Conon (cratere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Conon
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate 21°36′N 2°00′W / 21.6°N 2°W21.6; -2Coordinate: 21°36′N 2°00′W / 21.6°N 2°W21.6; -2
Estensione 21 km
Profondità 2,3 km
Localizzazione
Cratere Conon
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Conon è il nome di un cratere lunare da impatto intitolato al matematico ed astronomo Conone di Samo, situato all'estremità orientale del complesso dei Montes Apenninus. In prossimità di Conon, ad ovest, si trova la cresta montuosa denominata Mons Bradley, mentre ad est, a circa 70 km, giace il cratere Galen, ed a nord-est, a circa la stessa distanza, il cratere Aratus

Il cratere Conon, a destra, ed il Mons Bradley, a sinistra. Foto NASA, scattata dall'Apollo 17

Il margine di Cono è ben definito, e non presenta segni significativi di erosione da impatti successivi. Le pendici interne hanno uno spessore variabile, ed il pianoro interno assume una forma di ovale irregolare. Questa irregolarità potrebbe risultare dalle irregolarità preesistenti della superficie su cui il cratere si è formato. Il piano interno è accidentato ed è privo di picco centrale.

A sud, nel Sinus Fidei, si trova una rima, orientata verso sud-sud-est, che prende il nome di Rima Conon da questo cratere.

Crateri correlati[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni crateri minori situati in prossimità di Conon sono convenzionalmente identificati, sulle mappe lunari, attraverso una lettera associata al nome.

Conon Latitudine Longitudine Diametro
A 19,7° N 4,5° E 7 km
W 18,7° N 3,0° E 4 km
Y 22,3° N 1,9° E 4 km

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologiaFaccia visibile della LunaFaccia nascosta della Luna
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare