Coppa Svizzera 2014-2015 (hockey su ghiaccio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Svizzera 2014-2015
Competizione Coppa Svizzera
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Edizione 12ª
Organizzatore Lega Svizzera di Hockey su Ghiaccio
Date dall'8 ottobre 2013
all'11 febbraio 2015
Partecipanti 32 (60 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Berna
(2º titolo)
Secondo Kloten Flyers
Semi-finalisti ZSC Lions
Ginevra-Servette
Statistiche
Incontri disputati 56
Gol segnati 367 (6,55 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1972 2015-2016 Right arrow.svg

La Coppa Svizzera 2014-2015 è stata la 12ª edizione della manifestazione hockeistica. È iniziata l'8 ottobre 2013 e si è conclusa l'11 febbraio 2015 con il secondo titolo vinto dal SC Bern.[1]

I sorteggi per i sedicesimi di finale si sono svolti il 29 aprile 2014 a Ittigen nel Canton Berna. Tutte le partite del primo turno si sono disputate il 1º ottobre 2014.[2]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 12 squadre di Lega Nazionale A e le 10 della Lega Nazionale B sono qualificate direttamente per il tabellone principale (sedicesimi di finale). A queste società se ne aggiungono 10 provenienti dalle serie inferiori (Regio League), qualificate attraverso delle eliminatorie.

Turni preliminari[3][modifica | modifica wikitesto]

I club della Prima Lega si sono sfidati in eliminatorie basati su due turni, i vincitori si sono qualificati automaticamente alla fase finale.

1º turno[modifica | modifica wikitesto]

Girone Est[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
5 novembre 2013
Biasca 3 Valli 6 – 3 PIKES Oberthurgau
6 novembre 2013
Dübendorf 14 – 2 Arosa
Coira Capricorns 2 – 1 Bülach
9 novembre 2013
Herisau 4 – 3 Seewen
18 novembre 2013
Winterthur 8 – 4 Frauenfeld
Bellinzona 4 – 0 SC Weinfelden

Girone Centro[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
8 ottobre 2013
EHC Aarau 4 – 3 Adelboden
12 novembre 2013
Unterseen-Interlaken 3 – 4 Burgdorf
13 novembre 2013
Zuchwil Regio 4 – 1 Belp
20 novembre 2013
Wiki-Münsingen 4 – 1 Basel-Kleinhüningen
28 dicembre 2013
Thun 4 – 3 Lyss

Girone Ovest[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
5 novembre 2013
Sion 10 – 0 Vallée de Joux
Template:Hockey su ghiaccio Servette Ass 4 – 1 Yverdon-les-Bains
27 novembre 2013
Star Lausanne 2 – 5 Düdingen Bulls
27 dicembre 2013
Univ. Neuchâtel 4 – 1 Saint-Imier
28 dicembre 2013
Saastal 0 – 5
Forfait
Forward Morges

2º turno[modifica | modifica wikitesto]

Girone Est[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
5 febbraio 2014
Dübendorf 6 – 1 Coira Capricorns
Bellinzona 2 – 0 Biasca 3 Valli
18 febbraio 2014
Herisau 2 – 5 Winterthur

Girone Centro[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
22 gennaio 2014
Zuchwil Regio 1 – 2 Thun
4 febbraio 2014
Wiki-Münsingen 4 – 6 Burgdorf
5 febbraio 2014
Brandis 5 – 2 EHC Aarau

Girone Ovest[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
4 febbraio 2014
Forward Morges 2 – 5 Univ. Neuchâtel
Sion 7 – 3 Düdingen Bulls
Franches-Montagnes 9 – 1 Template:Hockey su ghiaccio Servette Ass

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Lega Nazionale A Lega Nazionale B Prima Lega
Ambrì-Piotta
Bienne
Berna
Davos
Friborgo-Gottéron
Ginevra-Servette
Kloten Flyers
Losanna
Lugano
Rapperswil-Jona Lakers
Zugo
ZSC Lions
Ajoie
Basilea Sharks[4]
La Chaux-de-Fonds
GCK Lions
Langenthal
Langnau Tigers
Olten
Red Ice Martigny
Thurgau
Visp
Dübendorf
Bellinzona
Biasca 3 Valli[4]
Winterthur
Thun
Burgdorf
Brandis
Univ. Neuchâtel
Sion
Franches-Montagnes
Wiki-Münsingen

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Le 32 squadre partecipanti (12 di LNA, 9 di LNB e 11 di leghe minori) si affronteranno a partire dai sedicesimi di finale. Nel primo turno non si sfideranno i team di LNA e le partite si disputeranno sulle piste delle squadre di categoria inferiore. Inoltre le squadre saranno divise in quattro gironi in basa alla collocazione geografica.

Sedicesimi di finale[5][modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
1º ottobre 2014
GCK Lions 0 – 3 ZSC Lions
Winterthur 1 – 7 Zugo
Dübendorf 1 – 6 Kloten Flyers
Biasca 3 Valli 0 – 2 Rapperswil-Jona Lakers
Thurgau 0 – 4 Davos
Univ. Neuchâtel 1 – 10 Friborgo-Gottéron
Franches-Montagnes 1 – 12 Bienne
Ajoie 1 – 4 Ginevra-Servette
La Chaux-de-Fonds 1 – 6 Losanna
Sion 2 – 5 Lugano
Bellinzona 2 – 3 Ambrì-Piotta
Visp 6 – 4 Red Ice Martigny
Brandis 2 – 5 Langenthal
Wiki-Münsingen 1 – 7 Langnau Tigers
Thun 1 – 7 Berna
Burgdorf 1 – 9 Olten

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
28 ottobre 2014
Lugano 2 – 3 dts Berna
29 ottobre 2014
Visp 4 – 2 Davos
Ginevra-Servette 1 – 0 Losanna
Langnau Tigers 3 – 2 dts Olten
Langenthal 0 – 7 Rapperswil-Jona Lakers
Friborgo-Gottéron 2 – 4 Ambrì-Piotta
Bienne 1 – 2 Kloten Flyers
ZSC Lions 4 – 1 Zugo

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
15 dicembre 2014
Ginevra-Servette 6 – 2 Rapperswil-Jona Lakers
Visp 2 – 6 ZSC Lions
Langnau Tigers 1 – 4 Berna
Ambrì-Piotta 2 – 4 Kloten Flyers

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
6 gennaio 2015
Ginevra-Servette 1 – 2 Kloten Flyers
7 gennaio 2015
Berna 2 – 1 ZSC Lions

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
11 febbraio 2015
Berna 3 – 1 Kloten Flyers

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) SC Bern ist Schweizer Cupsieger!, swissicehockeycup.ch, 11 febbraio 2015. URL consultato il 12 febbraio 2015.
  2. ^ (DE) swiss-icehockey.ch, Swiss Ice Hockey Cup - Erstrundenpartien ausgelost. URL consultato il 30 aprile 2014.
  3. ^ (DE) swiss-icehockey.ch, Qualifikation 1. Lega (CH-Cup). URL consultato il 30 aprile 2014.
  4. ^ a b Dopo il fallimento del Basilea, in Coppa il Biasca sfiderà i Lakers, heshootshescoores.com, 30 giugno 2014. URL consultato il 30 giugno 2014.
  5. ^ (FR) SWISS ICE HOCKEY CUP 16ÈME DE FINALE. URL consultato il 30 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio