Coppa dei Campioni 1980-1981

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa dei Campioni 1980-1981
Competizione UEFA Champions League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 26ª
Organizzatore UEFA
Date 16 agosto 1980 - 27 maggio 1981
Partecipanti 33
Risultati
Vincitore Liverpool Liverpool
(3º titolo)
Secondo Real Madrid Real Madrid
Statistiche
Miglior marcatore Inghilterra Terence McDermott (6)
Germania Karl-Heinz Rummenigge (6)
Scozia Graeme Souness (6)
Incontri disputati 63
Gol segnati 166 (2,63 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1979-1980 1981-1982 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1980-1981 è stata la 26ª edizione del massimo torneo calcistico europeo per squadre di club maggiori maschili.

Per la terza volta nella sua storia, il torneo fu vinto dal Liverpool che sconfisse il Real Madrid nella finale disputata a Parigi[1]. La vittoria permise ai Reds l'accesso in Supercoppa UEFA e in Coppa Intercontinentale.

Formula[modifica | modifica sorgente]

Compagini ammesse[modifica | modifica sorgente]

Viene confermato il lotto delle squadre partecipanti dell'edizione precedente (33).

Formato[modifica | modifica sorgente]

Rimane invariato il formato, con le squadre che si affrontano in turni ad eliminazione diretta con gara andata e ritorno salvo la finale, da disputarsi in gara unica a Parigi. Vengono ammesse al turno preliminare le squadre campioni di Malta e Ungheria.

Date[modifica | modifica sorgente]

[2]

Turno Andata Ritorno
Turno preliminare 16 agosto 1980 3 settembre 1980
Sedicesimi di finale 16-17 settembre 1980 1º ottobre 1980
Ottavi di finale 22-23 ottobre 1980 4-5 novembre 1980
Quarti di finale 4 marzo 1981 18-19 marzo 1981
Semifinali 8 aprile 1981 22 aprile 1981
Finale 27 maggio 1981 a Parigi

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Turno preliminare[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Honved Ungheria 11 - 0 Malta Valletta 8 - 0 3 - 0

Sedicesimi di finale[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Aberdeen Scozia 1 - 0 Austria Austria Vienna 1 - 0 0 - 0
Oulun Palloseura Finlandia 2 - 11 Inghilterra Liverpool 1 - 1 1 - 10
CSKA Sofia Bulgaria 2 - 0 Inghilterra Nottingham Forest 1 - 0 1 - 0
Trabzonspor Turchia 2 - 4 Polonia Szombierki Bytom 2 - 1 0 - 3
Olympiakos Grecia 2 - 7 Germania Ovest Bayern Monaco 2 - 4 0 - 3
Dinamo Tirana Albania 0 - 3 Paesi Bassi Ajax 0 - 2 0 - 1
ÍBV Islanda 1 - 2 Cecoslovacchia Baník Ostrava 1 - 1 0 - 1
Dinamo Berlino Germania Est 4 - 2 Cipro APOEL 3 - 0 1 - 2
Jeunesse d'Esch Lussemburgo 0 - 9 URSS Spartak Mosca 0 - 5 0 - 4
Halmstad Svezia 2 - 3 Danimarca Esbjerg 0 - 0 2 - 3
Limerick Irlanda 2 - 7 Spagna Real Madrid 1 - 2 1 - 5
Sporting Lisbona Portogallo 0 - 3 Ungheria Honved 0 - 2 0 - 1
Linfield Irlanda del Nord 0 - 3 Francia Nantes 0 - 1 0 - 2
Inter Italia 3 - 1 Romania Universitatea Craiova 2 - 0 1 - 1
Bruges Belgio 1 - 5 Svizzera Basilea 0 - 1 1 - 4
Viking Norvegia 3 - 7 Jugoslavia Stella Rossa 2 - 3 1 - 4

Ottavi di finale[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Aberdeen Scozia 0 - 5 Inghilterra Liverpool 0 - 1 0 - 4
CSKA Sofia Bulgaria 5 - 0 Polonia Szombierki Bytom 4 - 0 1 - 0
Bayern Monaco Germania Ovest 6 - 3 Paesi Bassi Ajax 5 - 1 1 - 2
Baník Ostrava Cecoslovacchia 1 - 1 (gfc) Germania Ovest Dinamo Berlino 0 - 0 1 - 1
Esbjerg Danimarca 2 - 3 URSS Spartak Mosca 0 - 3 2 - 0
Real Madrid Spagna 3 - 0 Ungheria Honved 1 - 0 2 - 0
Nantes Francia 2 - 3 Italia Inter 1 - 2 1 - 1
Basilea Svizzera 1 - 2 Jugoslavia Stella Rossa 1 - 0 0 - 2

Quarti di finale[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Liverpool Inghilterra 6 - 1 Bulgaria CSKA Sofia 5 - 1 1 - 0
Bayern Monaco Germania Ovest 6 - 2 Cecoslovacchia Baník Ostrava 2 - 0 4 - 2
Real Madrid Spagna 2 - 0 URSS Spartak Mosca 0 - 0 2 - 0
Inter Italia 2 - 1 Jugoslavia Stella Rossa 1 - 1 1 - 0

Semifinali[modifica | modifica sorgente]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Liverpool Inghilterra 1 - 1 (gfc) Germania Ovest Bayern Monaco 0 - 0 1 - 1
Real Madrid Spagna 2 - 1 Italia Inter 2 - 0 0 - 1

Finale[modifica | modifica sorgente]

Parigi
27 maggio 1981
Liverpool Flag of England.svg 1 – 0
referto
Flag of Spain (1977 - 1981).svg Real Madrid Parc des Princes (48.360 spett.)
Arbitro Ungheria Palotai

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Liverpool
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Real Madrid

Formazioni[modifica | modifica sorgente]

Liverpool Liverpool
P 1 Inghilterra Ray Clemence
D 2 Inghilterra Phil Neal
D 3 Inghilterra Alan Kennedy
C 4 Inghilterra Phil Thompson (C)
D 5 Inghilterra Ray Kennedy Ammonizione
D 6 Scozia Alan Hansen
A 7 Scozia Kenny Dalglish Uscita al 87’ 87’
C 8 Inghilterra Sammy Lee
A 9 Inghilterra David Johnson
C 10 Inghilterra Terence McDermott
C 11 Scozia Graeme Souness
In panchina:
C 12 Inghilterra Jimmy Case Ingresso al 87’ 87’
P 13 Inghilterra Steve Ogrizovic
D 14 Inghilterra Colin Irwin
D 15 Inghilterra Richard Money
A 16 Inghilterra Howard Gayle
Allenatore:
Inghilterra Bob Paisley
Real Madrid Real Madrid
P 1 Spagna Agustín Rodríguez
D 2 Spagna Rafael García Cortés Uscita al 87’ 87’
D 3 Spagna José Antonio Camacho
C 4 Germania Uli Stielike Ammonizione
D 5 Spagna Andrés Sabido
C 6 Spagna Vicente del Bosque
A 7 Spagna Juanito
C 8 Spagna Ángel de los Santos
A 9 Spagna Santillana (C)
C 10 Spagna Antonio García Navajas
A 11 Inghilterra Laurie Cunningham
In panchina:
P - Spagna Miguel Ángel González
D - Spagna Isidoro San José
C - Spagna Miguel Ángel González
C - Spagna García Hernández
C 16 Spagna Francisco Pineda Ingresso al 87’ 87’
Allenatore:
Jugoslavia Vujadin Boškov

Vincitore[modifica | modifica sorgente]

Campione d'Europa 1980-1981

600px Rosso con grifone Bianco scudato e fiamme.png

Liverpool
(3º titolo)

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

[2]

Gol Giocatore Squadra
6 Inghilterra Terence McDermott Liverpool Liverpool
6 Scozia Graeme Souness Liverpool Liverpool
6 Germania Ovest Karl-Heinz Rummenigge Bayern Monaco Bayern Monaco
5 Bulgaria Tzvetan Yonchev CSKA Sofia CSKA Sofia
4 Italia Alessandro Altobelli Inter Inter
4 URSS Yuri Gavrilov Spartak Mosca Spartak Mosca
4 Germania Ovest Dieter Hoeneß Bayern Monaco Bayern Monaco
4 Spagna Santillana Real Madrid Real Madrid

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Coppa dei Campioni 1980/81 su Storie di Calcio
  2. ^ a b European Champions' Cup 1980-81 - Details su rsssf.com
  3. ^ Qualificato come detentore della manifestazione.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]