Copernicia prunifera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Copernicia prunifera
Carnaúbas na caatinga.jpg
Copernicia prunifera
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Monocotiledoni
(clade) Commelinidi
Ordine Arecales
Famiglia Arecaceae
Sottofamiglia Coryphoideae
Tribù Trachycarpeae
Genere Copernicia
Specie C. prunifera
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Arecales
Famiglia Arecaceae
Genere Copernicia
Specie C. prunifera
Nomenclatura binomiale
Copernicia prunifera
Mill. H.E.Moore

Copernicia prunifera Mill. H.E.Moore, conosciuta comunemente come palma carnauba, è una pianta della famiglia delle Arecacee, endemica del Brasile[1] e nota per il suo sfruttamento industriale nella produzione della cera di carnauba.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La palma può raggiungere un'altezza di 20 metri e un diametro del tronco fino a 25 cm. La pianta, che può vivere fino a 200 anni, produce frutto della lunghezza di 2,5 cm.[senza fonte]

La cera di carnauba viene estratta dalle foglie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Copernicia prunifera, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 25 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica