Convento di Monte Oliveto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monastero di Santa Maria Assunta a Monte Oliveto Minore
SanGimignanoMariaAssuntaMonteOlivetoMinoreBarbiano1.jpg
Esterno
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàLoc. Monteoliveto, San Gimignano
ReligioneCattolica
Arcidiocesi Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino
Inizio costruzione1340

Coordinate: 43°27′17.3″N 11°02′50.3″E / 43.454806°N 11.047306°E43.454806; 11.047306

Il monastero di Santa Maria Assunta a Monte Oliveto Minore, noto anche come convento di Monte Oliveto, è un complesso religioso situato in località Monteoliveto, presso Santa Lucia, nel comune di San Gimignano, in provincia di Siena.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il complesso venne fondato nel 1340 e poi quindi ingrandito nel 1458.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'esterno[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa mostra una facciata in pietra con in basso un portico su colonne; nella lunetta del portale è collocato un affresco attribuito a Vincenzo Tamagni raffigurante la Madonna con due monaci.

L'interno[modifica | modifica wikitesto]

L'interno, a una navata con cappelle laterali, è coperto con volta a crociera decorata con stucchi barocchi del 1698. A fianco del coro, dov'è posta la tomba del maestro Antonio Salvi (1411), si eleva la sagrestia con preziosi arredi rinascimentali.

Il chiostro[modifica | modifica wikitesto]

A sinistra della chiesa è il chiostro quattrocentesco con, su tre lati, un portico ad arcate su colonne.

Nel lato di fronte all'accesso, un affresco con Crocifissione dipinto nel 1466 dalla bottega di Benozzo Gozzoli.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Chianti e la Valdelsa senese, collana "I Luoghi della Fede", Milano, Mondadori, 1999, p. 91. ISBN 88-04-46794-0

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]