Coppa Italia Dilettanti Friuli-Venezia Giulia 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia Dilettanti
Friuli-Venezia Giulia 2015-16
Trofeo "Diego Meroi"
Competizione Coppa Italia Dilettanti Friuli-Venezia Giulia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore LND
Date dal 29 agosto 2015
al 6 gennaio 2016
Luogo Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Partecipanti 16
Formula Eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Vesna
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-15 2016-17 Right arrow.svg

La fase regionale del Friuli-Venezia Giulia della Coppa Italia Dilettanti 2015-2016 è la 25ª edizione di questa coppa e prevede la partecipazione delle 16 squadre di Eccellenza, ovvero le squadre di 1º livello regionale (5° nazionale).

Questa è la terza edizione consecutiva in cui le squadre di Eccellenza e Promozione disputano due tornei separati ed è la prima con la nuova formula ad eliminazione diretta integrale[1] che ha lasciato alcune società scontente a causa delle lunghe trasferte[2].

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Turno Date Svolgimento
Ottavi 29/08/2015
05/09/2015
Le 16 partecipanti vengono sorteggiate in 8 sfide dirette andata e ritorno. Le vincitrici passano ai quarti.
Se al termine della gara di ritorno le squadre si trovassero in parità di punteggio per determinare la vincente si terrà conto della differenza reti conseguita nei due incontri (le reti in trasferta NON valgono doppio); in caso di ulteriore parità si procederà all'esecuzione dei tiri di rigore.
Quarti 21/10/2015[3] Le 8 squadre vengono sorteggiate in 4 sfide dirette di sola andata; la prima squadra estratta sarà quella che gioca in casa; in caso di parità al termine dei tempi regolamentari si procede all'esecuzione dei tiri di rigore. Le quattro squadre vincenti accedono alle semifinali.
Semifinali 19/12/2015 Le 4 squadre si affrontano in 2 sfide dirette di sola andata in casa della squadra che fino a quel momento avrà disputato meno gare in casa; in caso il numero sia uguale per entrambe le squadre per determinare la squadra che giocherà in casa si procederà al sorteggio. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati i tempi supplementari, in caso di ulteriore parità si procederà all'esecuzione dei tiri di rigore. Le due squadre vincenti accedono alla finale
Finale 06/01/2016 Gara unica in campo neutro. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati i tempi supplementari, in caso di ulteriore parità si procederà all'esecuzione dei tiri di rigore
La vincitrice conquista il trofeo e accede alla fase nazionale

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
29 agosto e 5 settembre 2015
Tricesimo 1 - 2 Torviscosa 0 - 2 1 - 0
Cjarlins Muzane 2 - 4 Chions 0 - 2 2 - 2
Kras 3 - 2 Cordenons 2 - 0 1 - 2
Vesna 4 - 3 Sanvitese 3 - 0 1 - 3
Virtus Corno 2 - 2 (1-4 dcr) Rivignano 1 - 2 1 - 0
Lumignacco 4 - 2 Tolmezzo 1 - 0 3 - 2
Manzanese 0 - 2 Gemonese 0 - 0 0 - 2
Flaibano 4 - 1 I.S.M. Gradisca 3 - 0 1 - 1

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Carlino
29 agosto 2015, ore 16:30
Ottavi - andata
Cjarlins Muzane0 – 2ChionsStadio E.Della Ricca
Arbitro:  Tortolo (Cervignano)

Trieste
29 agosto 2015, ore 18:00
Ottavi - andata
Vesna3 – 0
referto
SanviteseCampo Sportivo di Santa Croce
Arbitro:  Stefano Zilani (Trieste)

Pavia di Udine
29 agosto 2015, ore 18:00
Ottavi - andata
Lumignacco1 – 0TolmezzoCampo Sportivo di Lauzacco
Arbitro:  Alessandro Cipolla (Udine)

Manzano
29 agosto 2015, ore 19:00
Ottavi - andata
Manzanese0 – 0GemoneseCampo Sportivo di via Olivo
Arbitro:  Della Gaspera (Gorizia)

Udine
29 agosto 2015, ore 20:30
Ottavi - andata
Tricesimo0 – 2TorviscosaCampo Sportivo di via Valente
Arbitro:  Canci (Tolmezzo)

Monrupino
29 agosto 2015, ore 20:30
Ottavi - andata
Kras2 – 0
referto
CordenonsCampo Comunale
Arbitro:  Sokolič (Trieste)

Pavia di Udine
29 agosto 2015, ore 20:30
Ottavi - andata
Virtus Corno1 – 2RivignanoCampo Sportivo di Percoto
Arbitro:  Matteo Cristin (Cervignano)

Flaibano
29 agosto 2015, ore 20:30
Ottavi - andata
Flaibano3 – 0I.S.M. GradiscaCampo Sportivo di via Cavour
Arbitro:  Omar Bignucolo (Pordenone)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Chions
5 agosto 2015, ore 16:30
Ottavi - ritorno
Chions2 – 2Cjarlins MuzaneStadio F.Tesolin
Arbitro:  Alessandro Cipolla (Udine)

Gradisca d'Isonzo
5 agosto 2015, ore 17:00
Ottavi - ritorno
I.S.M. Gradisca1 – 1FlaibanoStadio G.Colaussi
Arbitro:  Idealj Kolari (Latisana)

Teor
5 agosto 2015, ore 18:00
Ottavi - ritorno
Rivignano0 – 1Virtus CornoCampo di via Roma
Arbitro:  Christian Moret (Pordenone)

San Vito al Tagliamento
5 agosto 2015, ore 18:00
Ottavi - ritorno
Sanvitese3 – 1
referto
VesnaStadio Comunale
Arbitro:  Matteo Cristin (Cervignano)

Tolmezzo
5 agosto 2015, ore 18:00
Ottavi - ritorno
Tolmezzo2 – 3LumignaccoStadio F.lli Ermanno
Arbitro:  Daniele De Prato (Udine)

Gemona del Friuli
5 agosto 2015, ore 18:30
Ottavi - ritorno
Gemonese2 – 0ManzaneseStadio Simonetti
Arbitro:  Adolfo Turnu (Pordenone)

Cordenons
5 agosto 2015, ore 20:30
Ottavi - ritorno
Cordenons2 – 1
referto
KrasStadio Assi
Arbitro:  Simone Roman Zotta (Maniago)

San Giorgio di Nogaro
5 agosto 2015, ore 20:30
Ottavi - ritorno
Torviscosa0 – 1TricesimoStadio Beppino Tonello
Arbitro:  Stefano Zilani (Trieste)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 settembre 2015 è stato effettuato il sorteggio[4] per gli abbinamenti dei quarti di finale.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
21 ottobre 2015
Vesna 2 – 1 Kras
Flaibano 2 - 2 (6-5 dcr) Gemonese
Rivignano 1 - 1 (6-5 dcr) Chions
Torviscosa 0 - 0 (3-4 dcr) Lumignacco
Ronchis
21 ottobre 2015, ore 20:00
Quarti - gara unica
Rivignano1 – 1ChionsCampo di via Galetti
Arbitro:  Della Gaspera (Gorizia)

Trieste
21 ottobre 2015, ore 20:30
Quarti - gara unica
Vesna2 – 1
referto
KrasCampo Sportivo di Santa Croce
Arbitro:  Sokolič (Trieste)

Flaibano
21 ottobre 2015, ore 20:30
Quarti - gara unica
Flaibano2 – 2GemoneseCampo Sportivo di via Cavour
Arbitro:  Marangone (Udine)

Torviscosa
21 ottobre 2015, ore 20:30
Quarti - gara unica
Torviscosa0 – 0LumignaccoStadio Beppino Tonello
Arbitro:  Đurđević (Trieste)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 novembre 2015 è stato effettuato il sorteggio[5] per gli abbinamenti delle semifinali.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
19 dicembre 2015
Vesna 2 – 1 Rivignano
Lumignacco 2 – 3 dts Flaibano
Lauzacco
19 dicembre 2015, ore 14:30
Semifinali - gara unica
Lumignacco2 – 3
(d.t.s.)
referto
FlaibanoCampo Sportivo di Lauzacco
Arbitro:  Aleksandar Đurđević (Trieste)

Trieste
19 dicembre 2015, ore 15:00
Semifinali - gara unica
Vesna2 – 1
referto
RivignanoCampo Sportivo di Santa Croce
Arbitro:  Piero Marangone (Udine)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Vesna 4 - 2 Flaibano
Manzano
6 gennaio 2016, ore 15:00
Vesna4 – 2
referto
FlaibanoCampo di via Olivo (circa 1.050 spett.)
Arbitro:  Bogdan Nicolae Sfira (Pordenone)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Coppe: gare a eliminazione diretta, addio ai derby precampionato
  2. ^ Coppe: fa discutere il sorteggio
  3. ^ I quarti di finale erano il programma il 14 ottobre, ma a causa delle forti piogge le gare sono state spostate di una settimana, vedi CU 031 del 13.10.2015
  4. ^ CU 015 del 15.09.2015
  5. ^ CU 039 del 05.11.2015

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]