Coppa CEV 2016-2017 (pallavolo maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa CEV 2016-2017
Competizione Coppa CEV
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XXXVII
Organizzatore CEV
Date dal 6 dicembre 2016
al 15 aprile 2017
Partecipanti 45
Risultati
Vincitore Francia Tours
(1º titolo)
Secondo Italia Trentino
Statistiche
Miglior giocatore Rep. Ceca David Konečný
Incontri disputati 88
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-16 2017-18 Right arrow.svg

La Coppa CEV 2016-2017 si è svolta dal 6 dicembre 2016 al 15 aprile 2017: al torneo hanno partecipato quarantacinque squadre di club europee e la vittoria finale è andata per la prima volta al Tours Volley-Ball.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato trentaduesimi di finale (a cui si sono aggiunte otto squadre provenienti dalla Champions League 2016-17), sedicesimi di finale (a cui si sono aggiunte otto squadre provenienti dalla Champions League 2016-17), ottavi di finale, quarti di finale, semifinali e finale, tutte giocate con gare di andata e ritorno (coi punteggi di 3-0 e 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella perdente, col punteggio di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella perdente; in caso di parità di punti dopo le due partite è stato disputato un golden set)[1].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Trentaduesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

7 dicembre 2016
Sporthal Arena, Duerne
Durata: 1h:57 - Spettatori: 1 000
Brabo Antwerpen Belgio 3 - 1 Croazia Mladost Marina Kaštela 25-17, 20-25, 29-27, 25-19
7 dicembre 2016
Loimaan liikuntahalli, Loimaa
Durata: 1h:15 - Spettatori: 807
Hurrikaani-Loimaa Finlandia 3 - 0 Bulgaria Dobrudža 07 25-14, 26-24, 25-16
7 dicembre 2016
Sala Polivalentă Lascăr Pană, Baia Mare
Durata: 2h:13 - Spettatori: 500
Baia Mare Romania 2 - 3 Israele Hapoël Mateh Asher 28-30, 25-23, 16-25, 25-22, 13-15
7 dicembre 2016
Sports Hall, Karlovy Vary
Durata: 1h:40 - Spettatori: 700
Karlovarsko Rep. Ceca 3 - 1 Estonia Selver Tallinn 25-17, 25-22, 21-25, 25-14
7 dicembre 2016
Sportska Dvorana Magnet, Brčko
Durata: 0 - Spettatori: 0
OK Mladost Brčko Bosnia ed Erzegovina 3 - 0 Kosovo KV Besa Pejë 25-0, 25-0, 25-0
8 dicembre 2016
Sportska Dvorana Pendik, Novi Pazar
Durata: 1h:15 - Spettatori: 1 300
Novi Pazar Serbia 3 - 0 Cipro Omonia 25-16, 25-17, 25-17
8 dicembre 2016
PalaBanca, Piacenza
Durata: 1h:49 - Spettatori: 2 506
Piacenza Italia 3 - 1 Bielorussia Minsk 26-24, 30-28, 21-25, 25-22
6 dicembre 2016
Kerttulan liikuntahalli, Raisio
Durata: 2h:18 - Spettatori: 905
Raision Loimu Finlandia 2 - 3 Montenegro Budvanska rivijera 23-25, 28-30, 25-22, 25-19, 10-15
7 dicembre 2016
KS Galychyna, Leopoli
Durata: 1h:36 - Spettatori: 900
Barkom Kažany Ucraina 3 - 1 Serbia Vojvodina 20-25, 25-20, 25-14, 25-22
6 dicembre 2016
Salle Robert-Grenon, Tours
Durata: 1h:39 - Spettatori: 2 500
Tours Francia 3 - 1 Slovenia OK Kamnik 23-25, 25-13, 25-12, 25-19
21 dicembre 2016
Sportski Centar Cair, Niš
Durata: 1h:21 - Spettatori: 850
Niš Serbia 0 - 3 Finlandia Vammalan 18-25, 19-25, 15-25
7 dicembre 2016
Sports Complex, Gorna Malina
Durata: 1h:13 - Spettatori: 150
Levski Sofia Bulgaria 3 - 0 Montenegro Jedinstvo Bijelo Polje 25-18, 25-14, 25-18
-
-
Durata: 0 - Spettatori: 0
Hapoël Kfar Saba Israele 3 - 0 Ucraina Lokomotiv Charkiv 25-0, 25-0, 25-0

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

21 dicembre 2016
Gradska Dvorana, Castelli
Durata: 1h:38 - Spettatori: 850
Mladost Marina Kaštela Croazia 3 - 1 Belgio Brabo Antwerpen 25-19, 25-19, 19-25, 25-19
Golden set: 7-15
22 dicembre 2016
Palazzo della cultura e dello sport, Varna
Durata: 1h:53 - Spettatori: 1 450
Dobrudža 07 Bulgaria 1 - 3 Finlandia Hurrikaani-Loimaa 17-25, 28-26, 26-28, 19-25
20 dicembre 2016
Ein Sara Sport Hall, Nahariya
Durata: 1h:16 - Spettatori: 450
Hapoël Mateh Asher Israele 3 - 0 Romania Baia Mare 25-22, 25-15, 25-11
21 dicembre 2016
Audentes Sports Hall, Tallinn
Durata: 1h:43 - Spettatori: 850
Selver Tallinn Estonia 1 - 3 Rep. Ceca Karlovarsko 21-25, 22-25, 25-16, 16-25
20 dicembre 2016
Palestra Karagagi, Pejë
Durata: 1h:57 - Spettatori: 150
KV Besa Pejë Kosovo 3 - 2 Bosnia ed Erzegovina OK Mladost Brčko 22-25, 21-25, 25-20, 25-18, 15-12
20 dicembre 2016
Eleftheria Indoor Hall, Nicosia
Durata: 2h:05 - Spettatori: 140
Omonia Cipro 2 - 3 Serbia Novi Pazar 25-19, 25-22, 21-25, 23-25, 13-15
20 dicembre 2016
Falcon Club Arena, Minsk
Durata: 1h.36 - Spettatori: 800
Minsk Bielorussia 1 - 3 Italia Piacenza 25-23, 14-25, 21-25, 20-25
20 dicembre 2016
Mediteranski Sportski Centar, Budua
Durata: 2h:12 - Spettatori: 200
Budvanska rivijera Montenegro 3 - 2 Finlandia Raision Loimu 25-22, 25-23, 20-25, 21-25, 17-15
21 dicembre 2016
Centro Sportivo SPENS, Novi Sad
Durata: 1h:27 - Spettatori: 300
Vojvodina Serbia 3 - 0 Ucraina Barkom Kažany 25-14, 25-22, 25-20
Golden set: 15-13
20 dicembre 2016
Sportna Dvorana, Kamnik
Durata: 2h:03 - Spettatori: 300
OK Kamnik Slovenia 2 - 3 Francia Tours 20-25, 16-25, 27-25, 25-21, 9-15
8 dicembre 2016
Vexve Areena, Sastamala
Durata: 1h:10 - Spettatori: 730
Vammalan Finlandia 3 - 0 Serbia Niš 25-11, 25-13, 25-20
22 dicembre 2016
Sportska Dvorana Nikoljac, Bijelo Polje
Durata: 1h:12 - Spettatori: 700
Jedinstvo Bijelo Polje Montenegro 0 - 3 Bulgaria Levski Sofia 15-25, 19-25, 18-25
-
-
Durata: 0 - Spettatori: 0
Lokomotiv Charkiv Ucraina 0 - 3 Israele Hapoël Kfar Saba 0-25, 0-25, 0-25

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

5 gennaio 2017
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 2h:11 - Spettatori: 600
Olympiakos Grecia 3 - 2 Russia Gazprom-Jugra 25-23, 25-27, 22-25, 25-19, 15-13
4 gennaio 2017
Sports Hall, Karlovy Vary
Durata: 2h:13 - Spettatori: 500
Karlovarsko Rep. Ceca 2 - 3 Finlandia Kokkolan Tiikerit 25-23, 28-26, 20-25, 16-25, 12-15
5 gennaio 2017
Sportska Dvorana Pendik, Novi Pazar
Durata: 1h:53 - Spettatori: 1 500
Novi Pazar Serbia 1 - 3 Grecia PAOK 23-25, 25-22, 15-25, 21-25
4 gennaio 2017
Salle Robert-Grenon, Tours
Durata: 1h:20 - Spettatori: 2 200
Tours Francia 3 - 0 Rep. Ceca Brno 25-17, 34-32, 25-13
4 gennaio 2017
Green Hall, Kfar Saba
Durata: 1h:17 - Spettatori: 450
Hapoël Kfar Saba Israele 0 - 3 Belgio Aalst 12-25, 18-25, 24-26
4 gennaio 2017
JUFA Arena, Bleiburg
Durata: 1h:45 - Spettatori: 900
Posojilnica Aich/Dob Austria 3 - 1 Francia Arago de Sète 25-16, 25-20, 25-27, 25-19
5 gennaio 2017
Sporthal Arena, Duerne
Durata: 1h:29 - Spettatori: 900
Brabo Antwerpen Belgio 3 - 0 Serbia Stella Rossa 25-23, 25-23, 25-22
4 gennaio 2017
Sportska Dvorana Magnet, Brčko
Durata: 1h:12 - Spettatori: 500
OK Mladost Brčko Bosnia ed Erzegovina 0 - 3 Germania Rüsselsheim 12-25, 13-25, 26-28
5 gennaio 2017
Ein Sara Sport Hall, Nahariya
Durata: 1h:15 - Spettatori: 1 000
Hapoël Mateh Asher Israele 0 - 3 Turchia Fenerbahçe 22-25, 17-25, 18-25
10 gennaio 2017
Sports Complex, Gorna Malina
Durata: 1h:22 - Spettatori: 1 000
Levski Sofia Bulgaria 3 - 0 Paesi Bassi Lycurgus 25-22, 26-24, 27-25
11 gennaio 2017
Arena Armeec, Armeec
Durata: 1h:45 - Spettatori: 2 700
CSKA Sofia Bulgaria 3 - 1 Svizzera Amriswil 25-16, 25-22, 18-25, 25-17
3 gennaio 2017
Mediteranski Sportski Centar, Budua
Durata: 1h:19 - Spettatori: 200
Budvanska rivijera Montenegro 0 - 3 Francia Gazélec Ajaccio 23-25, 18-25, 25-27
11 gennaio 2017
Centro Sportivo SPENS, Novi Sad
Durata: 1h:18 - Spettatori: 410
Vojvodina Serbia 3 - 0 Romania Arcada Galați 25-16, 25-21, 25-22
4 gennaio 2017
PalaBanca, Piacenza
Durata: 1h:23 - Spettatori: 1 323
Piacenza Italia 3 - 0 Austria Tirol 25-21, 25-22, 25-12
4 gennaio 2017
Vexve Areena, Sastamala
Durata: 1h:19 - Spettatori: 935
Vammalan Finlandia 3 - 0 Danimarca Gentofte 25-22, 25-23, 25-23
5 gennaio 2017
Loimaan liikuntahalli, Loimaa
Durata: 1h:15 - Spettatori: 1 062
Hurrikaani-Loimaa Finlandia 0 - 3 Italia Trentino 16-25, 21-25, 20-25

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

18 gennaio 2017
Prem'er Arena, Surgut
Durata: 1h:32 - Spettatori: 1 700
Gazprom-Jugra Russia 3 - 1 Grecia Olympiakos 25-18, 17-25, 25-15, 25-18
17 gennaio 2017
Ice Hockey Hall, Kokkola
Durata: 2h:03 - Spettatori: 1 016
Kokkolan Tiikerit Finlandia 1 - 3 Rep. Ceca Karlovarsko 29-27, 19-25, 18-25, 23-25
19 gennaio 2017
PAOK Palace Sport, Salonicco
Durata: 2h:11 - Spettatori: 600
PAOK Grecia 3 - 2 Serbia Novi Pazar 18-25, 25-17, 20-25, 28-26, 18-16
19 gennaio 2017
Městská Hala Vodova, Brno
Durata: 1h:46 - Spettatori: 1 500
Brno Rep. Ceca 1 - 3 Francia Tours 19-25, 14-25, 25-22, 23-25
18 gennaio 2017
Sportcentrum Schotte, Aalst
Durata: 1h:10 - Spettatori: 733
Aalst Belgio 3 - 0 Israele Hapoël Kfar Saba 25-17, 25-13, 25-18
18 gennaio 2017
Halle des Sports Louis Marty, Sète
Durata: 1h:39 - Spettatori: 650
Arago de Sète Francia 3 - 0 Austria Posojilnica Aich/Dob 25-23, 25-16, 25-19
Golden set: 15-13
18 gennaio 2017
Ustanova Sportski Voždovac, Belgrado
Durata: 2h:13 - Spettatori: 150
Stella Rossa Serbia 3 - 1 Belgio Brabo Antwerpen 18-25, 25-21, 25-22, 25-18
Golden set: 22-20
18 gennaio 2017
Großsporthalle, Rüsselsheim am Main
Durata: 1h:04 - Spettatori: 623
Rüsselsheim Germania 3 - 0 Bosnia ed Erzegovina OK Mladost Brčko 25-13, 25-9, 25-13
18 gennaio 2017
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:17 - Spettatori: 1 100
Fenerbahçe Turchia 3 - 0 Israele Hapoël Mateh Asher 25-23, 25-20, 25-20
18 gennaio 2017
MartiniPlaza, Groninga
Durata: 2h:10 - Spettatori: 650
Lycurgus Paesi Bassi 3 - 2 Bulgaria Levski Sofia 25-22, 23-25, 25-20, 20-25, 15-9
18 gennaio 2017
Sporthalle, Arbon
Durata: 2h:13 - Spettatori: 712
Amriswil Svizzera 3 - 1 Bulgaria CSKA Sofia 25-22, 25-22, 25-27, 25-17
Golden set: 15-8
17 gennaio 2017
U Palatinu, Ajaccio
Durata: 1h:22 - Spettatori: 1 458
Gazélec Ajaccio Francia 3 - 0 Montenegro Budvanska rivijera 25-20, 25-11, 25-26
18 gennaio 2017
Sala Sporturilor Dunarea, Galați
Durata: 1h:58 - Spettatori: 500
Arcada Galați Romania 3 - 2 Serbia Vojvodina 25-19, 22-25, 22-25, 25-21, 15-12
18 gennaio 2017
Olympiahalle, Innsbruck
Durata: 1h:35 - Spettatori: 850
Tirol Austria 1 - 3 Italia Piacenza 20-25, 16-25, 25-12, 23-25
17 gennaio 2017
Gentoftehallen, Gentofte
Durata: 1h:26 - Spettatori: 300
Gentofte Danimarca 0 - 3 Finlandia Vammalan 23-25, 29-31, 21-25
18 gennaio 2017
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:13 - Spettatori: 2 337
Trentino Italia 3 - 0 Finlandia Hurrikaani-Loimaa 25-18, 25-19, 25-19

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

1º febbraio 2017
Prem'er Arena, Surgut
Durata: 1h:44 - Spettatori: 1 600
Gazprom-Jugra Russia 1 - 3 Rep. Ceca Karlovarsko 25-20, 23-25, 24-26, 18-25
1º febbraio 2017
PAOK Palace Sport, Salonicco
Durata: 2h:13 - Spettatori: 850
PAOK Grecia 2 - 3 Francia Tours 14-25, 25-23, 22-25, 25-21, 13-15
31 gennaio 2017
Halle des Sports Louis Marty, Sète
Durata: 1h:58 - Spettatori: 510
Arago de Sète Francia 1 - 3 Belgio Aalst 21-25, 25-20, 22-25, 23-25
31 gennaio 2017
Großsporthalle, Rüsselsheim am Main
Durata: 1h:37 - Spettatori: 774
Rüsselsheim Germania 3 - 1 Serbia Stella Rossa 23-25, 25-13, 25-16, 25-18
1º febbraio 2017
Sports Complex, Gorna Malina
Durata: 1h:10 - Spettatori: 2 300
Levski Sofia Bulgaria 0 - 3 Turchia Fenerbahçe 16-25, 16-25, 17-25
31 gennaio 2017
U Palatinu, Ajaccio
Durata: 1h:59 - Spettatori: 900
Gazélec Ajaccio Francia 3 - 1 Svizzera Amriswil 25-22, 26-24, 18-25, 25-21
1º febbraio 2017
PalaBanca, Piacenza
Durata: 1h:16 - Spettatori: 1 050
Piacenza Italia 3 - 0 Serbia Vojvodina 25-20, 25-16, 27-25
2 febbraio 2017
Vexve Areena, Sastamala
Durata: 1h:26 - Spettatori: 1 450
Vammalan Finlandia 0 - 3 Italia Trentino 23-25, 28-30, 18-25

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

14 febbraio 2017
Sports Hall, Karlovy Vary
Durata: 1h:16 - Spettatori: 1 070
Karlovarsko Rep. Ceca 3 - 0 Russia Gazprom-Jugra 25-20, 25-21, 25-21
15 febbraio 2017
Salle Robert-Grenon, Tours
Durata: 1h:57 - Spettatori: 2 900
Tours Francia 3 - 1 Grecia PAOK 25-19, 20-25, 25-19, 25-19
15 febbraio 2017
Sportcentrum Schotte, Aalst
Durata: 1h:16 - Spettatori: 850
Aalst Belgio 3 - 0 Francia Arago de Sète 25-19, 25-22, 25-20
14 febbraio 2017
Ustanova Sportski Voždovac, Belgrado
Durata: 1h:22 - Spettatori: 210
Stella Rossa Serbia 0 - 3 Germania Rüsselsheim 23-25, 21-25, 19-25
16 febbraio 2017
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:16 - Spettatori: 750
Fenerbahçe Turchia 3 - 0 Bulgaria Levski Sofia 25-12, 25-20, 25-23
15 febbraio 2017
Sporthalle, Arbon
Durata: 2h:04 - Spettatori: 860
Amriswil Svizzera 3 - 1 Francia Gazélec Ajaccio 25-20, 16-25, 25-22, 25-17
Golden set: 12-15
15 febbraio 2017
Centro Sportivo SPENS, Novi Sad
Durata: 1h:12 - Spettatori: 1 000
Vojvodina Serbia 0 - 3 Italia Piacenza 19-25, 23-25, 22-25
15 febbraio 2017
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:51 - Spettatori: 2 352
Trentino Italia 3 - 1 Finlandia Vammalan 22-25, 30-28, 25-12, 25-20

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

2 marzo 2017
Sports Hall, Karlovy Vary
Durata: 1h:18 - Spettatori: 1 200
Karlovarsko Rep. Ceca 0 - 3 Francia Tours 17-25, 19-25, 18-25
2 marzo 2017
Großsporthalle, Rüsselsheim am Main
Durata: 1h:24 - Spettatori: 911
Rüsselsheim Germania 3 - 0 Belgio Aalst 25-21, 26-24, 25-20
2 marzo 2017
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:20 - Spettatori: 650
Fenerbahçe Turchia 3 - 0 Francia Gazélec Ajaccio 26-24, 25-14, 25-18
1º marzo 2017
PalaBanca, Piacenza
Durata: 1h:18 - Spettatori: 1 793
Piacenza Italia 0 - 3 Italia Trentino 19-25, 23-25, 21-25

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

14 marzo 2017
Salle Robert-Grenon, Tours
Durata: 2h:07 - Spettatori: 2 500
Tours Francia 3 - 2 Rep. Ceca Karlovarsko 25-18, 25-22, 18-25, 22-25, 15-13
15 marzo 2017
Sportcentrum Schotte, Aalst
Durata: 2h:03 - Spettatori: 750
Aalst Belgio 2 - 3 Germania Rüsselsheim 25-21, 30-32, 17-25, 25-22, 9-15
15 marzo 2017
U Palatinu, Ajaccio
Durata: 2h:07 - Spettatori: 1 530
Gazélec Ajaccio Francia 1 - 3 Turchia Fenerbahçe 25-23, 22-25, 16-25, 22-25
15 marzo 2017
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:38 - Spettatori: 3 104
Trentino Italia 3 - 1 Italia Piacenza 25-20, 25-22, 22-25, 25-15

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

28 marzo 2017
Salle Robert-Grenon, Tours
Durata: 1h:27 - Spettatori: 3 000
Tours Francia 3 - 0 Germania Rüsselsheim 25-21, 25-19, 25-21
28 marzo 2017
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:17 - Spettatori: 1 825
Trentino Italia 3 - 0 Turchia Fenerbahçe 25-15, 25-12, 25-23

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

1º aprile 2017
Großsporthalle, Rüsselsheim am Main
Durata: 2h:16 - Spettatori: 2 417
Rüsselsheim Germania 2 - 3 Francia Tours 25-17, 22-25, 25-27, 25-15, 12-15
1º aprile 2017
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 2h:09 - Spettatori: 1 200
Fenerbahçe Turchia 3 - 2 Italia Trentino 25-20, 22-25, 29-27, 19-25, 15-6

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

11 aprile 2017
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:20 - Spettatori: 2 204
Trentino Italia 3 - 0 Francia Tours 25-14, 25-19, 25-17

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

15 aprile 2017
Salle Robert-Grenon, Tours
Durata: 2h:32 - Spettatori: 3 237
Tours Francia 3 - 1 Italia Trentino 31-29, 22-25, 25-22, 25-23
Golden set: 15-13

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Il regolamento della competizione, su cev.lu. URL consultato il 10 agosto 2016.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Proveniente dalla Champions League.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo