Conrad Veidt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Conrad Veidt (1939)

Conrad Veidt, pseudonimo di Hans Walter Konrad Veidt (Potsdam, 22 gennaio 1893Hollywood, 3 aprile 1943), è stato un attore tedesco.

Conrad Veidt in un fotogramma del film Il gabinetto del dottor Caligari (1920)

Principalmente noto per aver interpretato il personaggio di Cesare ne Il gabinetto del dottor Caligari (Das Cabinet des Dr. Caligari, 1920), è oggi ricordato come uno degli attori che, in assoluto, seppero meglio interpretare la figura del cattivo; stella del cinema muto tedesco, nella sua carriera recitò in un centinaio di pellicole; nel 1942 girò a Hollywood Casablanca, in cui interpretò il ruolo del maggior Strasser, il comandante tedesco. Fu il suo penultimo ruolo: morì infatti nel 1943, e la sua ultima pellicola fu Al di sopra di ogni sospetto di Richard Thorpe.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera lavorando a Berlino nella compagnia teatrale di Max Reinhardt; il suo debutto cinematografico avvenne nel 1916 nel film Der Weg des Todes, ma l'attore raggiunge la notorietà internazionale nel 1920 grazie alla pellicola di Robert Wiene Il gabinetto del dottor Caligari, diventando una delle stelle della UFA. Lavorò anche negli Stati Uniti, ma l'avvento del sonoro e il suo pessimo accento inglese lo faranno tornare in patria.

Con l'avvento del nazismo scelse di trasferirsi nel Regno Unito; la sua terza moglie infatti era ebrea e anche lui si rifiutò sempre di aderire al partito. Iniziò una nuova carriera con ruoli meno prestigiosi e più ripetitivi, interpretando spesso personaggi di militare tedesco, ma raggiunse un notevole successo e lui stesso offrì i proventi del suo lavoro a sostegno dello sforzo bellico. Lavorò in pellicole dai toni fortemente antinazisti, come La spia in nero (1939) e Contrabbando (1940), entrambe dirette da Michael Powell, e in breve tempo diventò cittadino britannico.

In seguito, si trasferì in California, dove continuò a lavorare in pellicole hollywoodiane - la più famosa delle quali è senza dubbio Casablanca - fino alla morte, avvenuta nel 1943, all'età di 50 anni, a causa di un infarto che lo colse mentre giocava a golf.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Film o documentari dove appare Conrad Veidt[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN19875176 · ISNI (EN0000 0001 0877 018X · LCCN (ENn86011089 · GND (DE119228866 · BNF (FRcb13985020m (data)