Connor Jessup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Connor Jessup

Connor William Jessup (Toronto, 23 giugno 1994) è un attore, sceneggiatore e regista canadese[1][2][3]. È principalmente conosciuto per il ruolo di Ben Mason nella serie televisiva della TNT Falling Skies (2011-2015) e per quelli nella serie antologica della ABC anthology series American Crime (2016-2017).[4] Ha anche recitato in diversi film, in particolare nel premiato Blackbird (2012) e in Closet Monster (2015).[5][6]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Come attore[modifica | modifica wikitesto]

Jessup ha iniziato a recitare all'età di 11 anni come attore bambino.[7] Dopo vari primi lavori, incluso un ruolo nell'adattamento teatrale di The Full Monty, Jessup ha ottenuto un ruolo da protagonista nella serie televisiva per bambini The Saddle Club, per la quale è anche accreditato come autore della trama di un episodio.[8] Ha lavorato come produttore esecutivo per il film indipendente Amy George, presentato al Toronto International Film Festival del 2011.[9]

Nel 2011, Jessup è stato scelto per il ruolo di Ben Mason, un personaggio principale nella serie televisiva di fantascienza della TNT Falling Skies.[10] Ruolo che interpretò per tutte le cinque stagioni della serie.[10]

Nel 2012, Jessup ha recitato nel film indipendente canadese Blackbird, nel quale ha interpretato un adolescente turbato accusato di aver pianificato un massacro scolastico.[5] La performance di Jessup ha ricevuto recensioni positive ed il film ha vinto numerosi premi, tra cui il premio al miglior film d'esordio canadese al 2012 Toronto International Film Festival.[11] Il film ha vinto tre premi all'Atlantic Film Festival ed ha vinto il premio Vancouver International Film Festival per il miglior film canadese.[12] È stato anche proiettato al Festival di Cannes.[13]

Nel 2015, Jessup ha anche recitato nel film Closet Monster, che ha vinto il premio come miglior film canadese al Toronto International Film Festival del 2015, ed è stato presentato in vari festival cinematografici in tutto il mondo, per poi essere distribuito a livello nazionale nel luglio 2016.[6]

Nel 2016, Jessup ha recitato nella serie della ABC American Crime nel ruolo di Taylor Blaine.[4] La sua interpretazione è stata elogiata dalla critica.[14][15] È tornato nella terza stagione della serie nel ruolo di Coy Henson.[16]

Nel 2018, è stato annunciato che Jessup avrebbe recitato nel ruolo di Tyler Locke nella serie Netflix Locke & Key, un adattamento della popolare serie di comic books omonima di Joe Hill e Gabriel Rodriguez.[17]

Jessup al London Comic Con nel 2014

Come regista[modifica | modifica wikitesto]

Jessup ha dichiarato in numerose interviste che la sua intenzione è quella di lavorare nell'industria cinematografica oltre che come attore anche come regista e filmmaker.[18][19] In un'intervista con Toronto Star, Jessup ha affermato che la regia "è dove la mia mente e il mio cuore [sono] al momento".[20] Nel 2014, Jessup ha recitato nel cortometraggio Fragments e nel 2015, il cortometraggio Boy di Jessup, che ha scritto e diretto ed è stato finanziato da bravoFACT, è stato presentato in anteprima al 2015 Toronto International Film Festival.[21][22]

Nel 2016, Jessup è stato incluso nell'elenco annuale dei 25 volti nuovi del cinema indipendente di Filmmaker Magazine.[1] Il suo cortometraggio Lira's Forest, che ha scritto e diretto, è stato presentato in anteprima al 2017 Toronto International Film Festival.[23] Jessup vuole espandere questa storia con un film, Simon's Forest.[1]

Nel 2017, è stato annunciato che Jessup avrebbe diretto un film documentaristico sul regista thailandese Apichatpong Weerasethakul per FilmStruck e The Criterion Collection.[24] Il film è stato distribuito nella primavera del 2018.[3]

Nel 2019, ha prodotto il film omnibus 30/30 Vision: 3 Decades of Strand Releasing, che includeva cortometraggi di Ira Sachs, Catherine Breillat, Cindy Sherman, Athina Rachel Tsangari, Brady Corbet, Rithy Pahn, Lulu Wang e altri..[25][26] Ha contribuito al programma con il suo film Night Flight, ispirato al libro di Antoine de Saint-Exupéry.[27]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Jessup ha fatto coming out nel giugno 2019 dichiarandosi gay con un post pubblicato sul social network Instagram.[28][29][30] Il 14 febbraio 2020 ha reso noto di avere una relazione sentimentale con l'attore Miles Heizer.[31]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Vadim Rizov, Connor Jessup | Filmmaker Magazine, su filmmakermagazine.com. URL consultato il 4 agosto 2016.
  2. ^ Connor Jessup - Interview Magazine, in Interview Magazine, 5 giugno 2016. URL consultato il 21 novembre 2018.
  3. ^ a b Mysterious Impressions: Connor Jessup on Apichatpong Weerasethakul, su The Criterion Collection. URL consultato il 21 novembre 2018.
  4. ^ a b TIFF: Breakout Star Connor Jessup on American Crime and Teen Sexuality, su Entertainment Tonight. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  5. ^ a b Blackbird gets into TIFF12, Lead Connor Jessup gets honored, su threeifbyspace.net, 8 agosto 2012.
  6. ^ a b Closet Monster wins big at TIFF 2015 | Daily Xtra, su www.dailyxtra.com. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  7. ^ Connor Jessup, su IMDb. URL consultato il 4 agosto 2016.
  8. ^ Connor Jessup Bio, su tribute.ca.
  9. ^ Q&A: Connor Jessup talks TIFF film Amy George, su out-is-through.blogspot.co.uk, 15 settembre 2011.
  10. ^ a b Connor Jessup Opens Up About Noah Wyle, Alien Invasions and Game Of Thrones, DaemonsTV, 2011. URL consultato il 10 agosto 2011.
  11. ^ Chester filmmaker wins TIFF award for Blackbird, in The Chronicle Herald, 17 settembre 2012 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2014).
  12. ^ "Blackbird director Jason Buxton earns Claude Jutra Award for debut film". Toronto Star, 29 gennaio 2013.
  13. ^ Q&A with Jason Buxton, su The Chronicle Herald. URL consultato il 19 febbraio 2016.
  14. ^ Team TVLine e Team TVLine, Performer of the Week: Connor Jessup, su TVLine, 20 febbraio 2016. URL consultato il 4 agosto 2016.
  15. ^ Elizabeth Wagmeister, American Crime Star Connor Jessup Discusses Season 2, 'Staggering' Scope of Male Sexual Assault, su variety.com, 6 gennaio 2016. URL consultato il 4 agosto 2016.
  16. ^ Laura Prudom, American Crime Brings Back Connor Jessup for Season 3, su variety.com, 17 agosto 2016. URL consultato il 20 settembre 2016.
  17. ^ Nellie Andreeva,Denise Petski e Nellie Andreeva, Denise Petski, Locke & Key: Connor Jessup & Emilia Jones To Play Tyler & Kinsey Locke In Netflix Series From Carlton Cuse & Joe Hill, su Deadline, 19 dicembre 2018. URL consultato il 24 dicembre 2018.
  18. ^ Connor Jessup: Toronto actor sees future as director | Toronto Star, su thestar.com. URL consultato il 4 agosto 2016.
  19. ^ Canadian actor Connor Jessup easing into his right to tell stories, su theglobeandmail.com. URL consultato il 4 agosto 2016.
  20. ^ Connor Jessup: Toronto actor sees future as director | Toronto Star, su thestar.com. URL consultato il 20 settembre 2016.
  21. ^ TIFF: Breakout Star Connor Jessup on American Crime and Teen Sexuality, su etonline.com. URL consultato il 4 agosto 2016.
  22. ^ Toronto International Film Festival, TIFF.net | Boy, su TIFF. URL consultato il 4 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2016).
  23. ^ Lira's Forest, su www.tiff.net. URL consultato il 16 settembre 2017.
  24. ^ MEET THE FILMMAKERS: JOSH AND BENNY SAFDIE – The Hollywood 360, su thehollywood360.com. URL consultato il 18 novembre 2017.
  25. ^ (EN) Scott Macaulay, Strand Releasing’s “30/30 Vision”: Premiering New iPhone Shorts by Ira Sachs, James Schamus and Elisabeth Subrin, su Filmmaker Magazine. URL consultato il 20 novembre 2019.
  26. ^ (EN) Eric Kohn e Eric Kohn, 30 Major Filmmakers Salute Strand Releasing’s 30 Years of Arthouse Distribution With New Short Films, su IndieWire, 18 settembre 2019. URL consultato il 20 novembre 2019.
  27. ^ (EN) Connor Jessup on Instagram: “I made a little iPhone movie called NIGHT FLIGHT, inspired by the beautiful book by Saint-Exupéry. It’s part of the omnibus project 30/30…”, su Instagram. URL consultato il 20 novembre 2019.
  28. ^ Daniel Megarry, American Crime star Connor Jessup comes out as gay, su Gay Times, 24 giugno 2019. URL consultato il 24 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 24 giugno 2019).
  29. ^ Connor Jessup, attore di American Crime e Falling Skies, fa coming out: "Sono grato e felice di essere gay!", su Gay.it, 26 giugno 2019. URL consultato il 27 giugno 2019.
  30. ^ Connor Jessup su Instagram: "I knew I was gay when I was thirteen, but I hid it for years. I folded it and slipped it under the rest of my emotional clutter. Not worth…", su Instagram. URL consultato il 27 giugno 2019.
  31. ^ Jen Juneau, Connor Jessup Shares Selfie with 13 Reasons Why's Miles Heizer for Valentine's Day: 'I Love You', in People, 18 febbraio 2020. URL consultato il 18 febbraio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN308305621 · ISNI (EN0000 0004 4232 2630 · LCCN (ENno2015042664 · GND (DE1123301867