Coppa d'Asia AFC Under-23 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa d'Asia AFC Under-23 2016
2016 AFC U-23 Asian Cup
Competizione Coppa d'Asia AFC Under-23
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore AFC
Date dal 12 gennaio
al 30 gennaio 2016
Luogo Qatar Qatar
Partecipanti 16 (43 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Giappone
(1° titolo)
Secondo Corea del Sud
Terzo Iraq
Quarto Qatar
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Oman 2014 2018 Right arrow.svg

La Coppa d'Asia AFC Under-23 2016 (ing. 2016 AFC Under-23 Asian Cup) è stata la seconda edizione del torneo organizzato dalla Asian Football Confederation, la prima riservata alle nazionali under-23. La fase finale si è svolta in Qatar dal 12 al 30 gennaio 2016. Il torneo è valido anche come qualificazione per il torneo di calcio dei XXXI Giochi Olimpici.

Il torneo è stato vinto dal Giappone.

Città e stadi[modifica | modifica wikitesto]

Doha
Stadio Abdullah bin Khalifa
(Lekhwiya Stadium)
Grand Hamad Stadium
(Al-Arabi Stadium)
Capacity: 12,000 Capacity: 18,000
Doha-grand-hamad-stadium-90685.jpg

Template:Location map+

Doha
Stadio Jassim bin Hamad
(Al-Sadd Stadium)
Stadio Qatar SC
(Qatar SC Stadium)
Capacity: 15,000 Capacity: 15,000
Jassim bin Hamad.JPG

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla Coppa d'Asia AFC Under-23 2016.

Il sorteggio per la fase a gironi delle qualificazioni si è svolto il 4 dicembre 2014[1]. Alle qualificazioni hanno partecipato 43 squadre.

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Partecipazioni precedenti
1 Qatar Qatar 0028 novembre 2014 00Paese organizzatore 0
2 Australia Australia 0031 marzo 2015 001ª classificata Gruppo F 1 (2014)
3 Corea del Sud Corea del Sud 0031 marzo 2015 001ª classificata Gruppo H 1 (2014)
4 Siria Siria 0031 marzo 2015 001ª classificata Gruppo E 1 (2014)
5 Corea del Nord Corea del Nord 0031 marzo 2015 001ª classificata Gruppo G 1 (2014)
6 Cina Cina 0031 marzo 2015 002ª classificata Gruppo J 1 (2014)
7 Thailandia Thailandia 0031 marzo 2015 002ª classificata Gruppo G 0
8 Arabia Saudita Arabia Saudita 0031 marzo 2015 001ª classificata Gruppo C 1 (2014)
9 Iran Iran 0031 marzo 2015 002ª classificata Gruppo C 1 (2014)
10 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 0031 marzo 2015 001ª classificata Gruppo D 1 (2014)
11 Yemen Yemen 0031 marzo 2015 002ª classificata Gruppo D 1 (2014)
12 Giappone Giappone 0031 marzo 2015 001ª classificata Gruppo I 1 (2014)
13 Vietnam Vietnam 0031 marzo 2015 002ª classificata Gruppo I 0
14 Iraq Iraq 0031 marzo 2015 001ª classificata Gruppo A 1 (2014)

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Nella fase a gironi i primi due classificati avanzano alla fase ad eliminazione diretta

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Qatar Qatar 9 3 3 0 0 9 4 +5
2. Iran Iran 6 3 2 0 1 6 4 +2
3. Siria Siria 3 3 1 0 2 5 7 -2
4. Cina Cina 0 3 0 0 3 4 9 -5

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Doha
12 gennaio 2016, ore 16:30
Siria Siria0 – 2
referto
Iran IranStadio Jassim bin Hamad
Arbitro: Australia Chris Beath

Doha
12 gennaio 2016, ore 19:30
Qatar Qatar3 – 1
referto
Cina CinaStadio Abdullah bin Khalifa
Arbitro: Corea del Sud Kim Jong-hyeok

Doha
15 gennaio 2016, ore 16:00
Cina Cina1 – 3
referto
Siria SiriaAbdullah bin Khalifa Stadium
Arbitro: Sri Lanka Hettikamkanamge Perera

Doha
15 gennaio 2016, ore 19:30 EEST
Iran Iran1 – 2
referto
Qatar QatarStadio Jassim bin Hamad
Arbitro: Malaysia Mohd Amirul Izwan Yaacob

Doha
18 gennaio 2016, ore 19:30
Qatar Qatar4 – 2
referto
Siria SiriaStadio Jassim bin Hamad
Arbitro: Oman Ahmed Al-Kaf

Doha
18 gennaio 2016, ore 19:30
Iran Iran3 – 2
referto
Cina CinaStadio Abdullah bin Khalifa
Arbitro: Australia Ilgiz Tantashev

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Giappone Giappone 9 3 3 0 0 7 1 +6
2. Corea del Nord Corea del Nord 2 3 0 2 1 5 6 -1
3. Arabia Saudita Arabia Saudita 2 3 0 2 1 5 6 -1
4. Thailandia Thailandia 2 3 0 2 1 3 7 -4

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Doha
13 gennaio 2016, ore 16:30
Giappone Giappone1 – 0
referto
Corea del Nord Corea del NordGrand Hamad Stadium
Arbitro: Iran Alireza Faghani

Doha
13 gennaio 2016, ore 19:30
Arabia Saudita Arabia Saudita1 – 1
referto
Thailandia ThailandiaGrand Hamad Stadium
Arbitro: Emirati Arabi Uniti Mohammed Abdulla Hassan Mohamed

Doha
16 gennaio 2016, ore 16:30
Thailandia Thailandia0 – 4
referto
Giappone GiapponeGrand Hamad Stadium
Arbitro: Uzbekistan Ilgiz Tantashev

Doha
16 gennaio 2016, ore 19:30 EEST
Corea del Nord Corea del Nord3 – 3
referto
Arabia Saudita Arabia SauditaGrand Hamad Stadium
Arbitro: Giordania Adham Makhadmeh

Doha
19 gennaio 2016, ore 16:30
Arabia Saudita Arabia Saudita1 – 2
referto
Giappone GiapponeStadio Qatar SC
Arbitro: Emirati Arabi Uniti Mohammed Abdulla Hassan Mohamed

Doha
19 gennaio 2016, ore 16:30
Corea del Nord Corea del Nord2 – 2
referto
Thailandia ThailandiaGrand Hamad Stadium
Arbitro: Malaysia Mohd Amirul Izwan Yaacob

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Corea del Sud Corea del Sud 7 3 2 1 0 8 2 +6
2. Iraq Iraq 7 3 2 1 0 6 3 +3
3. Uzbekistan Uzbekistan 3 3 1 0 2 6 6 0
4. Yemen Yemen 0 3 0 0 3 1 10 -9

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Doha
13 gennaio 2016, ore 16:30
Iraq Iraq2 – 0
referto
Yemen YemenStadio Qatar SC
Arbitro: Giappone Ryuji Sato

Doha
13 gennaio 2016, ore 19:30
Corea del Sud Corea del Sud2 – 1
referto
Uzbekistan UzbekistanStadio Qatar SC
Arbitro: Arabia Saudita Fahad Al-Mirdasi

Doha
16 gennaio 2016, ore 16:30
Yemen Yemen0 – 5
referto
Corea del Sud Corea del SudStadio Qatar SC
Arbitro: Kirghizistan Dmitriy Mashentsev

Doha
16 gennaio 2016, ore 19:30
Uzbekistan Uzbekistan2 – 3
referto
Iraq IraqStadio Qatar SC
Arbitro: Oman Ahmed Al-Kaf

Doha
19 gennaio 2016, ore 19:30
Iraq Iraq1 – 1
referto
Corea del Sud Corea del SudGrand Hamad Stadium
Arbitro: Qatar Abdulrahman Al-Jassim

Doha
19 gennaio 2016, ore 19:30
Uzbekistan Uzbekistan3 – 1
referto
Yemen YemenStadio Qatar SC
Arbitro: Cina Ma Ning

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti 7 3 2 1 0 4 2 +2
2. Giordania Giordania 5 3 1 2 0 3 1 +2
3. Australia Australia 4 3 1 1 1 2 1 +1
4. Vietnam Vietnam 0 3 0 0 3 3 8 -5

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Doha
14 gennaio 2016, ore 16:30
Giordania Giordania3 – 1
referto
Vietnam VietnamStadio Qatar SC
Arbitro: Cina Ma Ning

Doha
14 gennaio 2016, ore 19:30
Australia Australia0 – 1
referto
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi UnitiGrand Hamad Stadium
Arbitro: Qatar Abdulrahman Al-Jassim

Doha
17 gennaio 2016, ore 16:30
Vietnam Vietnam0 – 2
referto
Australia AustraliaGrand Hamad Stadium
Arbitro: Iraq Ali Sabah

Doha
17 gennaio 2016, ore 19:30
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti0 – 0
referto
Giordania GiordaniaStadio Qatar SC
Arbitro: Corea del Sud Kim Jong-hyeok

Doha
20 gennaio 2016, ore 19:30
Giordania Giordania0 – 0
referto
Australia AustraliaStadio Qatar SC
Arbitro: Giappone Ryuji Sato

Doha
20 gennaio 2016, ore 19:30
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti3 – 2
referto
Vietnam VietnamGrand Hamad Stadium
Arbitro: Arabia Saudita Fahad Al-Mirdasi

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale Semifinali Finale
22 gennaio - Doha
 Qatar Qatar  2
26 gennaio - Doha
 Corea del Nord Corea del Nord  1  
 Qatar Qatar  1
23 gennaio - Doha
   Corea del Sud Corea del Sud  3  
 Corea del Sud Corea del Sud  1
30 gennaio - Doha
 Giordania Giordania  0  
 Corea del Sud Corea del Sud  2
22 gennaio - Doha
   Giappone Giappone  3
 Giappone Giappone  3
26 gennaio - Doha
 Iran Iran  0  
 Giappone Giappone  2 Finale 3º posto
23 gennaio - Doha
   Iraq Iraq  1  
 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti  1  Qatar Qatar  1
 Iraq Iraq  3    Iraq Iraq (dcr)  2
29 gennaio - Doha

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Doha
22 gennaio 2016, ore 16:30
Giappone Giappone3 – 0
referto
Iran IranStadio Abdullah bin Khalifa
Arbitro: Sri Lanka Hettikamkanamge Perera

Doha
22 gennaio 2016, ore 19:30
Qatar Qatar2 – 1
referto
Corea del Nord Corea del NordStadio Jassim bin Hamad
Arbitro: Uzbekistan Ilgiz Tantashev

Doha
23 gennaio 2016, ore 16:30
Corea del Sud Corea del Sud1 – 0
referto
Giordania GiordaniaStadio Qatar SC
Arbitro: Iran Alireza Faghani

Erevan
23 gennaio 2016, ore 19:30
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti1 – 3
referto
Iraq IraqGrand Hamad Stadium
Arbitro: Australia Chris Beath

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Doha
26 gennaio 2016, ore 16:30
Giappone Giappone2 – 1
referto
Iraq IraqStadio Abdullah bin Khalifa
Arbitro: Malaysia Mohd Amirul Izwan Yaacob

Doha
26 gennaio 2016, ore 19:30
Qatar Qatar1 – 3
referto
Corea del Sud Corea del SudStadio Jassim bin Hamad
Arbitro: Sri Lanka Hettikamkanamge Perera

Finale per il 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Doha
29 gennaio 2016, ore 17:45
Qatar Qatar1 – 2
referto
Iraq IraqStadio Jassim bin Hamad
Arbitro: Oman Ahmed Al-Kaf

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Doha
30 gennaio 2016, ore 17:45
Corea del Sud Corea del Sud2 – 3
referto
Giappone GiapponeStadio Abdullah bin Khalifa
Arbitro: Qatar Abdulrahman Al-Jassim

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) AFC U-23 Championship 2016 Qualifiers draw, su the-afc.com, Asian Football Confederation, 3 dicembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio