Coochiemudlo Island

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coochiemudlo Island
Norfolk Beach, Coochiemudlo Island, coast erosion 02.jpg
La spiaggia di Norfolk su Coochiemudlo Island
Geografia fisica
LocalizzazioneBaia di Moreton
Coordinate27°34′S 153°20′E / 27.566667°S 153.333333°E-27.566667; 153.333333Coordinate: 27°34′S 153°20′E / 27.566667°S 153.333333°E-27.566667; 153.333333
Geografia politica
StatoAustralia Australia
Stato federatoQueensland Queensland
Local government areaCittà di Redland
Centro principaleCoochie
Demografia
Abitanti753[1] (2016)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Australia
Coochiemudlo Island
Coochiemudlo Island
voci di isole dell'Australia presenti su Wikipedia

Coochiemudlo Island è una piccola isola che si trova nella parte meridionale della baia di Moreton e a est di Brisbane, lungo la costa meridionale del Queensland, in Australia. Appartiene alla Local government area della Città di Redland. Coochiemudlo Island era anche il nome del centro abitato che si trova sull'isola prima di essere cambiato in Coochie il 26 maggio del 2015[2]. Al censimento del 2016, risultavano 753 residenti sull'isola[1].

Coochiemudlo Island dista solo un chilometro da Victoria Point (una zona residenziale della Città di Redland); è situata a ovest di North Stradbroke Island, a sud di Peel Island, e a nord di Macleay Island (una delle Southern Moreton Bay Islands).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Coochiemudlo è una versione anglicizzata delle parole Yuggera kutchi (che significa rosso) e mudlo (che significa pietra).[3]

L'esploratore Matthew Flinders sbarcò sull'isola il 19 luglio 1799. Si celebra ogni anno il Flinders Day per commemorare il suo sbarco.[4][5] Il nome europeo dell'isola è stato Innis Island dal 1825 al 1850.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Coochiemudlo Island, su censusdata.abs.gov.au. URL consultato il 3 giugno 2018.
  2. ^ (EN) Coochie, su dnrm.qld.gov.au. URL consultato il 3 giugno 2018.
  3. ^ a b (EN) Coochiemudlo Island (Innis Island), su dnrm.qld.gov.au. URL consultato il 5 giugno 2018.
  4. ^ (EN) Kutchi-Mudlo, su visitcoochiemudlo.com. URL consultato il 5 giugno 2018.
  5. ^ (EN) Hundreds watch reenactment of Matthew Flinders landing on Coochiemudlo Island, su redlandcitybulletin.com.au. URL consultato il 5 giugno 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315528108 · WorldCat Identities (EN315528108