Contea di Millard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Contea di Millard
contea
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Utah.svg Utah
Amministrazione
CapoluogoFillmore
Data di istituzione1851
Territorio
Coordinate
del capoluogo
39°03′N 113°06′W / 39.05°N 113.1°W39.05; -113.1 (Contea di Millard)Coordinate: 39°03′N 113°06′W / 39.05°N 113.1°W39.05; -113.1 (Contea di Millard)
Superficie17 684 km²
Abitanti12 405 (2000)
Densità0,7 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-7
Cartografia
Contea di Millard – Mappa
Sito istituzionale

La contea di Millard, in inglese Millard County, è una contea dello Utah, negli Stati Uniti. Ha una popolazione di 12405 abitanti (2000)[1]. Il capoluogo è Fillmore. La contea deriva il proprio nome da Millard Fillmore, tredicesimo presidente degli Stati Uniti.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La contea di Millard è situata nella parte centroccidentale dello Stato dello Utah e confina ad ovest con il Nevada. È la terza contea dello Stato per estensione, avendo una superficie complessiva di 17684 km²[1]. Il territorio è prevalentemente desertico essendo occupato dal deserto Sevier e dalle propaggini settentrionali del deserto di Escalante a sud. Il lago Sevier è situato nella regione centrale e raccoglie le acque del fiume Sevier, che scorre nell'angolo nordoccidentale della contea. Una serie di catene montuose parallele, separate da vallate desertiche, attraversano il territorio lungo la direzione nord-sud. Il confine orientale è segnato dalla catena dei monti Pavant. La catena dei monti House occupa la parte centrosettentrionale della conta. Il settore occidentale è costituito da rilievi e aride valli tipiche della regione del Gran Bacino.

Contee confinanti[modifica | modifica wikitesto]

Parchi e riserve naturali[modifica | modifica wikitesto]

La catena dei monti Pavant nel settore orientale della contea è compresa nella foresta nazionale di Fishlake.

In una zona remota nel sudovest della contea si trova la riserva della biosfera della Stazione sperimentale di Desert Range, istituita dall'UNESCO nel 1976. La riserva occupa un'area di 225 km²[2] nella parte settentrionale della Pine Valley. La riserva fu istituita nel 1933 dal presidente Hoover per studiare l'impatto economico ed ecologico del pascolo sui terreni desertici del Gran Bacino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1300 vissero nella regione popolazioni appartenenti alla Cultura Sevier. In seguito l'area fu parte dei territori di indiani Paiute, Ute e Goshute. Coloni mormoni si insediarono nella regione nel 1851. Nello stesso anno l'assemblea legislativa dello Utah decise la costituzione della contea di Millard. Il capoluogo Fillmore fu capitale del Territorio dello Utah fino al 1856.

Città[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b ST-2S&-_lang=en Utah by county - U.S. Census Bureau
  2. ^ Desert Biosphere Reserve and Experimental Range Archiviato il 15 aprile 2005 in Internet Archive. - UNESCO Biosphere Reserves

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN136035577
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America