Conrad Richter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Premio Pulitzer Premio Pulitzer nel 1951

Conrad Michael Richter (Tremont, 13 ottobre 1890Pottsville, 30 ottobre 1968) è stato uno scrittore e sceneggiatore statunitense la cui opera letteraria è incentrata sul tema della vita lungo la frontiera americana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1937 - The sea of Grass (Il mare d'erba);
  • 1942 - Tacey Cromwell;
  • 1943 - The Free Man;
  • 1947 - Always young and fair;
  • 1953 - The Light in the Forest;
  • 1955 - The Mountain on the Desert;
  • 1957 - The Lady;
  • 1960 - The Waters of Kronos;
  • 1962 - A simple Honorable Man;
  • 1964 - The Grandfathers;
  • 1966 - A country of strangers;
  • 1967 - Over the Blue Mountain.

TRILOGIA "The Awakening Land" :

  • 1940 - The Trees;
  • 1946 - The Fields;
  • 1950 - The Town.

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiature

1939 - Passaggio a Nord-Ovest (Northwest Passage) di King Vidor

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Al cinema[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1947 dal suo primo romanzo The sea of Grass il regista Elia Kazan trasse il film Il mare d'erba con Katharine Hepburn e Spencer Tracy.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) David R. Johnson, Conrad Richter: A Writer's Life, Penn State University Press, 2008, ISBN 978-0-271-02788-3.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46779708 · ISNI (EN0000 0001 1026 0891 · LCCN (ENn50053399 · GND (DE119327724 · BNF (FRcb12053118j (data) · WorldCat Identities (ENn50-053399