Coppa delle nazioni africane 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Coppa delle Nazioni Africane 1996)
Jump to navigation Jump to search
Coppa delle nazioni africane 1996
Afrikanasiesbeker 1996
Competizione Coppa delle nazioni africane
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Date dal 13 gennaio 1996
al 3 febbraio 1996
Partecipanti 15 (24 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Sudafrica Sudafrica
(1º titolo)
Secondo Tunisia Tunisia
Terzo Zambia Zambia
Quarto Ghana Ghana
Statistiche
Miglior marcatore Zambia Kalusha Bwalya (5)
Incontri disputati 29
Gol segnati 78 (2,69 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1994 1998 Right arrow.svg

La Coppa delle nazioni africane 1996 fu la 20ª edizione del campionato africano di calcio per nazionali. La manifestazione fu organizzata dal Sudafrica, che nel novembre 1994 assunse l'incarico al posto del Kenya, e fu vinta dal Sudafrica.

La formula del torneo cambiò rispetto all'edizione precedente: le nazionali erano divise in quattro gruppi composti da quattro squadre ciascuno, le prime due classificate di ogni girone avanzavano il turno per disputare i quarti di finale. A pochi giorni dall'inizio della competizione, tuttavia, la Nigeria, campione uscente, rinunciò alla partecipazione perché la giunta militare al potere impose il ritiro della squadra[1] con la motivazione ufficiale di voler garantire la sicurezza dei giocatori, a detta del governo a rischio a seguito di proteste in Sudafrica contro la condanna a morte a Lagos di nove oppositori della dittatura nigeriana[1]. Nonostante le minacce della CAF di infliggere un bando internazionale di 6 anni alla Nigeria, la federazione dovette cedere al governo e non inviare la squadra alla Coppa d'Africa.

Vinse davanti al proprio pubblico il Sudafrica, alla sua prima vittoria internazionale nel calcio dopo la fine dell'apartheid e la rimozione di ogni bando sportivo a suo carico.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Città e stadi[modifica | modifica wikitesto]

Città Stadio Capienza
Johannesburg Soccer City Stadium 80000
Durban Kings Park Stadium 52000
Bloemfontein Free State Stadium 40000
Port Elizabeth Stadio Boet Erasmus 33852

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Johannesburg
13 gennaio 1996
Sudafrica Sudafrica3 – 0
referto
Camerun CamerunSoccer City Stadium (75 000 spett.)
Arbitro: Marocco Said Belqola

Johannesburg
15 gennaio 1996
Egitto Egitto2 – 1
referto
Angola AngolaSoccer City Stadium (6 000 spett.)
Arbitro: Mali Sidi Bekaye Magassa

Johannesburg
18 gennaio 1996
Camerun Camerun2 – 1
referto
Egitto EgittoSoccer City Stadium (4 000 spett.)
Arbitro: Mauritius Lim Kee Chong

Johannesburg
20 gennaio 1996
Sudafrica Sudafrica1 – 0
referto
Angola AngolaSoccer City Stadium (130 000 spett.)
Arbitro: Tunisia Fethi Boucetta

Johannesburg
24 gennaio 1996
Sudafrica Sudafrica0 – 1
referto
Egitto EgittoSoccer City Stadium (20 000 spett.)
Arbitro: Niger Lucien Bouchardeau

Durban
24 gennaio 1996
Angola Angola3 – 3
referto
Camerun CamerunKings Park Stadium (6000 spett.)
Arbitro: Algeria Mohamed Kouradji

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Sudafrica Sudafrica 6 3 2 0 1 4 1 +3
Egitto Egitto 6 3 2 0 1 4 3 +1
Camerun Camerun 4 3 1 1 1 5 7 -2
Angola Angola 1 3 0 1 2 4 6 -2

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Bloemfontein
14 gennaio 1996
Zambia Zambia0 – 0
referto
Algeria AlgeriaFree State Stadium (9 000 spett.)
Arbitro: Emirati Arabi Uniti Ali Bujsaim

Bloemfontein
15 gennaio 1996
Sierra Leone Sierra Leone2 – 1
referto
Burkina Faso Burkina FasoFree State Stadium (1 500 spett.)
Arbitro: Ghana Okoampa

Bloemfontein
18 gennaio 1996
Algeria Algeria2 – 0
referto
Sierra Leone Sierra LeoneFree State Stadium (1 500 spett.)
Arbitro: Sudafrica Ian McLeod

Bloemfontein
20 gennaio 1996
Zambia Zambia5 – 1
referto
Burkina Faso Burkina FasoFree State Stadium (2 000 spett.)
Arbitro: Giappone Masayoshi Okada

Port Elizabeth
24 gennaio 1996
Algeria Algeria2 – 1
referto
Burkina Faso Burkina FasoStadio Boet Erasmus (180 spett.)
Arbitro: Uganda Charles Masembe

Bloemfontein
24 gennaio 1996
Zambia Zambia4 – 0
referto
Sierra Leone Sierra LeoneFree State Stadium (200 spett.)
Arbitro: Mauritius Lim Kee Chong

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Zambia Zambia 7 3 2 1 0 9 1 +8
Algeria Algeria 7 3 2 1 0 4 1 +3
Sierra Leone Sierra Leone 3 3 1 0 2 2 7 -5
Burkina Faso Burkina Faso 0 3 0 0 3 3 9 -6


Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Durban
16 gennaio 1996
Gabon Gabon1 – 2
referto
Liberia LiberiaKings Park (5 000 spett.)
Arbitro: Egitto Gamal Al-Ghandour

Durban
19 gennaio 1996
Gabon Gabon2 – 0
referto
Zaire ZaireKings Park (4000 spett.)
Arbitro: Rep. del Congo Omer Yengo

Johannesburg
25 gennaio 1996
Zaire Zaire2 – 0
referto
Liberia LiberiaSoccer City Stadium (3 000 spett.)
Arbitro: Marocco Said Belqola

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Gabon Gabon 3 2 1 0 1 3 2 +1
Zaire Zaire 3 2 1 0 1 2 2 0
Liberia Liberia 3 2 1 0 1 2 3 -1
Ritiro Nigeria Nigeria[1] - - - - - - - -

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Port Elizabeth
14 gennaio 1996
Ghana Ghana2 – 0
referto
Costa d'Avorio Costa d'AvorioStadio Boet Erasmus (8 000 spett.)
Arbitro: Giappone Masayoshi Okada

Port Elizabeth
16 gennaio 1996
Tunisia Tunisia1 – 1
referto
Mozambico MozambicoStadio Boet Erasmus (1 000 spett.)
Arbitro: Uganda Charles Masembe

Port Elizabeth
19 gennaio 1996
Ghana Ghana2 – 1
referto
Tunisia TunisiaStadio Boet Erasmus (1 000 spett.)
Arbitro: Sudafrica Petros Mathabela

Port Elizabeth
21 gennaio 1996
Costa d'Avorio Costa d'Avorio1 – 0
referto
Mozambico MozambicoStadio Boet Erasmus (500 spett.)
Arbitro: Egitto Gamal Al-Ghandour

Port Elizabeth
25 gennaio 1996
Tunisia Tunisia3 – 1
referto
Costa d'Avorio Costa d'AvorioStadio Boet Erasmus (1 000 spett.)
Arbitro: Mali Sidi Bekaye Magassa

Bloemfontein
25 gennaio 1996
Ghana Ghana2 – 0
referto
Mozambico MozambicoFree State Stadium (3 500 spett.)
Arbitro: Emirati Arabi Uniti Ali Bujsaim

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Ghana Ghana 9 3 3 0 0 6 1 +5
Tunisia Tunisia 4 3 1 1 1 5 4 +1
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 3 3 1 0 2 2 5 -3
Mozambico Mozambico 1 3 0 1 2 1 4 -3

Fase a finale[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale Semifinali Finale
27 gennaio 1996 - Johannesburg
 Sudafrica Sudafrica  2
31 gennaio 1996 - Johannesburg
 Algeria Algeria  1  
 Sudafrica Sudafrica  3
28 gennaio 1996 - Port Elizabeth
   Ghana Ghana  0  
 Ghana Ghana  1
3 febbraio 1996 - Johannesburg
 Zaire Zaire  0  
 Sudafrica Sudafrica  2
27 gennaio 1996 - Bloemfontein
   Tunisia Tunisia  0
 Zambia Zambia  3
31 gennaio 1996 - Durban
 Egitto Egitto  1  
 Zambia Zambia  2 Finale 3º posto
28 gennaio 1996 - Durban
   Tunisia Tunisia  4  
 Gabon Gabon  1 (1)  Ghana Ghana  0
 Tunisia Tunisia (dtr)  1 (4)    Zambia Zambia  1
3 febbraio 1996 - Johannesburg

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Johannesburg
27 gennaio 1996
Sudafrica Sudafrica2 – 1Algeria AlgeriaSoccer City Stadium (30 000 spett.)
Arbitro: Emirati Arabi Uniti Ali Bujsaim

Bloemfontein
27 gennaio 1996
Zambia Zambia3 – 1Egitto EgittoFree State Stadium (8 500 spett.)
Arbitro: Uganda Charles Masembe

Durban
28 gennaio 1996
Gabon Gabon1 – 1
(d.t.s.)
Tunisia TunisiaKings Park Stadium (4 000 spett.)
Arbitro: Mauritius Lim Kee Chong

Port Elizabeth
28 gennaio 1996
Ghana Ghana1 – 0Zaire ZaireStadio Boet Erasmus (8000 spett.)
Arbitro: Mali Sidi Bekaye Magassa

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Johannesburg
31 gennaio 1996
Sudafrica Sudafrica3 – 0Ghana GhanaSoccer City Stadium (75 000 spett.)
Arbitro: Egitto Gamal Al-Ghandour

Durban
31 gennaio 1996
Zambia Zambia2 – 4Tunisia TunisiaKings Park Stadium (5 000 spett.)
Arbitro: Niger Lucien Bouchardeau

Finale per il 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Johannesburg
3 febbraio 1996
Ghana Ghana0 – 1Zambia ZambiaSoccer City Stadium (80 000 spett.)
Arbitro: Rep. del Congo Omer Yengo

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Finale della Coppa delle nazioni africane 1996.
Johannesburg
3 febbraio 1996
Sudafrica Sudafrica2 – 0Tunisia TunisiaSoccer City Stadium (80000 spett.)
Arbitro: Uganda Charles Masembe

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Nigerian players back boycott of finals, in The Independent, 10 gennaio 1996. URL consultato il 30 maggio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio