Coppa del Baltico 2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa del Baltico 2003
Competizione Coppa del Baltico
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore Estonia
Date 3-5 luglio 2003
Luogo Valga e Tallinn
Nazioni 3
Formula girone all'italiana
Impianto/i Valga e Lilleküla
Risultati
Vincitore Lettonia Lettonia
(9º titolo)
Secondo Lituania Lituania
Terzo Estonia Estonia
Statistiche
Incontri disputati 3
Gol segnati 9 (3 per incontro)
Pubblico 2 200
(733 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2001 2005 Right arrow.svg

La Coppa del Baltico 2003 è stata la 20a edizione della competizione, la 9a dalla reistituzione di questa manifestazione nel 1991 a seguito del collasso dell'Unione Sovietica.

Ha visto, per la nona volta nella storia, la vittoria della Lettonia.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La formula è quella tradizionale della manifestazione, che prevede un girone all'italiana con partite di sola andata tra le tre formazioni partecipanti.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Lettonia Lettonia 4 2 1 1 0 2 1 +1
2. Lituania Lituania 3 2 1 0 1 6 3 +3
3. Estonia Estonia 1 2 0 1 1 1 5 -4

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Valga
3 luglio 2003, ore ? UTC+3
Incontro 1
Estonia Estonia 1 – 5
referto
Lituania Lituania Valga (800 spett.)
Arbitro Svezia Ingvarsson

Valga
4 luglio 2003, ore ? UTC+3
Incontro 2
Lituania Lituania 1 – 2
referto
Lettonia Lettonia Valga (400 spett.)
Arbitro Svezia Fröjdfeldt

Tallinn
5 luglio 2003, ore ? UTC+3
Incontro 3
Estonia Estonia 0 – 0
referto
Lettonia Lettonia Lilleküla (1000 spett.)
Arbitro Svezia Ingvarsson

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]