Contea di Otter Tail

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Contea di Otter Tail
contea
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Minnesota.svg Minnesota
Amministrazione
CapoluogoFergus Falls
Data di istituzione1858
Territorio
Coordinate
del capoluogo
46°24′36″N 95°42′36″W / 46.41°N 95.71°W46.41; -95.71 (Contea di Otter Tail)Coordinate: 46°24′36″N 95°42′36″W / 46.41°N 95.71°W46.41; -95.71 (Contea di Otter Tail)
Superficie5 762 km²
Abitanti57 159 (2000)
Densità9,92 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Contea di Otter Tail – Mappa
Sito istituzionale

La contea di Otter Tail (in inglese Otter Tail County) è una contea dello Stato del Minnesota, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2000 era di 57 159 abitanti. Il capoluogo di contea è Fergus Falls. La contea fu formata nel 1858 e organizzata nel 1868. La Contea di Otter Tail comprende le Fergus Falls. Nel 1931 vi si ritrovò uno dei più antichi fossili umani americani, il cosiddetto Uomo di Minnesota.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'U.S. Census Bureau, la contea ha un'area totale di 2 225 miglia quadre (5 760 km2), di cui 1 972 miglia quadre (5 110 km2) sono terra e 252 miglia quadre (650 km2) (11%) sono coperto da acqua. Otter Tail è una delle 17 contee della savana del Minnesota con più superficie di savana invece di aree di foresta o prateria. Secondo il sito web ufficiale, la contea di Otter Tail contiene oltre 1000 laghi e due parchi statali del Minnesota, Maplewood State Park e Glendalough State Park. Il punto più alto della contea di Otter Tail è Inspiration Peak nelle Leaf Mountains, a 1 750 piedi (530 m) piedi sul livello del mare.

Contee adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I nativi americani usavano l'area per la caccia e la pesca e avevano siti di dimora permanente. Due tribù di Nativi Americani erano in costante conflitto. I Dakota (Sioux) furono spinti dalla loro area di origine dal Ojibwa (Chippewa) durante la fine del XVIII secolo e l'inizio del XIX secolo. Tumuli di sepoltura e gli artefatti possono ancora essere trovati nel territorio della contea. Alcuni dei più antichi resti di nativi americani sono stati trovati vicino Pelican Rapids (Minnesota). I resti, soprannominati Minnesota Girl, furono datati intorno all'11.000 a.C. (Museo storico Contea di Otter Tail).

I primi uomini bianchi che entrarono nella contea furono francesi e britannici, commercianti di pellicce. Furono fatti sforzi per istituire postazioni commerciali sui Leaf Lakes e Otter Tail Lake. Alla fine del XIX secolo, la maggior parte delle città fu costruita lungo le linee ferroviarie. Legname e agricoltura erano le principali industrie della contea in quel momento. Le foreste di pini e latifoglie, i sistemi di trasporto e i mercati sono stati determinanti nello sviluppo di Fergus Falls in un centro di legname.

Soils of Otter Tail County[1]
Suoli dell'area Bluff Creek WMA

Nel 1870, la popolazione della contea era di circa 2.000. A quel tempo le principali lingue parlate nella contea erano il Norvegese, lo Svedese, il Tedesco e la Inglese. La contea di Otter Tail fu fondata nel marzo 1858 da un atto legislativo. Fu organizzato nel 1868. Il capoluogo di contea originario era Ottertail City.

Il popolo di Fergus Falls organizzò una nuova contea chiamata Holcomb. Nel 1872, un atto legislativo abolì la Contea di Holcomb, aggiunse altre città a ovest e stabilì Fergus Falls come il capoluogo della Contea di Otter Tail. Ci sono 62 comuni nella contea. La contea prende il nome da Otter Tail Lake e Otter Tail River.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Age pyramid of county residents based on 2000 U.S. census data

A partire dal censimento del 2000, c'erano 57.159 persone, 22.671 nuclei familiari e 15.779 famiglie residenti nella contea. la densità di popolazione era di 29 persone per miglio quadrato (11 / km²). C'erano 33.862 unità abitative con una densità media di 17 per km quadrati (7 / km²). La composizione razziale della contea era 97,11% di bianchi, 0,29% africani americani, 0,51% nativi americani, 0,44% asiatici, 0,05% Isolani del pacifico, 0,84% di altre razze, e lo 0,78% da due o più razze. Gli ispanici o latini di ogni razza era l'1,67% della popolazione. Il 35,5% era di ascendenza tedesca e 31,2% norvegese.

Vi erano 22.671 famiglie, di cui il 30,3% aveva bambini di età inferiore ai 18 anni che vivevano con loro, il 60,1% erano coppie sposate che vivevano insieme, il 6,1% era una donna senza un marito e il 30,4% erano singoli. Il 26,6% di tutte le famiglie era costituito da individui e il 13,30% aveva una persona che viveva da sola e che aveva 65 anni o più. La dimensione media della famiglia era di 2,46 e la dimensione media della famiglia era di 2,98.

Nella contea, la popolazione era distribuita con il 24,9% di età inferiore ai 18 anni, il 7,2% da 18 a 24, il 24,2% da 25 a 44, il 24,7% da 45 a 64 e il 19,0% con un'età pari o superiore a 65 anni. L'età media era di 41 anni. Per ogni 100 femmine c'erano 100,4 maschi. Per ogni 100 femmine di età compresa tra 18 e oltre, c'erano 97,8 maschi.

Il reddito medio per una famiglia nella contea era $ 35,395, e il reddito medio per una famiglia era $ 42,740. I maschi avevano un reddito mediano di $ 30.151 contro $ 20.930 per le femmine. Il reddito pro capite per la contea era $ 18,014. Circa il 6,7% delle famiglie e il 10,1% della popolazione erano al di sotto della [linea di povertà], tra cui il 12,1% di quelli di età inferiore ai 18 anni e l'11,1% di quelli di età pari o superiore a 65 anni.

Politica[modifica | modifica wikitesto]

Nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti, la contea di Otter Tail è stata principalmente una contea repubblicana.

Durante il periodo della Grande Depressione, tuttavia, c'era effettivamente una fazione comunista all'interno della contea. Le aree in cui il movimento era presente nella contea sono oggi piuttosto desolate, tuttavia, durante la metà del 1932, il peggior momento possibile per gli agricoltori, c'erano oltre 900 membri coinvolti in una delle organizzazioni comuniste dello stato.[2]

«I membri del partito comunista erano molto attivi nell'area di New York Mills di Newton, Leaf Lake, Blowers, Deer Creek e Paddock Townships. Organizzarono riunioni, reclutarono membri, piazzarono candidati su biglietti locali e statali e distribuirono la propaganda. Hanno tenuto danze a Heinola, Menahga e Sebeka, dove la falce e martello sovietico è stata esposta con orgoglio e gestito un campo estivo sul lago East Leaf.»

Quando Franklin D. Roosevelt implementò alcuni dei programmi del New Deal nella contea, la maggior parte del movimento comunista cominciò a perdere terreno. Inoltre, la Guerra d'Inverno in Europa tra la Finlandia e la URSS inasprì il sentimento del comunismo tra i molti immigrati finlandesi (i finlandesi erano una componente importante tra i comunisti dell'epoca). Carl Peltoniemi, ex sostenitore dell'organizzazione, ha dichiarato: "Il movimento comunista all'interno della comunità finlandese si è sostanzialmente concluso all'inizio della Guerra d'Inverno nel 1939-1940".

Fin dalle elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 1936, la contea di Otter Tail ha votato repubblicano in tutte le elezioni presidenziali.[3] In effetti, dal 1858, anno in cui il Senato del Minnesota è stato eletto, gli unici democratici a conquistare la contea sono stati Roosevelt e William Jennings Bryan nel 1896.

Nella Camera dei rappresentanti del Minnesota, la Contea di Otter Tail è divisa in due distretti. Distretto 8A e distretto 8B. Entrambi sono rappresentati dai Repubblicani Bud Nornes (8A) e Mary Franson (8B). I distretti 8A e 8B costituiscono il distretto 8 Senato del Minnesota, che è rappresentato dal senatore repubblicano Bill Ingebrigtsen.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

The Otter Tail River as it passes Phelps Mill in Otter Tail County, Minnesota. Photo by Scott Backstrom. June 2004
Fergus Falls City Hall in Fergus Falls, Minnesota.
This is a scene of one of Glendalough State Park's picnic and beach areas. The park is close to Battle Lake, Otter Tail County. Photo by James Benjamin Bleeker. 18 July 2010

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Città[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Comunità non incorporate[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Aeroporti[modifica | modifica wikitesto]

Elenco degli aeroporti presenti nel territorio della contea di Otter Tail:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nelson, Steven (2011). Savanna Soils of Minnesota. Minnesota: Self. pp. 53 - 56. ISBN  978-0-615-50320-2.
  2. ^ Jerome Tweton, Il New Deal al Grass Roots: Programmi per le persone nella Contea di Otter Tail, Minnesota, St. Paul, Minnesota Historical Society Press, 1988, pp. 29-31.
  3. ^ Sullivan, Robert David; "Come si è evoluta la mappa rossa e blu nel secolo scorso"; America Magazine in The National Catholic Review ; 29 giugno 2016

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN155947754 · ISNI (EN0000 0004 0638 3882 · LCCN (ENn81050038
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America