Constant Moyaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Constant Moyaux (Anzin, 15 giugno 1835Parigi, 11 ottobre 1911) è stato un architetto e pittore francese.

Ha ricevuto il Prix de Rome per l'architettura nel 1861[1], è stato inoltre eletto tra i membri della Académie des beaux-arts nel 1898.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Il municipio d'Anzin
  • Anzin, Municipio, (1874).
  • Osservatorio di Meudon.
  • Parigi, il palazzo della Corte dei conti francese dal (1898 al 1912). Dopo la sua morte, il progetto, in ritardo è stato completato dal suo collaboratore Jules Guadet.

Il Musée des Beaux-Arts di Lille possiede una collezione di disegni dell'architetto.[2] Tra le sue opere migliori alcuni disegni di architetture della Roma Imperiale.

Iconografia[modifica | modifica wikitesto]

Allievi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN207295936 · ISNI (EN0000 0003 5841 6597 · LCCN (ENno2014040411 · GND (DE1030116857 · BNF (FRcb10407965m (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2014040411
Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Architettura