Coppa dei Campioni 1971-1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa dei Campioni 1971-1972
Competizione UEFA Champions League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 17ª
Organizzatore UEFA
Date 19 agosto 1971 - 31 maggio 1972
Partecipanti 33
Risultati
Vincitore Ajax Ajax
(2º titolo)
Secondo Inter
Statistiche
Miglior marcatore Ungheria Antal Dunai (5)
Scozia Lou Macari (5)
Jugoslavia Silvester Takač (5)
Incontri disputati 57
Gol segnati 174 (3,05 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1970-1971 1972-1973 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1971/72, diciassettesima edizione del torneo, vide la partecipazione di 33 squadre. Il torneo venne vinto dall'Ajax, che sconfisse in finale l'Internazionale. Per i lancieri si trattò del secondo di tre trionfi consecutivi nella manifestazione.

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Valencia Spagna 4 - 1 Lussemburgo Union Luxembourg 3 - 1 1 - 0

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Olympique Marsiglia Francia 3 - 2 Polonia Górnik Zabrze 2 - 1 1 - 1
Ajax Paesi Bassi 2 - 0 Germania Est Dinamo Dresda 2 - 0 0 - 0
Lahden Reipas Finlandia 1 - 9 Svizzera Grasshopper 1 - 1 0 - 8
Strømsgodset Norvegia 1 - 7 Inghilterra Arsenal 1 - 3 0 - 4
Dinamo Bucarest Romania 2 - 2 Cecoslovacchia Spartak Trnava 0 - 0 2 - 2
Feyenoord Paesi Bassi 17 - 0 Cipro Olympiakos Nicosia 8 - 0 9 - 0
Wacker Innsbruck Austria 1 - 7 Portogallo Benfica 0 - 4 1 - 3
CSKA Sofia Bulgaria 4 - 0 Albania KF Partizani 3 - 0 1 - 0
Valencia Spagna 1 - 1 Jugoslavia Hajduk Spalato 0 - 0 1 - 1
Újpest Ungheria 4 - 1 Svezia Malmö 4 - 0 0 - 1
B 1903 Danimarca 2 - 4 Scozia Celtic 2 - 1 0 - 3
Íþróttabandalag Akraness Islanda 0 - 4 Malta Sliema Wanderers 0 - 4 0 - 0
Internazionale Italia 6 - 4 Grecia AEK Atene 4 - 1 2 - 3
Cork Hibernians Irlanda 1 - 7 Germania Ovest Borussia Mönchengladbach 0 - 5 1 - 2
Galatasaray Turchia 1 - 4 URSS CSKA Mosca 1 - 1 0 - 3
Standard Liegi Belgio 5 - 2 Irlanda del Nord Linfield 2 - 0 3 - 2

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Olympique Marsiglia Francia 2 - 6 Paesi Bassi Ajax 1 - 2 1 - 4
Grasshopper Svizzera 0 - 5 Inghilterra Arsenal 0 - 2 0 - 3
Dinamo Bucarest Romania 0 - 5 Paesi Bassi Feyenoord 0 - 3 0 - 2
Benfica Portogallo 2 - 1 Bulgaria CSKA Sofia 2 - 1 0 - 0
Valencia Spagna 1 - 3 Ungheria Újpest 0 - 1 1 - 2
Celtic Scozia 7 - 1 Malta Sliema Wanderers 5 - 0 2 - 1
Internazionale Italia 4 - 2 Germania Ovest Borussia Mönchengladbach 4 - 2 0 - 0[1]
CSKA Mosca URSS 1 - 2 Belgio Standard Liegi 1 - 0 0 - 2

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Ajax Paesi Bassi 3 - 1 Inghilterra Arsenal 2 - 1 1 - 0
Feyenoord Paesi Bassi 2 - 5 Portogallo Benfica 1 - 0 1 - 5
Újpest Ungheria 2 - 3 Scozia Celtic 1 - 2 1 - 1
Internazionale Italia 2 - 2 Belgio Standard Liegi 1 - 0 1 - 2

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Ajax Paesi Bassi 1 - 0 Portogallo Benfica 1 - 0 0 - 0
Internazionale Italia 0 - 0 Scozia Celtic 0 - 0 0 - 0 (5-4 dcr)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Rotterdam
31 maggio 1972
Ajax Flag of the Netherlands.svg 2 – 0 Flag of Italy.svg Inter Feijenoord Stadion (61.354 spett.)
Arbitro Francia Robert Helies

Ajax Ajax
P 1 Paesi Bassi Heinz Stuy
D 3 Paesi Bassi Wim Suurbier
D 12 Germania Ovest Horst Blankenburg
D 13 Paesi Bassi Barry Hulshoff
D 5 Paesi Bassi Ruud Krol
C 7 Paesi Bassi Johan Neeskens
C 15 Paesi Bassi Arie Haan
C 9 Paesi Bassi Gerrie Mühren
A 8 Paesi Bassi Sjaak Swart
A 14 Paesi Bassi Johann Cruyff
A 11 Paesi Bassi Piet Keizer (c)
Allenatore:
Romania Stefan Kovács
Ajax-Internazionale 1972-05-31.svg
Inter
P 1 Italia Ivano Bordon
TD 2 Italia Mauro Bellugi
D 5 Italia Mario GiubertoniSub off.svg 20'
LIB 6 Italia Tarcisio Burgnich
TS 3 Italia Giacinto Facchetti
C 4 Italia Gabriele Oriali
C 8 Italia Gianfranco Bedin
C 11 Italia Mario Frustalupi
A 7 Brasile Jair da Costa Sub off.svg 58'
A 9 Italia Roberto Boninsegna Yellow card.svg
A 10 Italia Sandro Mazzola (c)
Sostituzioni:
D 14 Italia Mario Bertini Sub on.svg 20'
A 13 Italia Sergio Pellizzaro Sub on.svg 58'
Allenatore:
Italia Giovanni Invernizzi

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Europa 1971-1972

Bianco con striscia verticale spessa Rossa.png

Ajax
(2º titolo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica dei marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Nelle 57 gare svoltesi durante la manifestazione, sono state segnate 174 reti (di cui 8 autoreti[2]) per una media di 3,05 marcature ad incontro. Di seguito è riportata la classifica dei marcatori:[2]

Gol Giocatore Squadra
5 Ungheria Antal Dunai Ujpest Újpest
5 Jugoslavia Silvester Takač Standard Liegi Standard Liegi
5 Scozia Lou Macari Celtic Celtic
4 Malta Roland Cocks Sliema Wanderers Sliema Wanderers
4 Paesi Bassi Johan Cruijff Ajax Ajax
4 Paesi Bassi Willem van Hanegem Feijenoord Feijenoord
4 Paesi Bassi Rinus Israël Feijenoord Feijenoord
4 Portogallo Artur Jorge Benfica Benfica
4 Inghilterra Ray Kennedy Arsenal
4 Svizzera Kurt Müller Grasshoppers Grasshoppers
4 Paesi Bassi Lex Schoenmaker Feijenoord Feijenoord
Gol Giocatore Squadra
3 Ungheria Ferenc Bene Ujpest Újpest
3 Italia Roberto Boninsegna Inter
3 Brasile Jair Inter
3 Germania Matthias Maiwald Feijenoord Feijenoord
3 Portogallo Nené Benfica Benfica
3 Inghilterra John Radford Arsenal
3 Paesi Bassi Sjaak Swart Ajax Ajax

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La partita si concluse col risultato di 7-1 in quello che doveva essere il match di andata, ma a causa del lancio di una lattina che colpì un giocatore dell'Inter, la UEFA dispose la ripetizione della partita che si tramutò in quella di ritorno e quindi a campi invertiti. Il risultato fu di 0-0.
  2. ^ a b European Champions' Cup 1971-72 - Details su RSSSF

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio