Coppa delle Nazioni Africane 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa delle Nazioni Africane 2019
Coupe d'Afrique des Nations 2019
Competizione Coppa delle Nazioni Africane
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 32ª
Organizzatore CAF
Date dal giugno 2019
al luglio 2019
Luogo Camerun Camerun
Partecipanti 24 (52 alle qualificazioni)
Statistiche
Incontri disputati 52
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017 2021 Right arrow.svg

La Coppa delle Nazioni Africane 2019 nota anche come Camerun 2019, sarà la 32ª edizione di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili (spesso detto Coppa d'Africa) organizzato dalla CAF e la cui fase finale si svolgerà in Camerun tra il giugno e il luglio 2019. Sarà la prima edizione a disputarsi in estate , nonché la prima a cui parteciperanno 24 nazionali.

Scelta della sede[modifica | modifica wikitesto]

Nazioni Ultima edizione disputata
Algeria Algeria 1990
Camerun Camerun 1972
RD del Congo RD del Congo N/A
Guinea Guinea N/A
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 1984
Zambia Zambia N/A

Le nazioni che si candidarono ufficialmente furono Algeria, Camerun, Costa D'Avorio, Guinea, Repubblica Democratica del Congo e Zambia[1].

La Repubblica Democratica del Congo ha rinunciato alla candidatura a luglio 2014[2] per via delle preoccupazioni per la sicurezza e le minacce provenienti da vari gruppi militanti.[3]

Il 20 settembre 2014 la CAF ha annunciato che le edizioni 2019, 2021 e 2023 si disputeranno rispettivamente in Camerun, Costa d'Avorio e Guinea.[4]

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla Coppa delle Nazioni Africane 2019.

     Qualificata

     Non qualificata

     Squalificata o non ammessa

     Non membro della CAF

A causa del ritiro del Marocco da nazionale ospitante nel 2015, la CAF ha vietato la partecipazione della nazionale marocchina nelle edizioni 2017 e 2019.[5] In seguito il divieto è stato annullato dal tribunale arbitrale dello sport, il che significa che il Marocco può entrare nel torneo.[6]

Il Ciad, a causa del ritiro durante le qualificazioni alla Coppa delle Nazioni Africane 2017, è squalificato dalla Coppa d'Africa 2019.[7]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Ultima presenza
1 Camerun Camerun 20 settembre 2014 Rappresentativa della nazione organizzatrice della fase finale Gabon 2017
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Decisions made by the CAF Executive Committee, convened January 24th 2014 (PDF), Cafonline.com, 26 gennaio 2014.
  2. ^ Football: DR Congo withdraw CAN candidature, Agence France-Presse, 25 luglio 2014. (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2014).
  3. ^ DR Congo bids to host 2019 Africa Cup of Nations Official Website. Retrieved 16 February 2013
  4. ^ Nations Cup: 2019, 2012 and shock 2023 hosts unveiled by Caf, BBC Sport, 20 settembre 2014.
  5. ^ Morocco Fined, Banned From Two AFCON Tournaments, CAF Online, 6 febbraio 2015. URL consultato l'8 febbraio 2015.
  6. ^ Morocco win appeal over Afcon 2017 and 2019 bans, BBC Sport, 2 aprile 2015.
  7. ^ Withdrawal of Chad from AFCON 2017 qualifiers, CAF, 27 marzo 2016.