Coppa CEV 2017-2018 (pallavolo femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa CEV 2017-2018
Competizione Coppa CEV
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XXXVIII
Organizzatore CEV
Date dal 12 dicembre 2017
al 10 aprile 2018
Partecipanti 32
Risultati
Vincitore Turchia Eczacıbaşı
(2º titolo)
Secondo Bielorussia Minčanka
Statistiche
Miglior giocatore Serbia Tijana Bošković
Incontri disputati 62
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016-17 2018-19 Right arrow.svg

La Coppa CEV 2017-2018 si è svolta dal 12 dicembre 2017 al 10 aprile 2018: al torneo hanno partecipato trentadue squadre di club europee e la vittoria finale è andata per la seconda volta all'Eczacıbaşı.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato sedicesimi di finale (a cui si sono aggiunte dieci squadre provenienti dalla Champions League 2017-18), ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finale, tutte giocate con gare di andata e ritorno (coi punteggi di 3-0 e 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella perdente, col punteggio di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella perdente; in caso di parità di punti dopo le due partite è stato disputato un golden set).

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

13 dicembre 2017
Sporthal Sint-Gillis, Dendermonde
Durata: 1h:02 - Spettatori: 300
Oudegem Belgio 0 - 3 Turchia Eczacıbaşı 11-25, 15-25, 15-25
12 dicembre 2017
PalaYamamay, Busto Arsizio
Durata: 1h:17 - Spettatori: 1 487
Busto Arsizio Italia 3 - 0 Bosnia ed Erzegovina Jedinstvo Brčko 27-25, 25-10, 25-23
13 dicembre 2017
Športna dvorana OŠ Šempeter, San Pietro
Durata: 2h:00 - Spettatori: 150
Kamnik Slovenia 1 - 3 Slovenia Branik 30-28, 22-25, 20-25, 16-25
12 dicembre 2017
Elenia Areena, Hämeenlinna
Durata: 1h:06 - Spettatori: 746
HPK Naiset Finlandia 0 - 3 Russia Enisej 20-25, 18-25, 15-25
13 dicembre 2017
Sneker Sporthal, Sneek
Durata: 1h:11 - Spettatori: 750
Sneek Paesi Bassi 0 - 3 Italia Casalmaggiore 18-25, 24-26, 14-25
12 dicembre 2017
Romema Sports Arena, Haifa
Durata: 1h:49 - Spettatori: 500
Maccabi Haifa Israele 1 - 3 Ungheria Békéscsabai 22-25, 27-25, 9-25, 21-25
13 dicembre 2017
ARENA Schwerin, Schwerin
Durata: 1h:46 - Spettatori: 1 568
Schweriner Germania 3 - 1 Francia Le Cannet 25-22, 16-25, 25-22, 25-22
12 dicembre 2017
FSK Olymp, Južne
Durata: 1h:01 - Spettatori: 1 019
Chimik Ucraina 3 - 0 Svizzera Franches-Montagnes 25-19, 25-11, 25-9
13 dicembre 2017
Univerzita Palackého, Olomouc
Durata: 1h:15 - Spettatori: 500
Olomouc Rep. Ceca 0 - 3 Germania MTV Stoccarda 12-25, 14-25, 20-25
12 dicembre 2017
Continental Aréna, Nyíregyháza
Durata: 1h:12 - Spettatori: 1 000
Nyíregyháza Ungheria 0 - 3 Belgio Asterix Avo 18-25, 18-25, 18-25
13 dicembre 2017
St.-Léonard-Halle, Friburgo
Durata: 1h:34 - Spettatori: 820
Düdingen Svizzera 3 - 1 Israele Hapoël Kfar Saba 25-21, 25-9, 20-25, 25-11
13 dicembre 2017
Margon Arena, Dresda
Durata: 1h:19 - Spettatori: 2 649
Dresdner Germania 3 - 0 Francia Venelles 25-13, 25-18, 25-20
13 dicembre 2017
Hala Sportova, Stara Pazova
Durata: 1h:43 - Spettatori: 400
Jedinstvo Stara Pazova Serbia 1 - 3 Bielorussia Minčanka 15-25, 15-25, 25-11, 23-25
13 dicembre 2017
Halle du Four a Chaux, Béziers
Durata: 1h:10 - Spettatori: 550
Béziers Francia 3 - 0 Paesi Bassi Sliedrecht 25-17, 25-19, 25-21
12 dicembre 2017
Městská Hala Vodova, Brno
Durata: 1h:17 - Spettatori: 300
Královo Pole Rep. Ceca 0 - 3 Finlandia Viesti Salo 8-25, 24-26, 20-25
12 dicembre 2017
Rapid Hall, Bucarest
Durata: 1h:08 - Spettatori: 800
CSM Bucarest Romania 0 - 3 Russia Uraločka 19-25, 21-25, 21-25

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

10 gennaio 2018
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:03 - Spettatori: 425
Eczacıbaşı Turchia 3 - 0 Belgio Oudegem 25-12, 25-17, 25-8
10 gennaio 2018
Sportska Dvorana Magnet, Brčko
Durata: 1h:07 - Spettatori: 950
Jedinstvo Brčko Bosnia ed Erzegovina 0 - 3 Italia Busto Arsizio 11-25, 14-25, 23-25
10 gennaio 2018
Športna Dvorana Ljudski Vrt, Maribor
Durata: 1h:49 - Spettatori: 200
Branik Slovenia 3 - 1 Slovenia Kamnik 25-23, 19-25, 25-23, 25-12
10 gennaio 2018
Dom Sporta Imeni M. Dvorkina, Krasnojarsk
Durata: 1h:04 - Spettatori: 800
Enisej Russia 3 - 0 Finlandia HPK Naiset 25-13, 25-19, 25-16
10 gennaio 2018
PalaRadi, Cremona
Durata: 1h:09 - Spettatori: 1 544
Casalmaggiore Italia 3 - 0 Paesi Bassi Sneek 25-17, 25-19, 25-17
11 gennaio 2018
Városi Sportcsarnok, Békéscsaba
Durata: 1h:44 - Spettatori: 1 032
Békéscsabai Ungheria 3 - 1 Israele Maccabi Haifa 25-15, 30-28, 12-25, 25-22
9 gennaio 2018
Gymnase Maillan, Le Cannet
Durata: 1h:46 - Spettatori: 680
Le Cannet Francia 1 - 3 Germania Schweriner 18-25, 18-25, 26-28, 23-25
11 gennaio 2018
Salle Forum BIWI, Rossemaison
Durata: 1h:45 - Spettatori: 350
Franches-Montagnes Svizzera 1 - 3 Ucraina Chimik 12-25, 25-18, 25-22, 20-25
10 gennaio 2018
SCHARRena, Stoccarda
Durata: 1h:24 - Spettatori: 1 350
MTV Stoccarda Germania 3 - 0 Rep. Ceca Olomouc 25-19, 25-15, 28-26
10 gennaio 2018
De Meerminnen, Beveren
Durata: 1h:10 - Spettatori: 200
Asterix Avo Belgio 3 - 0 Ungheria Nyíregyháza 25-16, 25-14, 25-16
10 gennaio 2018
Green Hall, Kfar Saba
Durata: 1h:31 - Spettatori: 400
Hapoël Kfar Saba Israele 3 - 0 Svizzera Düdingen 25-20, 25-21, 25-22
Golden set: 13-15
9 gennaio 2018
Arena du Pays d'Aix, Aix-en-Provence
Durata: 1h:12 - Spettatori: 2 700
Venelles Francia 0 - 3 Germania Dresdner 12-25, 9-25, 22-25
10 gennaio 2018
Palazzetto dello Sport Uruchje, Minsk
Durata: 1h:08 - Spettatori: 1 000
Minčanka Bielorussia 3 - 0 Serbia Jedinstvo Stara Pazova 25-18, 25-12, 25-20
10 gennaio 2018
Sporthal De Basis, Sliedrecht
Durata: 1h:19 - Spettatori: 800
Sliedrecht Paesi Bassi 0 - 3 Francia Béziers 21-25, 20-25, 24-26
10 gennaio 2018
Salohalli, Salo
Durata: 1h:39 - Spettatori: 498
Viesti Salo Finlandia 0 - 3 Rep. Ceca Královo Pole 16-25, 21-25, 23-25
Golden set: 13-15
10 gennaio 2018
DIVS Uralochka, Ekaterinburg
Durata: 1h:43 - Spettatori: 1 300
Uraločka Russia 3 - 2 Romania CSM Bucarest 23-25, 25-19, 15-25, 25-22, 15-8

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

24 gennaio 2018
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:51 - Spettatori: 850
Eczacıbaşı Turchia 3 - 1 Italia Busto Arsizio 29-27, 25-18, 25-27, 25-18
24 gennaio 2018
Dom Sporta Imeni M. Dvorkina, Krasnojarsk
Durata: 1h:10 - Spettatori: 500
Enisej Russia 3 - 0 Slovenia Branik 25-16, 25-20, 25-22
23 gennaio 2018
Városi Sportcsarnok, Békéscsaba
Durata: 1h:08 - Spettatori: 1 800
Békéscsabai Ungheria 0 - 3 Italia Casalmaggiore 20-25, 14-25, 15-25
25 gennaio 2018
ARENA Schwerin, Schwerin
Durata: 1h:07 - Spettatori: 1 678
Schweriner Germania 3 - 0 Ucraina Chimik 25-16, 25-15, 25-14
24 gennaio 2018
SCHARRena, Stoccarda
Durata: 1h:12 - Spettatori: 1 300
MTV Stoccarda Germania 3 - 0 Belgio Asterix Avo 25-23, 25-14, 25-17
24 gennaio 2018
St.-Léonard-Halle, Friburgo
Durata: 1h:15 - Spettatori: 900
Düdingen Svizzera 0 - 3 Germania Dresdner 18-25, 13-25, 17-25
24 gennaio 2018
Halle du Four a Chaux, Béziers
Durata: 1h:59 - Spettatori: 755
Béziers Francia 3 - 2 Bielorussia Minčanka 25-19, 20-25, 25-21, 14-25, 15-9
24 gennaio 2018
DIVS Uralochka, Ekaterinburg
Durata: 1h:05 - Spettatori: 2 135
Uraločka Russia 3 - 0 Rep. Ceca Královo Pole 25-17, 25-11, 25-18

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

8 febbraio 2018
PalaYamamay, Busto Arsizio
Durata: 1h:44 - Spettatori: 1 400
Busto Arsizio Italia 1 - 3 Turchia Eczacıbaşı 25-20, 18-25, 18-25, 24-26
7 febbraio 2018
Športna Dvorana Ljudski Vrt, Maribor
Durata: 1h:45 - Spettatori: 230
Branik Slovenia 1 - 3 Russia Enisej 24-26, 21-25, 25-14, 18-25
7 febbraio 2018
PalaRadi, Cremona
Durata: 1h:14 - Spettatori: 1 375
Casalmaggiore Italia 3 - 0 Ungheria Békéscsabai 25-22, 25-18, 25-17
6 febbraio 2018
FSK Olymp, Južne
Durata: 1h:37 - Spettatori: 850
Chimik Ucraina 1 - 3 Germania Schweriner 25-22, 13-25, 18-25, 18-25
6 febbraio 2018
De Meerminnen, Beveren
Durata: 2h:05 - Spettatori: 165
Asterix Avo Belgio 3 - 2 Germania MTV Stoccarda 25-20, 27-29, 15-25, 25-23, 16-14
7 febbraio 2018
Margon Arena, Dresda
Durata: 1h:50 - Spettatori: 2 531
Dresdner Germania 3 - 1 Svizzera Düdingen 23-25, 25-20, 25-18, 25-22
7 febbraio 2018
Palazzetto dello Sport Uruchje, Minsk
Durata: 1h:27 - Spettatori: 1 100
Minčanka Bielorussia 3 - 1 Francia Béziers 18-25, 25-16, 25-15, 25-13
7 febbraio 2018
Městská Hala Vodova, Brno
Durata: 1h:42 - Spettatori: 120
Královo Pole Rep. Ceca 1 - 3 Russia Uraločka 10-25, 28-26, 20-25, 16-25

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

20 febbraio 2018
Dom Sporta Imeni M. Dvorkina, Krasnojarsk
Durata: 1h:38 - Spettatori: 1 000
Enisej Russia 1 - 3 Turchia Eczacıbaşı 16-25, 26-28, 25-23, 21-25
21 febbraio 2018
PalaRadi, Cremona
Durata: 1h:30 - Spettatori: 1 483
Casalmaggiore Italia 0 - 3 Germania Schweriner 33-35, 20-25, 15-25
21 febbraio 2018
Margon Arena, Dresda
Durata: 1h:17 - Spettatori: 2 500
Dresdner Germania 0 - 3 Germania MTV Stoccarda 23-25, 16-25, 17-25
21 febbraio 2018
DIVS Uralochka, Ekaterinburg
Durata: 1h:47 - Spettatori: 1 100
Uraločka Russia 1 - 3 Bielorussia Minčanka 25-20, 20-25, 22-25, 26-28

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

28 febbraio 2018
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:17 - Spettatori: 825
Eczacıbaşı Turchia 3 - 0 Russia Enisej 25-20, 25-11, 25-18
1º marzo 2018
ARENA Schwerin, Schwerin
Durata: 1h:38 - Spettatori: 1 784
Schweriner Germania 3 - 1 Italia Casalmaggiore 25-18, 20-25, 25-15, 28-26
28 febbraio 2018
SCHARRena, Stoccarda
Durata: 1h:43 - Spettatori: 1 711
MTV Stoccarda Germania 3 - 1 Germania Dresdner 25-15, 25-17, 21-25, 25-19
27 febbraio 2018
Palazzetto dello Sport Uruchje, Minsk
Durata: 1h:11 - Spettatori: 2 500
Minčanka Bielorussia 3 - 0 Russia Uraločka 25-19, 25-15, 25-23

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

13 marzo 2018
ARENA Schwerin, Schwerin
Durata: 1h:17 - Spettatori: 1 853
Schweriner Germania 0 - 3 Turchia Eczacıbaşı 18-25, 19-25, 21-25
13 marzo 2018
SCHARRena, Stoccarda
Durata: 1h:52 - Spettatori: 1 179
MTV Stoccarda Germania 2 - 3 Bielorussia Minčanka 15-25, 25-22, 21-25, 25-11, 8-15

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

20 marzo 2018
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:15 - Spettatori: 850
Eczacıbaşı Turchia 3 - 0 Germania Schweriner 25-18, 25-19, 25-20
20 marzo 2018
Palazzetto dello Sport Uruchje, Minsk
Durata: 2h:12 - Spettatori: 3 000
Minčanka Bielorussia 2 - 3 Germania MTV Stoccarda 19-25, 20-25, 25-23, 25-23, 12-15
Golden set: 15-8

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

3 aprile 2018
Palazzetto dello Sport Uruchje, Minsk
Durata: 1h:34 - Spettatori: 3 200
Minčanka Bielorussia 1 - 3 Turchia Eczacıbaşı 14-25, 21-25, 25-22, 11-25

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

10 aprile 2018
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:16 - Spettatori: 5 600
Eczacıbaşı Turchia 3 - 0 Bielorussia Minčanka 25-17, 25-17, 25-17

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j Proveniente dalla Champions League.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo