Coppa Italia Dilettanti Friuli-Venezia Giulia 2002-2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia Dilettanti
Friuli-Venezia Giulia
2002-2003
Competizione Coppa Italia Dilettanti Friuli-Venezia Giulia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 12ª
Organizzatore LND
Date dall'8 settembre 2002
al 6 gennaio 2003
Luogo Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Partecipanti 47
Formula Torneo misto
Risultati
Vincitore Sacilese
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2001-02 2003-04 Right arrow.svg

La fase regionale del Friuli-Venezia Giulia della Coppa Italia Dilettanti 2002-2003 ha previsto la partecipazione delle 16 squadre di Eccellenza e delle 32 di Promozione ovvero le squadre di 1º e 2º livello regionale (rispettitivamente 6° e 7° nazionale).

Prima dell'inizio del torneo vi è stata la defezione del Futura Carlino che ha rinunciato a partecipare al campionato e alla coppa. Questa società nell'estate 2003 si è poi fusa con la Muzzanese a formare il Cjarlins Muzane (appunto Carlino e Muzzana in friulano) in Terza Categoria.

In questa edizione è stata proposta una nuova formula: le squadre di Eccellenza e di Promozione hanno disputato due tornei separati. Le vincitrici dei due tornei hanno disputato la finale regionale e la vincitrice è stata dichiarata Campione Regionale Friuli-Venezia Giulia 2002-03. A prescindere dal risultato della finale regionale la partecipazione alla fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti 2002-2003 sarebbe spettata alla vincitrice della fase Eccellenza.

Questa formula non è risultata gradita dalle società ed infatti dall'edizione successiva si è tornati alla formula classica.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Eccellenza

Promozione Girone A

Promozione Girone B

Fase Eccellenza[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Turno Date Svolgimento
Primo turno 8 settembre
11 settembre
15 settembre
Le 16 partecipanti vengono divise in 4 gironi di 4 squadre ciascuno.
Le prime 2 di ogni girone passano ai quarti.
Quarti di finale 25 settembre
9 ottobre
Le 8 squadre si affrontano in sfide dirette andata-ritorno.
Le 4 vincitrici passano alle semifinali.
Semifinali 23 ottobre
30 ottobre
Le 4 squadre si affrontano in sfide dirette andata-ritorno.
Le 2 vincitrici passano in finale.
Finale Eccellenza 27 novembre Gara unica in campo neutro.
La vincitrice conquista il trofeo e accede alla fase nazionale
Finalissima Regionale 6 gennaio Gara unica in campo neutro contro la vincitrice della Fase Promozione.
La vincente è Campione Regionale Friuli-Venezia Giulia 2002-03

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

data GIRONE A ris.
08.09.2002 SPAL Cordovado - Sacilese 0 - 2
Gonars - Mossa 2 - 1
11.09.2002 Mossa - SPAL Cordovado 0 - 1
Sacilese - Gonars 1 - 0
15.09.2002 Gonars - SPAL Cordovado 0 - 0
Sacilese - Mossa 3 - 1
Div. Class. Girone A P.ti G V N P GF GS DR
Ecc Sacilese 9 3 3 0 0 6 1 +5
Ecc Gonars 4 3 1 1 1 2 2 0
Ecc SPAL Cordovado 4 3 1 1 1 1 2 -1
Ecc Mossa 0 3 0 0 3 2 6 -4
data GIRONE B ris.
08.09.2002 Pro Romans - Sarone 2 - 2
Tolmezzo - Pro Gorizia 3 - 0
11.09.2002 Pro Romans - Pro Gorizia 2 - 2
Sarone - Tolmezzo 1 - 1
15.09.2002 Tolmezzo - Pro Romans 1 - 3
Pro Gorizia - Sarone 0 - 1
Div. Class. Girone B P.ti G V N P GF GS DR
Ecc Pro Romans 5 3 1 2 0 7 5 +2
Ecc Sarone 5 3 1 2 0 4 3 +1
Ecc Tolmezzo 4 3 1 1 1 5 4 +1
Ecc Pro Gorizia 1 3 0 1 2 2 6 -4
data GIRONE C ris.
08.09.2002 Manzanese - San Luigi 2 - 1
Union 91 - Vesna 1 - 1
11.09.2002 Vesna - Manzanese 0 - 0
Union 91 - San Luigi 1 - 2
15.09.2002 San Luigi - Vesna 0 - 0
Manzanese - Union 91 1 - 2
Div. Class. Girone C P.ti G V N P GF GS DR
Ecc Union 91 4 3 1 1 1 4 4 0
Ecc Manzanese[2] 4 3 1 1 1 3 3 0
Ecc San Luigi 4 3 1 1 1 3 3 0
Ecc Vesna 3 3 0 3 0 1 1 0
data GIRONE D ris.
08.09.2002 Pozzuolo - Palmanova 1 - 0
Azzanese - Rivignano 1 - 1
11.09.2002 Rivignano - Pozzuolo 1 - 3
Palmanova - Azzanese 2 - 2
15.09.2002 Pozzuolo - Azzanese 5 - 1
Palmanova - Rivignano 2 - 0
Div. Class. Girone D P.ti G V N P GF GS DR
Ecc Pozzuolo 9 3 3 0 0 9 2 +7
Ecc Palmanova 4 3 1 1 1 4 3 +1
Ecc Azzanese 2 3 0 2 1 4 8 -4
Ecc Rivignano 1 3 0 1 2 2 6 -4

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • 25 settembre e 9 ottobre 2002
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Sarone 1 - 2 Sacilese 0 - 1 1 - 1
Pro Romans 3 - 2 Gonars 1 - 0 2 - 2
Manzanese 6 - 2 Pozzuolo 2 - 0 4 - 2
Union 91 6 - 4 Palmanova 1 - 1 5 - 3

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

  • 23 e 30 ottobre 2002
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Sacilese 5 - 3 Union 91 3 - 2 2 - 1
Pro Romans 4 - 3 Manzanese 1 - 1 3 - 2

Finale Eccellenza[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Sacilese 2 - 2 (6-5 dcr) Pro Romans
Fagagna
27 novembre 2002
Sacilese2 – 2Pro RomansCampo Sportivo (circa 400 spett.)
Arbitro:  Zulian (Trieste)

Fase Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Turno Date Svolgimento
Primo turno 8 settembre
11 settembre
15 settembre
Le 32 partecipanti vengono divise in 8 gironi di 4 squadre ciascuno.
Le vincitrici di ogni girone passano ai quarti.
Quarti di finale 9 ottobre Le 8 squadre si affrontano in sfide dirette di sola andata.
Le 4 vincitrici passano alle semifinali.
Semifinali 13 novembre Le 4 squadre si affrontano in sfide dirette di sola andata.
Le 2 vincitrici passano in finale.
Finale Promozione 4 dicembre Gara unica in campo neutro.
La vincitrice conquista il trofeo e accede Finalissima Regionale.
Finalissima Regionale 6 gennaio Gara unica in campo neutro contro la vincitrice della Fase Eccellenza.
La vincente è Campione Regionale Friuli-Venezia Giulia 2002-03

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

data GIRONE E ris.
08.09.2002 Don Bosco - Porcia 0 - 1
Cividalese - Ruda 2 - 3
11.09.2002 Ruda - Don Bosco 1 - 1
Porcia - Cividalese 2 - 1
15.09.2002 Don Bosco - Cividalese 2 - 0
Porcia - Ruda 1 - 0
Div. Class. Girone E P.ti G V N P GF GS DR
Pro/A Porcia 9 3 3 0 0 4 1 +3
Pro/A Don Bosco 4 3 1 1 1 3 2 +1
Pro/B Ruda 4 3 1 1 1 4 4 0
Pro/B Cividalese 0 3 0 0 3 3 7 -4
data GIRONE F ris.
08.09.2002 Pro Aviano - San Canzian 0 - 1
Sangiorgina - Maniago 2 - 3
11.09.2002 Pro Aviano - Maniago 0 - 3
San Canzian - Sangiorgina 0 - 1
15.09.2002 Sangiorgina - Pro Aviano 2 - 2
Maniago - San Canzian 1 - 1
Div. Class. Girone F P.ti G V N P GF GS DR
Pro/A Maniago 7 3 2 1 0 7 3 +4
Pro/B Sangiorgina 4 3 1 1 1 5 5 0
Pro/B San Canzian 4 3 1 1 1 2 2 0
Pro/A Pro Aviano 1 3 0 1 2 2 6 -4
data GIRONE G ris.
08.09.2002 Bannia - Reanese 1 - 6
Juniors - Gemonese 2 - 1
11.09.2002 Gemonese - Bannia 3 - 2
Reanese - Juniors 0 - 1
15.09.2002 Bannia - Juniors 0 - 2
Reanese - Gemonese 3 - 1
Div. Class. Girone G P.ti G V N P GF GS DR
Pro/A Juniors Casarsa 9 3 3 0 0 5 1 +4
Pro/A Reanese 6 3 2 0 1 9 3 +6
Pro/A Gemonese 3 3 1 0 2 5 7 -2
Pro/A Bannia 0 3 0 0 3 3 11 -8
data GIRONE H ris.
08.09.2002 Pro Cervignano - Lignano 0 - 0
11.09.2002 Lignano - Mariano 0 - 1
15.09.2002 Mariano - Pro Cervignano 1 - 0
Div. Class. Girone H P.ti G V N P GF GS DR
Pro/B Mariano 6 2 2 0 0 2 0 +2
Pro/A Lignano 1 2 0 1 1 0 1 -1
Pro/B Pro Cervignano 1 2 0 1 1 0 1 -1
data GIRONE I ris.
08.09.2002 Pro Fagagna - Fontanafredda 1 - 0
Chions - San Daniele 1 - 0
11.09.2002 San Daniele - Fontanafredda 1 - 2
Pro Fagagna - Chions 0 - 2
15.09.2002 Fontanafredda - Chions 2 - 0
San Daniele - Pro Fagagna 0 - 0
Div. Class. Girone I P.ti G V N P GF GS DR
Pro/A Fontanafredda 6 3 2 0 1 4 2 +2
Pro/A Chions 6 3 2 0 1 3 2 +1
Pro/A Pro Fagagna 4 3 1 1 1 1 2 -1
Pro/A San Daniele 1 3 0 1 2 1 3 -2
data GIRONE L ris.
08.09.2002 Torre - Cormonese 4 - 3
Capriva - Centro Sedia 1 - 0
11.09.2002 Capriva - Torre 1 - 1
Centro Sedia - Cormonese 2 - 1
15.09.2002 Cormonese - Capriva 0 - 1
Centro Sedia - Torre 2 - 6
Div. Class. Girone L P.ti G V N P GF GS DR
Pro/A Torre 7 3 2 1 0 11 6 +5
Pro/B Capriva 7 3 2 1 0 3 1 +2
Pro/B Centro Sedia 3 3 1 0 2 4 8 -4
Pro/B Cormonese 0 3 0 0 3 4 7 -3
data GIRONE M ris.
08.09.2002 San Sergio - San Giovanni 0 - 2
Pagnacco - Gradese 0 - 2
11.09.2002 San Giovanni - Pagnacco 2 - 1
Gradese - San Sergio 0 - 2
15.09.2002 Pagnacco - San Sergio 1 - 1
Gradese - San Giovanni 3 - 4
Div. Class. Girone M P.ti G V N P GF GS DR
Pro/B San Giovanni Trieste 9 3 3 0 0 8 4 +4
Pro/B San Sergio 4 3 1 1 1 3 3 0
Pro/B Gradese 3 3 1 0 2 5 6 -1
Pro/A Pagnacco 1 3 0 1 2 2 5 -3
data GIRONE N ris.
08.09.2002 Ponziana - Muggia 1 - 1
Ronchi - Isonzo 1 - 1
11.09.2002 Isonzo - Ponziana 1 - 1
Muggia - Ronchi 1 - 0
15.09.2002 Ponziana - Ronchi 2 - 1
Muggia - Isonzo 0 - 1
Div. Class. Girone N P.ti G V N P GF GS DR
Pro/B Ponziana 5 3 1 2 0 4 3 +1
Pro/B Isonzo S.Pier 5 3 1 2 0 3 2 +1
Pro/B Muggia 4 3 1 1 1 2 2 0
Pro/B Ronchi 1 3 0 1 2 2 4 -2

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

  • 9 ottobre 2002
Squadra 1 Ris. Squadra 2
(Pro/A) Fontanafredda 0 - 2[3] Torre (Pro/A)
(Pro/A) Porcia 4 - 2 Maniago (Pro/A)
(Pro/B) Mariano 2 - 2 al 90' (7-6 dcr) Juniors Casarsa (Pro/A)
(Pro/B) San Giovanni Trieste 1 - 1 al 90' (4-3 dcr) Ponziana (Pro/B)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

  • 13 novembre 2002
Squadra 1 Ris. Squadra 2
(Pro/A) Porcia 0 - 0 al 90' (3-1 dcr) Torre (Pro/A)
(Pro/B) Mariano 1 - 2 San Giovanni Trieste (Pro/B)

Finale Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
(Pro/A) Porcia 1 - 0 San Giovanni Trieste (Pro/B)
Torviscosa
4 dicembre 2002
Porcia1 – 0San Giovanni TriesteStadio Comunale
Arbitro:  Pavano (Gorizia)

Finalissima Regionale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
(Ecc) Sacilese 3 - 2 Porcia (Pro/A)
Fontanafredda
6 gennaio 2003
Sacilese3 – 2PorciaStadio O.Tognon (650 circa spett.)
Arbitro:  Bracci (Maniago)

Prosieguo nella Fase Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Dilettanti 2002-2003.
PRIMO TURNO
Sacilese 1 - 0 Bolzano Sacile, 12 marzo 2003
Montebelluna 2 - 3 Sacilese Montebelluna, 26 marzo 2003
QUARTI DI FINALE
Derthona 0 - 1 Sacilese Tortona, 2 aprile 2003
Sacilese 0 - 1
(1-3 dcr)
Derthona Sacile, 9 aprile 2003

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Futura Carlino si è ritirata prima dell'inizio del campionato e della coppa
  2. ^ Passa la Manzanese per aver vinto lo scontro diretto contro il San Luigi
  3. ^ a tavolino. Fontanafredda-Torre è stata sospesa all'inizio della ripresa sullo 0-0 per un guasto all'impianto di illuminazione dello stadio

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

L'Annuario F.I.G.C. 2002-03, Roma (2003) conservato presso:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]