Coppa Svizzera 1938-1939

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Svizzera 1938-1939
Competizione Coppa Svizzera
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 14ª
Organizzatore SFV-ASF
Date dal 28 agosto 1938
al 10 aprile 1939
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 168
Formula Turni ad eliminazione diretta in gara unica.
Risultati
Vincitore Losanna
(2º titolo)
Secondo Nordstern
Statistiche
Incontri disputati 154
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1937-1938 1939-1940 Right arrow.svg

La Coppa Svizzera 1938-1939 è stata la 14ª edizione della manifestazione calcistica. È iniziata nell'agosto 1938 e si è conclusa il 10 aprile 1939. Questa edizione della coppa vide la vittoria finale del Losanna. Squadre partecipanti:168. Le 12 della Lega Nazionale, Le 24 della Prima Lega e 132 tra la 2a e la 3a Lega.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Turni ad eliminazione diretta in gara unica. In caso di paritá al termine dei tempi supplementari, la partita veniva ripetuta a campo invertito.

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
28 agosto 1938
Alstetten 1 - 0 Wallisellen
Étoile-Sporting 8 - 1 St. Imier
G.C.Luganesi 0 - 7 Balerna
Lachen 7 - 2 Diana
Malley 2 - 0 non conosciuta Rapid Losanna
Moutier 5 - 2 Delémont
Richemond 1 - 0 Stade Payerne
Turgi 2 - 0 (d.t.s.) non conosciuta Sporting Aarau

Primo turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Partecipano 112 squadre di 2a e 3a lega.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
4 settembre 1938
Aegerten-Brügg 0 - 6 Nidau
Bienne-Boujean 5 - 1 Fulgor Grenchen
Black Stars Basilea 5 - 1 Sissach
Breite Basilea 1 - 3 Olympia Basilea
Derendinger 6 - 0 Biberist
Frauenfeld 2 - 5 Töss
Gerlafingen 1 - 3 Luterbach
Grünstern 1 - 8 Aurore Bienne
Helvetia 5 - 2 Minerva
Liestal 2 - 1 Laufen
Muttenz 4 - 1 Petit Huningue
Old Boys Basilea 1 - 3 Allschwil
Olten 13 - 0 Langenthal
Porrentruy 3 - 1 Moutier
Trimbach 6 - 3 Zofingen
Zähringia Berna 1 - 2 Thun
11 settembre 1938
Chailly non conosciuta 1 - 5 Stade Nyonnais
Club Athletique Ginevra 3 - 6 Amicale Abattoirs Ginevra
Comete 1 - 5 Xamax Neuchâtel
Cointrin non conosciuta 0 - 1 Compesières
La Tour-de-Peilz 4 - 3 Malley
Martigny 0 - 3 Sion
Sierre 2 - 1 Chippis
Tavannes 5 - 2 Gloria-Sports Le Locle
Tramelan 2 - 1 (d.t.s.) Étoile-Sporting
Vallorbe 1 - 0 Neuveville
Fleurier 3 - 3 (d.t.s.) Couvet
Orbe 4 - 4 (d.t.s.) Central Friburgo
Richemond 2 - 2 (d.t.s.) Concordia Yverdon
Alstetten 4 - 2 Oerlikon
Baden 3 - 1 Gränichen
Horgen 3 - 0 Langnau
Industrie Zurigo 0 - 2 Lachen
Schönenwerd 4 - 1 Lenzburg
SC Zugo 2 - 1 Kickers Lucerna
Südstern 3 - 4 FC Zugo
Thalwil 0 - 2 Wädenswil
Turgi 6 - 4 Buchs
Unterentfelden 1 - 0 Erlinsbach
Uster 2 - 4 Seebach
Wetzikon 0 - 3 Red Star Zurigo
Wiedikon 0 - 2 Höngg
Wipkingen 2 - 0 Küsnacht
Schöftland 3 - 3 (d.t.s.) Wohlen
Arbon 6 - 0 Weinfelden
Flawil 2 - 4 Rorschach
Gossau 1 - 2 Fortuna Zurigo
Sciaffusa 5 - 0 Neuhausen
Tössfeld 6 - 1 Oberwinterthur
Phönix Seen 1 - 3 Wülflingen
Ems 0 - 0 (d.t.s.) Coira
Melide 1 - 0 Balerna
18 settembre 1938
Renens 4 - 2 Racing Losanna
Espérance 4 - 1 Acacias
2 ottobre 1938
Couvet 2 - 1 Fleurier
Central Friburgo 3 - 0 Orbe
Coira 0 - 1 Ems
Wohlen 2 - 1 Schöftland
Adliswil 5 - 4 Wettingen
Lerchenfeld 1 - 4 non conosciuta Viktoria Bern

Secondo turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

  • Entrano in lizza le 24 squadre di Prima Lega+ le 56 squadre qualificate del Primo turno eliminatrio.
Squadra 1 Ris. Squadra 2
2 ottobre 1938
Espérance 2 - 0 Dopolavoro Ginevra
6 novembre 1938
Alstetten 0 - 1 Lachen
Berna 1 - 2 Victoria Berna
Brühl 1 - 0 Tössfeld
Concordia Basilea 4 - 2 (d.t.s.) Muttenz
Derendinger 1 - 2 Olten
Ems 1 - 3 Blue Stars Zurigo
Fortuna San Gallo 0 - 1 Arbon
Friburgo 7 - 0 Trimbach
FC Zugo 4 - 0 Chiasso
Kreuzlingen 7 - 1 Töss
Locarno 2 - 1 Melide
Luterbach 1 - 0 Aurore Bienne
Nidau 1 - 5 Cantonal Neuchâtel
Olympia Basilea 2 - 4 Birsfelden
Red Star Zurigo 1 - 5 Adliswil
Rorschach 3 - 7 San Gallo
Schönenwerd 0 - 2 Bellinzona
Sciaffusa 4 - 1 Wülflingen
Seebach 1 - 2 Höngg
Soletta 1 - 2 Bienne-Boujean
Tavannes 4 - 0 Richemond
Thun 3 - 2 Minerva
Tramelan 2 - 3 Concordia Yverdon
Urania Ginevra 6 - 1 Stade Nyonnais
Wädenswil 2 - 0 SCI Juventus Zurigo
Winterthur 9 - 0 Horgen
Wohlen 0 - 3 Aarau
Zurigo 1 - 0 Wipkingen
Baden 1 - 1 (d.t.s.) SC Zugo
Black Stars Basilea 2 - 2 (d.t.s.) Porrentruy
Liestal 1 - 1 (d.t.s.) Allschwil
13 novembre 1938 (ripetizioni)
Allschwil 1 - 2 Liestal
Porrentruy 0 - 3 Black Stars Basilea
SC Zugo 4 - 0 Baden
Unterentfelden 2 - 4 Turgi
20 novembre 1938 (rinvii)
Compesières 1 - 3 La Tour-de-Peilz
Forward Morges 3 - 0 non conosciuta Abattoirs Ginevra
Monthey 6 - 2 Sion
Montreux-Sports 4 - 0 Couvet
Vevey 5 - 0 Central Friburgo
Renens 2 - 2 (d.t.s.) Sierre

Terzo turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
20 novembre 1938
Aarau 6 - 0 Olten
Arbon 0 - 2 San Gallo
Bienne-Boujean 1 - 2 Tavannes
Black Stars Basilea 1 - 4 Concordia Basilea
Brühl 5 - 3 Sciaffusa
Cantonal Neuchâtel 2 - 0 Luterbach
Concordia Yverdon 1 - 3 Xamax Neuchâtel
Kreuzlingen 3 - 2 Adliswil
Lachen 0 - 2 Blue Stars Zurigo
Liestal 0 - 6 Birsfelden
Turgi 2 - 7 Friburgo
Wädenswil 1 - 3 Zurigo
Winterthur 2 - 0 Höngg
SC Zugo 4 - 2 Locarno
11 dicembre 1938
Forward Morges 8 - 1 Sierre
Monthey 0 - 0 (d.t.s.) non conosciuta Espérance Genève[1]
Montreux-Sports 4 - 1 non conosciuta Viktoria Bern
18 dicembre 1938
Bellinzona 5 - 1 FC Zugo
Vevey 4 - 3 (d.t.s.) Thun
La Tour-de-Peilz 2 - 2 (d.t.s.) Urania Ginevra
1º gennaio 1939 (ripetizione)
Urania Ginevra 6 - 2 La Tour-de-Peilz

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
11 dicembre 1938 (anticipo)
San Gallo 1 - 3 Brühl
8 gennaio 1939
Bellinzona 0 - 4 Grasshoppers
Concordia Basilea 2 - 3 Basilea
Forward Morges 0 - 6 Servette
Grenchen 4 - 1 Tavannes
Kreuzlingen 1 - 3 YF Zurigo
La Chaux-de-Fonds 2 - 1 Urania Ginevra
Losanna 4 - 0 non conosciuta Espérance Genève
Lugano 2 - 1 Zurigo
Winterthur 0 - 3 Lucerna
Birsfelden 2 - 2 (d.t.s.) Blue Stars Zurigo
Cantonal Neuchâtel 0 - 0 (d.t.s.) Bienne
Montreux-Sports 2 - 2 (d.t.s.) Vevey
22 gennaio 1939 (recupero)
Friburgo 4 - 0 Xamax Neuchâtel
22 gennaio 1939 (ripetizione)
Blue Stars Zurigo 2 - 0 Birsfelden
29 gennaio 1939 (recuperi)
Young Boys 4 - 2 Aarau
SC Zugo 1 - 7 Nordstern
29 gennaio 1939 (ripetizioni)
Bienne 5 - 2 Cantonal Neuchâtel
Vevey 7 - 1 Montreux-Sports

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
29 gennaio 1939
Basilea 1 - 3 Brühl
Blue Stars Zurigo 0 - 5 Grasshoppers
La Chaux-de-Fonds 0 - 1 Young Boys
Servette 4 - 1 Friburgo
6 febbraio 1939
Losanna 2 - 0 Grenchen
Vevey 2 - 1 Bienne
YF Zurigo 0 - 1 Lugano
Lucerna 1 - 1 (d.t.s.) Nordstern
13 febbraio 1939 (ripetizione)
Nordstern 2 - 1 (d.t.s.) Lucerna

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
19 febbraio 1939
Brühl 3 - 2 (d.t.s.) Vevey
Grasshoppers 4 - 0 Young Boys
Nordstern 3 - 2 Lugano
Servette 1 - 2 Losanna

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
5 marzo 1939
Nordstern 3 - 0 Brühl
Grasshoppers 1 - 1 (d.t.s.) Losanna
7 aprile 1939 (ripetizione)
Losanna 2 - 0 Grasshoppers

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Berna
10 aprile 1939, ore 15:00 UTC+2
Losanna Blu e Bianco (Strisce).png2 – 0NordsternWankdorfstadion (15000 spett.)
Arbitro:  Scherz (Berna)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le due squadre non si misero d'accordo sulla data per disputare la partita di spareggio, quindi il regolamento stabiliva il passaggio del turno per mezzo del lancio della monetina che vide sorteggiato l'Espérance Genève

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornali

  • Gazzetta Ticinese, annate 1938 e 1939.
  • L'Express, annate annate 1938 e 1939.
  • L'Impartial, annate annate 1938 e 1939.
  • Le Temps, annate annate 1938 e 1939.
  • Tribune de Lausanne, annate annate 1938 e 1939.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]