Coppa Italia di Serie B 2006-2007 (calcio a 5)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia di Serie B 2006-2007
Competizione Coppa Italia di Serie B
Sport Futsal pictogram.svg Calcio a 5
Edizione
Organizzatore Divisione Calcio a 5
Date dal 16 settembre 2006
al 27 febbraio 2007
Luogo Italia Italia
Partecipanti 84
Impianto/i PalaSavena
San Lazzaro di Savena
Risultati
Vincitore Gragnano
(1º titolo)
Secondo Atlante Grosseto
Semi-finalisti Kaos
Modugno
Statistiche
Incontri disputati 143
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2005-2006 2007-2008 Right arrow.svg

La Coppa Italia di Serie B 2006-2007 è stata la 9ª edizione della Coppa Italia di categoria. Ha preso il via il 16 settembre 2006, con l'anticipo del primo turno tra Azzurra Sant'Alfonso e Artema Castellamare[1], e si è conclusa il 27 febbraio 2007.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 84 società iscritte al campionato di serie B sono state divise secondo il criterio di vicinorietà in 20 triangolari e 12 accoppiamenti. Nella prima fase, le società coinvolte nei triangolari si affrontano reciprocamente tra loro in un unico incontro; si qualifica al turno successivo la squadra prima classificata. Negli accoppiamenti, così come nelle fasi successive, le società si affrontano in incontri a eliminazione diretta articolate in andata e ritorno, il cui ordine di svolgimento è stato stabilito per sorteggio. Risulta qualificata la squadra che nelle due partite di andata e ritorno, ha ottenuto il miglior punteggio, ovvero, a parità di punteggio, la squadra che ha realizzato il maggior numero di reti. In questa fase il meccanismo di passaggio del turno prevede incontri a eliminazione diretta al termine dei quali, qualora sussistesse la condizione di parità, si disputeranno due tempi supplementari, ed eventualmente i tiri di rigore per determinare la vincitrice.

Prima fase[2][modifica | modifica wikitesto]

Triangolari[modifica | modifica wikitesto]

La squadra che riposa nella prima giornata è stata determinata per sorteggio, così come la squadra che ha disputato la prima gara in trasferta. Nella seconda giornata riposa la squadra che ha vinto la prima gara o, in caso di parità, quella che ha disputato la prima gara in trasferta; nella terza giornata si svolge la gara fra le due squadre che non si sono incontrate in precedenza. Le squadre si affrontano reciprocamente tra loro in una gara unica; si qualificano alla fase successiva solamente le formazioni vincitrici del girone. Per determinare la squadra vincente si terrà conto nell'ordine: dei punti ottenuti negli incontri disputati; della migliore differenza reti; del maggior numero di reti segnate. Persistendo ulteriore parità, la vincente sarà determinata per sorteggio che sarà effettuato dalla Segreteria della Divisione Calcio a 5. La prima giornata si è tenuta il 19 settembre, la seconda il 26 settembre e la terza il 3 ottobre[3].

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Triangolare 2[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
600px vertical Black Green HEX-008736.svg San Lorenzo DC 6 2 2 0 0 7 4 +3
600px Blu Bianco e Blu (1).png Via San Vincenzo 3 2 1 0 1 5 5 0
600px Bianco e Nero (Croce).png Tigullio 0 2 0 0 2 4 7 -3
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Tigullio 2 - 3 Via San Vincenzo
2ª giornata
San Lorenzo della Costa 4 - 2 Tigullio
3ª giornata
Via San Vincenzo 2 - 3 San Lorenzo della Costa

Triangolare 6[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg Montecchio 6 2 2 0 0 15 6 +9
Thiene 3 2 1 0 1 9 13 -4
Verona 0 2 0 0 2 4 9 -5
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Verona 2 - 4 Castelli Montecchio
2ª giornata
Thiene 5 - 2 Verona
3ª giornata
Castelli Montecchio 11 - 4 Thiene

Triangolare 8[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Kaos 6 2 2 0 0 10 5 +5
600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Bologna FF 3 2 1 0 1 10 9 +1
600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Real Casalgrande 0 2 0 0 2 7 13 -6
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Real Casalgrande 5 - 7 Bologna FF
2ª giornata
Kaos 6 - 2 Real Casalgrande
3ª giornata
Bologna FF 3 - 4 Kaos

Triangolare 11[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Coar Orvieto 4 2 1 1 0 8 3 +5
Magione 4 2 1 1 0 6 4 +2
Montecastelli 0 2 0 0 2 1 8 -7
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Montecastelli 1 - 3 Magione
2ª giornata
Coar Orvieto 5 - 0 Montecastelli
3ª giornata
Magione 3 - 3 Coar Orvieto

Triangolare 13[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
CUS Ancona 6 2 2 0 0 10 3 +7
600px White with HEX-0434B1 big v-shape.svg Vigor Fabriano 3 2 1 0 1 5 6 -1
Arancione e Nero.svg Castelbellino 0 2 0 0 2 1 7 -6
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
CUS Ancona 4 - 1 Castelbellino
2ª giornata
Castelbellino 0 - 3 Vigor Fabriano
3ª giornata
Vigor Fabriano 2 - 6 CUS Ancona

Triangolare 18[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
600px vertical stripes Green HEX-008736 White.svg Tor Vergata 3 1 1 0 0 5 4 +1
600px bisection vertical HEX-F9A7D2 Black.svg Aurelia Nordovest 3 1 1 0 0 3 2 +1
Ciampino 0 2 0 0 2 6 8 -2
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Aurelia Nordovest 3 - 2 Ciampino
2ª giornata
Ciampino 4 - 5 Tor Vergata
3ª giornata
Tor Vergata ? - ? Aurelia Nordovest

Triangolare 20[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Palestrina 3 1 1 0 0 6 3 +3
Ceccano 3 1 1 0 0 4 1 +3
Latina 0 2 0 0 2 4 10 -6
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Palestrina 6 - 3 Latina
2ª giornata
Latina 1 - 4 Ceccano
3ª giornata
Ceccano ? - ? Palestrina

Triangolare 22[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
600px Giallo e Blu (Strisce)2.svg Pianura 6 2 2 0 0 5 2 +3
Marigliano 3 2 1 0 1 11 8 +3
600px vertical stripes Green HEX-008736 White.svg Forio 0 2 0 0 2 5 11 -6
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
RMA Pianura 3 - 2 Marigliano
2ª giornata
Marigliano 9 - 5 Forio
3ª giornata
Forio 0 - 2 RMA Pianura

Triangolare 26[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Olimpiadi 4 2 1 1 0 10 5 +5
Manfredonia 3 2 1 0 1 13 9 +4
Barletta 1 2 0 1 1 7 16 -9
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Barletta 4 - 4 Olimpiadi
2ª giornata
Manfredonia 12 - 3 Barletta
3ª giornata
Olimpiadi 6 - 1 Manfredonia

Triangolare 28[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Polignano 4 2 1 1 0 8 6 +2
Azzurri Conversano 3 2 1 0 1 7 8 -1
600px Giallo e Blu.svg Real Polignano 1 2 0 1 1 6 7 -1
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Real Polignano 3 - 3 Polignano
2ª giornata
Azzurri Conversano 4 - 3 Real Polignano
3ª giornata
Polignano 5 - 3 Azzurri Conversano

Triangolare 4[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Toniolo Milano 4 2 1 1 0 8 4 +4
Valprint Milano 3 2 1 0 1 4 6 -2
Domus Bresso 1 2 0 1 1 2 4 -2
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Domus Bresso 2 - 2 Toniolo Milano
2ª giornata
Valprint Milano 2 - 0 Domus Bresso
3ª giornata
Toniolo Milano 6 - 2 Valprint Milano

Triangolare 7[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bianco e Nero.svg Sedico 6 2 2 0 0 12 6 +6
Gruppo Fassina 3 2 1 0 1 11 9 +2
Petrarca 0 2 0 0 2 3 11 -8
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Sedico 7 - 5 Gruppo Fassina
2ª giornata
Gruppo Fassina 6 - 2 Petrarca
3ª giornata
Petrarca 1 - 5 Sedico

Triangolare 9[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Isolotto 6 2 2 0 0 7 5 +2
non conosciuta Toscana Sport 3 2 1 0 1 8 6 +2
600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg Valdera 0 2 0 0 2 6 10 -4
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Isolotto 3 - 2 Toscana Sport
2ª giornata
Toscana Sport 6 - 3 Valdera
3ª giornata
Valdera 3 - 4 Isolotto

Triangolare 12[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Palextra Fano 4 2 1 1 0 10 6 +4
600px Bianco e Blu Scuro con aquila.png Derby Forlì 4 2 1 1 0 8 5 +3
Forlì 0 2 0 0 2 3 10 -7
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Forlì 1 - 4 Derby Forlì
2ª giornata
Palextra Fano 6 - 2 Forlì
3ª giornata
Derby Forlì 4 - 4 Palextra Fano

Triangolare 15[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Marina CSA 6 2 2 0 0 10 6 +4
Acqua e Sapone 3 2 1 0 1 8 8 0
600px vertical HEX-F7F700 HEX-0536B0 HEX-F7F700.svg Angolana 0 2 0 0 2 8 12 -4
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Marina CSA 4 - 2 Acqua e Sapone
2ª giornata
Acqua e Sapone 6 - 4 Angolana Gigiotto
3ª giornata
Angolana Gigiotto 4 - 6 Marina CSA

Triangolare 19[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Pomezia 6 2 2 0 0 9 6 +3
600px Bianco Giallo Rosso e Bianco.png Velletri 3 2 1 0 1 11 7 +4
Albano 0 2 0 0 2 2 9 -7
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Pomezia 3 - 1 Albano
2ª giornata
Albano 1 - 6 Velletri
3ª giornata
Velletri 5 - 6 Pomezia

Triangolare 21[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Afragola 4 2 1 1 0 7 3 +4
Rosso e Blu.svg Casagiove 4 2 1 1 0 4 3 +1
Azzurro e Bianco.svg Camilla Cales 0 2 0 0 2 2 7 -5
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Camilla Cales 1 - 2 Casagiove
2ª giornata
Afragola 5 - 1 Camilla Cales
3ª giornata
Casagiove 2 - 2 Afragola

Triangolare 25[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
600px Giallo e Rosso Strisce-Flag.svg Termoli 6 2 2 0 0 9 2 +7
Vis Isernia 3 2 1 0 1 7 7 0
600px Chequered White RED HEX-EA0000.svg Vasto 0 2 0 0 2 4 11 -7
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Termoli 5 - 1 Vasto
2ª giornata
Vasto 3 - 6 Vis Isernia
3ª giornata
Vis Isernia 1 - 4 Termoli

Triangolare 27[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Modugno 6 2 2 0 0 9 3 +6
Giovinazzo 3 2 1 0 1 4 8 -4
600px Bianco e Azzurro2.svg Ruvo Calcetto 0 2 0 0 2 4 6 -2
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Giovinazzo 1 - 6 Modugno
2ª giornata
Ruvo Calcetto 2 - 3 Giovinazzo
3ª giornata
Modugno 3 - 2 Ruvo Calcetto

Triangolare 32[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
600px solid HEX-FFA500.svg Puntese 4 2 1 1 0 9 3 +6
Regalbuto 3 2 1 0 1 3 8 -5
600px Giallo e Blu.svg Mazarese 1 2 0 1 1 3 4 -1
Squadra 1 Ris. Squadra 2
1ª giornata
Regalbuto 2 - 1 Sporting Mazarese
2ª giornata
Sporting Mazarese 2 - 2 Puntese
3ª giornata
Puntese 7 - 1 Regalbuto

Accoppiamenti[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri di andata si sono disputati il 19 settembre, quelli di ritorno il 3 ottobre 2006 a campi invertiti[3].

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Ciriè 13-8 600px Blu Royal con fascette Bianche e bordo Giallo.svg Bassotti 4-4 9-4
Interfive Vigevano 600px pentasection vertical Black HEX-0033DD.svg 8-7 Azzurro e Bianco.svg Brianza 3-5 5-2
Lecco 7-4 Bergamo 4-2 3-2
Poggibonsese 6-9 Atlante Grosseto 4-4 2-5
Civitanova ?-? Miracolo Piceno 1-4 ?-?
CUS Teramo 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg 5-11 Pro Calcetto 3-8 2-3
Civitavecchia 600px pentasection vertical Black HEX-0033DD.svg 11-4 Assemini 8-0 3-4
Santa Maria 7-15 Gragnano 5-6 2-9
Azzurra Sant'Alfonso 600px Bianco e Azzurro2.svg 6-10 600px Giallo e Blu Strisce-Flag.svg Castellamare 2-4 4-6
Martina C5 15-13 600px Rosso Blu con V Bianca.png Invicta Potenza 8-7 7-6
Atletico Catanzaro Rosso Giallo diagonale.png 7-9 600px pentasection vertical HEX-DF0728 HEX-FAF428.svg Catanzaro 3-4 4-5
Licogest Vibo 1-23 Real Reggio 1-5 0-18

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri di andata si sono disputati il 24 ottobre, quelli di ritorno il 7 novembre 2006 a campi invertiti[3][4].

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Ciriè 17-8 600px vertical Black Green HEX-008736.svg San Lorenzo DC 13-5 4-3
Interfive Vigevano 600px pentasection vertical Black HEX-0033DD.svg 7-11 Toniolo Milano 5-2 2-9
Lecco 8-14 600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg Montecchio 3-3 5-11
Kaos 12-3 Bianco e Nero.svg Sedico 5-1 7-2
Isolotto 3-12 Atlante Grosseto 1-5 2-7
Palextra Fano 5-6 Coar Orvieto 3-4 2-2 (dts)
CUS Ancona 6-15 Miracolo Piceno 4-6 2-9
Marina CSA 14-9 Pro Calcetto 6-4 8-5
Tor Vergata 600px vertical stripes Green HEX-008736 White.svg 11-4 600px pentasection vertical Black HEX-0033DD.svg Civitavecchia 6-2 5-2
Pomezia 9-5 Palestrina 7-5 2-0
Pianura 600px Giallo e Blu (Strisce)2.svg 5-4 Afragola 2-2 3-2 (dts)
Gragnano 12-8 600px Giallo e Blu Strisce-Flag.svg Castellamare 7-4 5-4
Termoli 600px Giallo e Rosso Strisce-Flag.svg 4-4 Olimpiadi 2-4 2-0 (6-3 dcr)
Polignano 9-10 Modugno 0-4 9-6
Catanzaro 600px pentasection vertical HEX-DF0728 HEX-FAF428.svg 2-11 Martina C5 2-7 0-4
Puntese 600px solid HEX-FFA500.svg 9-8 Real Reggio 5-2 4-6

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri di andata si sono disputati martedì 21 novembre, quelli di ritorno martedì 5 dicembre 2006 a campi invertiti[3].

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Ciriè 11-4 Toniolo Milano 6-1 5-3
Montecchio 600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg 7-10 Kaos 1-3 6-7
Atlante Grosseto 9-2 Coar Orvieto 6-0 3-2
Marina CSA 8-2 Miracolo Piceno 4-2 4-0
Tor Vergata 600px vertical stripes Green HEX-008736 White.svg 13-16 Pomezia 3-9 10-7
Gragnano 5-4 600px Giallo e Blu (Strisce)2.svg Pianura 0-1 5-3
Modugno 13-1 600px Giallo e Rosso Strisce-Flag.svg Termoli 11-1 2-0
Martina C5 5-12 600px solid HEX-FFA500.svg Puntese 5-6 0-6[5][6]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Gli incontri di andata si sono disputati martedì 19 e mercoledì 20 dicembre 2006, quelli di ritorno martedì 9 gennaio 2007 a campi invertiti[3].

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Ciriè 6-10 Kaos 5-6 1-4
Marina CSA 7-8 Atlante Grosseto 1-5 6-3
Gragnano 10-5 Pomezia 2-2 8-3
Puntese 600px solid HEX-FFA500.svg 1-16 Modugno 0-5 1-11

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

La final four della manifestazione è stata organizzata dalla società Kaos Futsal e si è svolta dal 26 al 27 febbraio 2007[3] presso il PalaSavena di San Lazzaro di Savena[7]. La manifestazione è stata vinta dal Città di Gragnano[8].

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
1 Atlante Grosseto 2 (6)
4 Modugno 2 (5)
Atlante Grosseto 0
Gragnano 2
3 Kaos 4
2 Gragnano 6 (dts)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

San Lazzaro di Savena
26 febbraio 2007, ore 18:30 CET
Semifinali, gara unica
Atlante Grosseto2 – 2
(d.t.s.)
(1-1, 1-1, 2-2)
referto
ModugnoPalaSavena
Arbitri:  Marco Vocca (Battipaglia)
Danilo Castellari (Imola)

San Lazzaro di Savena
26 febbraio 2007, ore 20:30 CET
Semifinali, gara unica
Kaos4 – 6
(d.t.s.)
(1-1, 4-4, 4-5)
referto
GragnanoPalaSavena
Arbitri:  Giacomo De Varti (Foggia)
Rocco De Francesco (Bari)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

San Lazzaro di Savena
27 febbraio 2007, ore 20:30 CET
Finale, gara unica
Atlante Grosseto0 – 2
(0-1)
referto
GragnanoPalaSavena
Arbitri:  Andrea Giada (Mestre)
Stefano Lena (Treviso)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Coppa Italia B: oggi tutti in campo, su punto5.it, 19 settembre 2006. URL consultato il 14 settembre 2018.
  2. ^ Coppa Italia Serie B - 2006/2007, su divisionecalcioa5.it. URL consultato il 14 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2006).
  3. ^ a b c d e f Comunicato Ufficiale N.16 2006/2007 (PDF), in Divisione Calcio a 5, 30 agosto 2006. URL consultato il 3 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2006).
  4. ^ Programma Gare Coppa Italia Serie B, su ilcalcioa5.com, 12 ottobre 2006. URL consultato il 14 settembre 2018 (archiviato il 10 settembre 2018).
  5. ^ A tavolino per la mancata presentazione del Martina a causa di un guasto del pullman.
  6. ^ Divisione Calcio a 5, Comunicato Ufficiale N.251 2006/2007.
  7. ^ Final Four Coppa Italia di Serie B 2007. Ufficializzata la sede, su divisionecalcioa5.it, 3 febbraio 2007. URL consultato il 14 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 6 febbraio 2007).
  8. ^ Il Città di Gragnano vince la Coppa Italia serie B, su ilcalcioa5.com, 28 febbraio 2007. URL consultato il 14 settembre 2018 (archiviato il 15 dicembre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio