Convitto Falcone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Convitto Falcone
Titolo originaleConvitto Falcone
Lingua originaleSiciliano/Italiano
Paese di produzioneItalia
Anno2012
Durata30 min
Generedrammatico
RegiaPasquale Scimeca
SoggettoGiuseppe Cadilli
SceneggiaturaPasquale Scimeca

Francesco La Licata

Casa di produzioneArbash
MusicheAgricantus
Interpreti e personaggi

Convitto Falcone è un cortometraggio del 2012 diretto da Pasquale Scimeca.

Una scena del film

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1999 l'undicenne Antonio arriva da un paese delle Madonie a Palermo per frequentare la prima media al convitto nazionale "Giovanni Falcone". Inizia così la sua avventura che lo porterà 13 anni dopo a tornare da giornalista al convitto.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è una dedica di Pasquale Scimeca a Giovanni Falcone. Il film è interamente girato al Convitto Nazionale Giovanni Falcone di piazza Sett'Angeli a Palermo, dove il magistrato frequentò le scuole elementari nell'allora convitto nazionale Vittorio Emanuele.[1]

È stato trasmesso in televisione da Rai Uno per la prima volta il 23 maggio 2015, in occasione della giornata della legalità.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema