla compagnia danese.

Rotta[modifica | modifica wikitesto]

Linea Frequenza Note
Klaipeda ↔ Karlshamm Giornaliera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DA) Coraggio (2007-2013), IMO 9350680, faergelejet.dk. URL consultato il 7 marzo 2015.
  2. ^ Danuta Pavilenene, Coraggio ferry to boost the capacity on the link Klaipeda – Karlshamn, baltic-course.com, 11 giugno 2013. URL consultato il 12 giugno 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]