Coprinellus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Coprinellus
Coprinellus micaceus 1.jpg
Coprinellus micaceus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Classe Basidiomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Psathyrellaceae
Genere Coprinellus

Coprinellus P. Karst., Bidrag till Kännedom af Finlands Natur och Folk 32: XXVIII, 542 (1879).

Il genere Coprinellus è un gruppo di funghi che fino ad oggi erano classificati nel genere Coprinus.

Basandosi su dati molecolari e filogenetici, il genere Coprinus è stato diviso e il Coprinellus, insieme ai generi Coprinopsis, Parasola e Psathyrella è stato collocato nel 2001 nella nuova famiglia delle Psathyrellaceae (Singer) Vilgalys, Moncalvo & Redhead [1].

Caratteristiche del genere[modifica | modifica wikitesto]

Velo[modifica | modifica wikitesto]

Presente ma senza le squame effimere del genere Coprinopsis.

Cappello e lamelle[modifica | modifica wikitesto]

Completamente, parzialmente o non deliquescenti.

Carne[modifica | modifica wikitesto]

Esigua, fragile, spesso deliquescente.

Odore e sapore: quasi sempre insignificanti.

Habitat[modifica | modifica wikitesto]

Terreni ricchi di humus e di materia organica in decomposizione; questo genere annovera specie saprofite.

Commestibilità[modifica | modifica wikitesto]

Senza valore.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Dal latino Coprinellus = piccolo Coprinus, per via delle dimensioni medie esigue.

Specie di Coprinellus[modifica | modifica wikitesto]

La specie tipo per il genere è il Coprinellus deliquescens (Fr.) P. Karst. (1879).

Il genere include le seguenti specie:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia